Pagina 477 di 478 PrimaPrima ... 377 427 467 473 474 475 476 477 478 UltimaUltima
Risultati da 7,141 a 7,155 di 7158

Discussione: L'ultimo film che avete visto?

  1. #7141
    Opinionista L'avatar di follemente
    Data Registrazione
    22/12/09
    Località
    Al mare
    Messaggi
    2,901
    https://video.repubblica.it/divertim...C4-P19-S1.4-T1

    Lo so, Barrett avrà da ridire...
    Ultima modifica di follemente; 10-01-2019 alle 18:28

  2. #7142
    Opinionista L'avatar di Escolzia
    Data Registrazione
    10/08/16
    Messaggi
    3,581
    Lo scorso fine settimana ho visto "La ragazza del treno", ma non mi è piaciuto tanto,avevo tante aspettative data la grande pubblicità che fecero all'uscita della pellicola. Ho preferito il libro che ho trovato carino e dalla lettura scorrevole.

  3. #7143
    Opinionista L'avatar di follemente
    Data Registrazione
    22/12/09
    Località
    Al mare
    Messaggi
    2,901
    Quando uscì il film ne parlammo: sia io sia Dark leggemmo il libro e vedemmo il film, un po' confuso, dati i punti di vista diversi da cui viene narrata la vicenda.

  4. #7144
    Io ho appena visto la prima puntata di Victoria, su sky Atlantic e devo dire che già mi sono innamorato della protagonista...

    victoria.jpeg

    Poi sono attratto dal contesto storico... l'Inghilterra del 1800... al culmine del suo imperialismo!!!
    Bambol utente of the decade

  5. #7145
    Opinionista L'avatar di Escolzia
    Data Registrazione
    10/08/16
    Messaggi
    3,581
    Citazione Originariamente Scritto da follemente Visualizza Messaggio
    Quando uscì il film ne parlammo: sia io sia Dark leggemmo il libro e vedemmo il film, un po' confuso, dati i punti di vista diversi da cui viene narrata la vicenda.
    Si, credo che confuso sia l'aggettivo adatto, ed a tratti piuttosto lento.

  6. #7146
    Citazione Originariamente Scritto da bumble-bee Visualizza Messaggio
    Io ho appena visto la prima puntata di Victoria, su sky Atlantic e devo dire che già mi sono innamorato della protagonista...

    victoria.jpeg

    Poi sono attratto dal contesto storico... l'Inghilterra del 1800... al culmine del suo imperialismo!!!
    Sarà che è molto bella, o magari come porta le trecce, raccolte dietro le orecchie, che francamente non avevo mai visto.... ma è veramente un'amore!!


    354408.jpg
    Ultima modifica di bumble-bee; 10-01-2019 alle 20:36
    Bambol utente of the decade

  7. #7147
    la viaggiatrice L'avatar di dark lady
    Data Registrazione
    09/03/05
    Località
    On the road
    Messaggi
    46,413
    Citazione Originariamente Scritto da follemente Visualizza Messaggio
    Quando uscì il film ne parlammo: sia io sia Dark leggemmo il libro e vedemmo il film, un po' confuso, dati i punti di vista diversi da cui viene narrata la vicenda.
    Vero, ricordo.
    Comunque se non sbaglio anche noi preferimmo il libro.
    In fondo è quasi sempre così: se hai letto il libro, il film spesso ti delude.
    Membro del consiglio degli admin
    Corresponsabile dei rapporti con l'utenza
    Moderatore Salute, alimentazione, omeopatia
    Moderatore Chalet delle Rose


    Tempus fugit

    Salmone inside


    Ci sono novit�, ci sono notti che per niente al mondo perderei... e la curiosit�, e quello che ci porter�...

  8. #7148
    Opinionista L'avatar di follemente
    Data Registrazione
    22/12/09
    Località
    Al mare
    Messaggi
    2,901
    Citazione Originariamente Scritto da Barrett Visualizza Messaggio
    "Roma" di Alfonso Cuaron (Gravity) era designato a partecipare alla rassegna di Cannes, ma poi i suoi legami con Netflix hanno portato il Festival francese a rinunciarvi. Quando il film è approdato a Venezia portandosi via con estrema facilità il Leone d'Oro, aveva già la nomea di miglior film dell'anno. Racconta le vicende di Cleo, messicana con radici indio, collaboratrice domestica in una famiglia benestante di Mexico City, quartiere Roma appunto - all'incirca nel 1970. La sua vita cambia in peggio quando improvvisamente scopre di essere rimasta incinta e il suo dramma personale si accoppia con quello della sua padrona di casa e con quello di milioni di messicani la cui situazione economica si sta pericolosamente deteriorando. Bellissima la regia di Cuaron, messicano come Inarritu e Del Toro tutti ultimamente super premiati - ma lui con un film dedicato al suo Paese. La sua cinepresa si muove lentamente da destra a sinistra a perlustrare ogni angolo dell'ampio set; solo in alcuni frammenti del film, automobile e pavimenti, si occupa dei dettagli. Non da meno sceneggiatura, dove il contrasto tra le condizioni della popolazione borghese e quella dei poveri viene narrato quasi con dolcezza, recitazione e fotografia in b/n. Miglior film dell'anno appunto. Miglior film degli ultimi anni, di molti anni. Cinque stelle.
    Roma *****
    Oltre al Leone d’oro a Venezia ha vinto il Golden Globe per la regia e come miglior film straniero.

    Bello.

    Copio una definizione calzante: il ritratto di una dignità umana così profonda e inalienabile da trasformare ogni cosa in straziante bellezza.

  9. #7149
    Candle in the wind L'avatar di conogelato
    Data Registrazione
    17/07/06
    Località
    Empoli
    Messaggi
    48,397
    Wine to love: Bruttissimo, pacchiano, approssimativo. Solo la fotografia è di spessore.
    amate i vostri nemici

  10. #7150
    Opinionista L'avatar di follemente
    Data Registrazione
    22/12/09
    Località
    Al mare
    Messaggi
    2,901
    Citazione Originariamente Scritto da Barrett Visualizza Messaggio
    "Roma" di Alfonso Cuaron Miglior film dell'anno appunto. Miglior film degli ultimi anni, di molti anni. Cinque stelle.
    Roma *****
    Comunque nel 2018 è stato prodotto un altro film degno del massimo riguardo: Un affare di famiglia, Shoplifters in inglese, diretto da Hirokazu Kore'eda: un film esteticamente forse meno accattivante di Roma, ma denso di interrogativi.

  11. #7151
    Opinionista L'avatar di Barrett
    Data Registrazione
    07/10/07
    Messaggi
    1,949
    No è proprio quello che dicevo. Un gruppo Nazional popolare britannico, come Beatles e Elton John. Ma noi inventori dell'Opera cosa dovremmo dire dell'operetta da strapazzo rappresentata dalla canzonetta Bohemian Rhapsody?

  12. #7152
    Opinionista L'avatar di Barrett
    Data Registrazione
    07/10/07
    Messaggi
    1,949
    Citazione Originariamente Scritto da follemente Visualizza Messaggio
    No è proprio quello che dicevo. Un gruppo Nazional popolare britannico, come Beatles e Elton John. Ma noi inventori dell'Opera cosa dovremmo dire dell'operetta da strapazzo rappresentata dalla canzonetta Bohemian Rhapsody?

  13. #7153
    Opinionista L'avatar di Barrett
    Data Registrazione
    07/10/07
    Messaggi
    1,949
    Citazione Originariamente Scritto da follemente Visualizza Messaggio
    Comunque nel 2018 è stato prodotto un altro film degno del massimo riguardo: Un affare di famiglia, Shoplifters in inglese, diretto da Hirokazu Kore'eda: un film esteticamente forse meno accattivante di Roma, ma denso di interrogativi.
    Si vincitore di Cannes. Non ho ancora avuto occasione di vederlo. Non credo siano da paragonare comunque.

  14. #7154
    Opinionista L'avatar di Barrett
    Data Registrazione
    07/10/07
    Messaggi
    1,949
    "Vice" di Adam McKay (La grande scommessa) è la biografia di Dick Cheney, vero uomo ombra della politica repubblicana statunitense da Nixon a Bush junior. Sin dai suoi albori, spinto da una moglie ambiziosa più di lui, cerca di ottenere a tutti i costi il successo politico, malgrado sia evidente che non abbia molto da dire al popolo americano ma sappia cosa deve raggiungere e come ottenerlo. La svolta è con l'undici settembre quando Bush è praticamente estromesso dai giochi di potere e le decisioni più ardite vengono prese proprio da Cheney sotto forma di consigli al Signor Presidente. Grande interpretazione di Christian Bale, ma anche Amy Adams e Steve Carrell non sono da meno. Mi è piaciuta anche la regia di MacKay, meno la sceneggiatura con un arco temporale raccontato troppo lungo.
    Vice **

  15. #7155
    Opinionista L'avatar di follemente
    Data Registrazione
    22/12/09
    Località
    Al mare
    Messaggi
    2,901
    Citazione Originariamente Scritto da Barrett Visualizza Messaggio
    No è proprio quello che dicevo. Un gruppo Nazional popolare britannico, come Beatles e Elton John. Ma noi inventori dell'Opera cosa dovremmo dire dell'operetta da strapazzo rappresentata dalla canzonetta Bohemian Rhapsody?
    A me le canzonette popolari piacciono, non tutte, ma questa sì.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •