Pagina 3143 di 3301 PrimaPrima ... 2143 2643 3043 3093 3133 3139 3140 3141 3142 3143 3144 3145 3146 3147 3153 3193 3243 ... UltimaUltima
Risultati da 47,131 a 47,145 di 49501

Discussione: Il Vostro Pensiero In Questo Momento...

  1. #47131
    Citazione Originariamente Scritto da Bauxite Visualizza Messaggio
    Sono distesa, letteralmente.
    Leggendo queste diverse riflessioni e racconti e divagazioni, pensavo alle feste che si facevano durante l'adolescenza.
    Quasi quasi mi sento ancora più sfigata. Cioè , a parte il fatto che manco potevo azzardarmi a scegliere qualcuno con cui ballare, non mi sono mai portata a casa nulla, manco per sbaglio!
    Dai ti invito io a ballare... anzi, no, ti concedo il diritto di scegliere... dai sceglimi per ballare questo tango, su!!



    Bambol utente of the decade

  2. #47132
    Opinionista L'avatar di Tiberio
    Data Registrazione
    16/08/16
    Messaggi
    3,361
    Citazione Originariamente Scritto da bumble-bee Visualizza Messaggio
    Bau... stasera hai lo storto forse? Non è che sei tu, Loredana, per caso?
    Le donne sono fatte per essere amate, non capite.
    .

  3. #47133
    Cosmo-Agonica L'avatar di Bauxite
    Data Registrazione
    25/12/09
    Messaggi
    22,399
    Naaaa, non è cosa. Non ho il fisico, poi sono impacciata, manco di sensualità...




    C'est mon idéal!
    un po' di possibile, sennò soffoco.
    G. Deleuze

  4. #47134
    Ma che dici bauxite, quello che conta, ballando, è guardarsi negli occhi!!!
    Bambol utente of the decade

  5. #47135
    Citazione Originariamente Scritto da Tiberio Visualizza Messaggio
    Le donne sono fatte per essere amate, non capite.
    Verissimo!
    Bambol utente of the decade

  6. #47136
    Posh&Rebel L'avatar di efua
    Data Registrazione
    07/12/11
    Località
    In un interminabile viaggio
    Messaggi
    14,133
    E con questo sguardo sveglio e arguto
    Vi saluto!

    Where there’s will there’s a way

    -Work hard have fun & be nice-

  7. #47137
    la viaggiatrice L'avatar di dark lady
    Data Registrazione
    09/03/05
    Località
    On the road
    Messaggi
    54,116
    Citazione Originariamente Scritto da efua Visualizza Messaggio
    In tutta sincerità credo che le donne non debbano essere ne’ idealizzate, ne’ preservate, ne’ difese
    In tutta onestà credo che abbiamo cervello abbastanza per decidere quanto ci piace scopare e con chi
    Senza essere puttane o madonne
    Ma semplicemente: DONNE
    Tutti i giri che vengono fatti attorno servono solo agli uomini per vederci come pare a loro
    La sessualità andrebbe assolutamente spiegata agli adolescenti che, con i loro modi di fare e di procedere, risultano assolutamente inadeguati a viverla in maniera piacevole, come invece andrebbe vissuta
    E poi purtroppo questo disadattamento ce lo ritroviamo in eta’ adulta, con la donna di proprietà dell’inceppato di turno che, tanto che l’amava, o l’ha presa a martellate o le ha dato fuoco
    Le Donne fanno paura
    E piu’ gli uomini sono dei disadattati sociali
    Tanto più vedono nelle donne le puttane, le bastarde che non li amano
    Perché certo, se io la amo, lei perché non mi ama?
    E in un turbine emotivo possono pure pensare di stringerle le mani attorno al collo.
    Concordo.
    Credo che tutti abbiano la capacità di decidere cosa è meglio per loro senza che la società debba prestabilirlo.
    E mi sono rotta pure di sentir dire che le donne non sono adatte per la carriera militare. E perché mai no? Perché lo decidono gli uomini? La storia insegna che il mondo è stato pieno di donne guerriere. E' solo una questione di come si cresce e si viene educati.
    Quando a una donna non piacciono le bambole, i pizzi e i merletti ecco che subito viene additata. Ho passato la vita a combattere contro i pregiudizi perché da bambina giocavo alla guerra, con le macchinine, e da adolescente ho iniziato ad andare al poligono. Perché una donna certe cose non le fa. Meno male che in famiglia mia su quello sono stati sempre molto aperti. Anzi, mio padre era felicissimo che andassi a sparare al poligono.
    Ognuno coltiva le proprie predisposizioni e dovrebbe sentirsi libero di farlo.
    “Io e il mio gatto... siamo due randagi senza nome che non appartengono a nessuno e a cui nessuno appartiene” [cit. Colazione da Tiffany]

    Noi vogliamo cantare l'amor del pericolo, l'abitudine all'energia e alla temerità [cit: Manifesto futurista] .

  8. #47138
    Discussione molto interessante, ma che cerca una risposta ben lontana dal poter essere definita in poche righe. La voluta diversità fra maschi e femmine risale nella notte dei tempi, da sempre. Questo non vuol dire che discriminare sia cosa da perpetrare anche ai giorni nostri e nella realtà in cui viviamo. Retaggio inutile e offensivo (per entrambe le specie).
    Per vari morivi, per esperienza personale, conosco donne che prestano servizio nell'Arma o nella Polizia di Stato. Anche nell'esercito (si tenga presente che anche i carabinieri fanno parte dell'esercito, ma questo ovviamente è risaputo). Sono donne eccezionali, come e meglio dei maschi nello svolgere il loro servizio. Più risolute e, posso garantire, più coraggiose. Non hanno problemi né con adunate, né con il trucco o altre scemenze del genere. Sono determinate e lavorano sodo.
    I rapporti al di fuori del loro servizio non vanno ad interferire con il lavoro da svolgere. Quel caso, l'incipit della discussione, è, secondo me, un fatto isolato, da non prendere in considerazione, solo per farci due chiacchiere o far godere i ricercatori di cronaca (sensazionalista). Per disturbare e demotivare personalità ricche di interessi, parlo delle donne. Per quanto riguarda forza e destrezza, posso assicurare che tantissime donne sono migliori degli uomini (cosa peraltro da ritenersi assolutamente normale, come il contrario). Frequento due poligoni, uno di tiro con la pistola e uno di tiro con l'arco. Più di una volta sono stato superato dalla mano ferma di amiche nell'effettuare quei centri che sono l'origine del divertimento, e il mio portafoglio si è alleggerito nel pagare il giro di aperitivi o la cena che erano la posta in palio (ed io non è che spari con la pistola o tiri con l'arco da due giorni). Lo stesso dicasi per altre attività sportive di ogni genere. Potrei continuare con un elenco lunghissimo che va oltre la pura sfera fisica, parlando di intelligenza, abnegazione e bravura nell'ambito lavorativo e dell'intelletto (vedi politici,giudici, medici, avvocati, dirigenti e quant'altro).
    Sono solo degli esempi che però denotano come il genere femminile e quello maschile si equivalgano, o vadano vicendevolmente a superarsi. Siamo perfettamente uguali, voler discriminare per pura posisizione o per retaggi culturali è assurdo.

  9. #47139
    Posh&Rebel L'avatar di efua
    Data Registrazione
    07/12/11
    Località
    In un interminabile viaggio
    Messaggi
    14,133
    Io posso dire di vederli da piccoli (5-6 anni) fino ai 15-16 anni
    Ho modo di viverli, fianco a fianco
    Interagire con i loro pensieri
    Indubbiamente i due mondi (maschile e femminile) sono diversi
    Ma non per questo ha senso che esista chi deve o non deve fare cosa
    Fossi io madre natura i figli agli uomini li farei fare eccome!
    Where there’s will there’s a way

    -Work hard have fun & be nice-

  10. #47140
    Opinionista L'avatar di Tiberio
    Data Registrazione
    16/08/16
    Messaggi
    3,361
    Citazione Originariamente Scritto da efua Visualizza Messaggio
    Io posso dire di vederli da piccoli (5-6 anni) fino ai 15-16 anni
    Ho modo di viverli, fianco a fianco
    Interagire con i loro pensieri
    Indubbiamente i due mondi (maschile e femminile) sono diversi
    Ma non per questo ha senso che esista chi deve o non deve fare cosa
    Fossi io madre natura i figli agli uomini li farei fare eccome!
    D'Annunzio diceva che avrebbe voluto provare la gravidanza da maschio
    .

  11. #47141
    Opinionista L'avatar di Tiberio
    Data Registrazione
    16/08/16
    Messaggi
    3,361
    Azz ho la febbre a 39
    .

  12. #47142
    la viaggiatrice L'avatar di dark lady
    Data Registrazione
    09/03/05
    Località
    On the road
    Messaggi
    54,116
    Citazione Originariamente Scritto da Kanyu Visualizza Messaggio
    Discussione molto interessante, ma che cerca una risposta ben lontana dal poter essere definita in poche righe. La voluta diversità fra maschi e femmine risale nella notte dei tempi, da sempre. Questo non vuol dire che discriminare sia cosa da perpetrare anche ai giorni nostri e nella realtà in cui viviamo. Retaggio inutile e offensivo (per entrambe le specie).
    Per vari morivi, per esperienza personale, conosco donne che prestano servizio nell'Arma o nella Polizia di Stato. Anche nell'esercito (si tenga presente che anche i carabinieri fanno parte dell'esercito, ma questo ovviamente è risaputo). Sono donne eccezionali, come e meglio dei maschi nello svolgere il loro servizio. Più risolute e, posso garantire, più coraggiose. Non hanno problemi né con adunate, né con il trucco o altre scemenze del genere. Sono determinate e lavorano sodo.
    I rapporti al di fuori del loro servizio non vanno ad interferire con il lavoro da svolgere. Quel caso, l'incipit della discussione, è, secondo me, un fatto isolato, da non prendere in considerazione, solo per farci due chiacchiere o far godere i ricercatori di cronaca (sensazionalista). Per disturbare e demotivare personalità ricche di interessi, parlo delle donne. Per quanto riguarda forza e destrezza, posso assicurare che tantissime donne sono migliori degli uomini (cosa peraltro da ritenersi assolutamente normale, come il contrario). Frequento due poligoni, uno di tiro con la pistola e uno di tiro con l'arco. Più di una volta sono stato superato dalla mano ferma di amiche nell'effettuare quei centri che sono l'origine del divertimento, e il mio portafoglio si è alleggerito nel pagare il giro di aperitivi o la cena che erano la posta in palio (ed io non è che spari con la pistola o tiri con l'arco da due giorni). Lo stesso dicasi per altre attività sportive di ogni genere. Potrei continuare con un elenco lunghissimo che va oltre la pura sfera fisica, parlando di intelligenza, abnegazione e bravura nell'ambito lavorativo e dell'intelletto (vedi politici,giudici, medici, avvocati, dirigenti e quant'altro).
    Sono solo degli esempi che però denotano come il genere femminile e quello maschile si equivalgano, o vadano vicendevolmente a superarsi. Siamo perfettamente uguali, voler discriminare per pura posisizione o per retaggi culturali è assurdo.

    E' bello leggere che ci sono uomini che la pensano così. Mi fa sperare in un mondo migliore.
    “Io e il mio gatto... siamo due randagi senza nome che non appartengono a nessuno e a cui nessuno appartiene” [cit. Colazione da Tiffany]

    Noi vogliamo cantare l'amor del pericolo, l'abitudine all'energia e alla temerità [cit: Manifesto futurista] .

  13. #47143
    Citazione Originariamente Scritto da dark lady Visualizza Messaggio

    E' bello leggere che ci sono uomini che la pensano così. Mi fa sperare in un mondo migliore.
    Vabbè... non è neanche colpa di chi ha avuto una educazione in un certo senso, se idealizza la donna in un determinato modo, piuttosto che altro. Spendiamo energie allora ad educare le prossime generazioni... tanto noi moriremo un giorno con buona pace di chi pensa che una donna non debba manifestare violenza... barbaria tipicamente maschile.... poi ovvio, al poligono ci si diverte tutti con tanto di complimenti per le migliori tiratrici.... e sportive più in generale.

    Una precisazione per Kaniu... i Carabinieri da tempo non fanno più parte dell'Esercito... sulle loro autovetture infatti si legge la targa "CC" e non più "EI".... e questo per un discorso tecnico... ogni volta che c'era un aumento di stipendio per i carabinieri, anche i menbri dell'esercito reclamavano diritti in tal senso... pertanto decisero di scorporare l'arma dall'Esercito.... oggi infatti abbiamo "Generali" dei carabinieri.. mentre un tempo non esistevano... un carabiniere arrivava al massimo al grado di Colonnello, mentre il generale era sempre un membro dell'esercito che comandava l'arma.
    Bambol utente of the decade

  14. #47144
    la viaggiatrice L'avatar di dark lady
    Data Registrazione
    09/03/05
    Località
    On the road
    Messaggi
    54,116
    Citazione Originariamente Scritto da bumble-bee Visualizza Messaggio
    Vabbè... non è neanche colpa di chi ha avuto una educazione in un certo senso, se idealizza la donna in un determinato modo, piuttosto che altro. Spendiamo energie allora ad educare le prossime generazioni... tanto noi moriremo un giorno con buona pace di chi pensa che una donna non debba manifestare violenza... barbaria tipicamente maschile.... poi ovvio, al poligono ci si diverte tutti con tanto di complimenti per le migliori tiratrici.... e sportive più in generale.
    Ma il discorso è che la violenza dovremmo evitarla tutti, indipendentemente dal sesso. Eppure ci sono persone che ne sono predisposte. E sono sia uomini sia donne, non è vero che è qualcosa soltanto di maschile.
    “Io e il mio gatto... siamo due randagi senza nome che non appartengono a nessuno e a cui nessuno appartiene” [cit. Colazione da Tiffany]

    Noi vogliamo cantare l'amor del pericolo, l'abitudine all'energia e alla temerità [cit: Manifesto futurista] .

  15. #47145
    Citazione Originariamente Scritto da dark lady Visualizza Messaggio
    Concordo.
    Credo che tutti abbiano la capacità di decidere cosa è meglio per loro senza che la società debba prestabilirlo.
    E mi sono rotta pure di sentir dire che le donne non sono adatte per la carriera militare. E perché mai no? Perché lo decidono gli uomini? La storia insegna che il mondo è stato pieno di donne guerriere. E' solo una questione di come si cresce e si viene educati.
    Quando a una donna non piacciono le bambole, i pizzi e i merletti ecco che subito viene additata. Ho passato la vita a combattere contro i pregiudizi perché da bambina giocavo alla guerra, con le macchinine, e da adolescente ho iniziato ad andare al poligono. Perché una donna certe cose non le fa. Meno male che in famiglia mia su quello sono stati sempre molto aperti. Anzi, mio padre era felicissimo che andassi a sparare al poligono.
    Ognuno coltiva le proprie predisposizioni e dovrebbe sentirsi libero di farlo.
    Vabbè ma se semplifichiamo la questione su tiri al poligono e bambole con tanto di pizzi e merletti, allora vuol dire che non si è capito il punto di vista di chi sostiene che le donne, almeno esse, non dovrebbero commettere barbarie come fanno gli uomini... e questo non certo per avere l'esclusiva... piuttosto perché si spera in loro per giudizio e capacità di risolvere i problemi senza la violenza.

    Poi ognuno gioca come gli pare... spara come e quando vuole ai poligoni. Le poliziotte per esempio, va benissimo che ci siano..... le truppe d'assalto donne, con tanto di coltello tra i denti, pronte a sgozzare nemici beh... non lo so... alzi la mano chi tra voi donne ha di queste aspirazioni... no perché un conto e sfilare nelle parate... un altro conto poi e fare la guerra vera, e in guerra si uccide.
    Bambol utente of the decade

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •