Pagina 4096 di 4168 PrimaPrima ... 3096 3596 3996 4046 4086 4092 4093 4094 4095 4096 4097 4098 4099 4100 4106 4146 ... UltimaUltima
Risultati da 61,426 a 61,440 di 62510

Discussione: Il Vostro Pensiero In Questo Momento...

  1. #61426
    Posh&Rebel L'avatar di efua
    Data Registrazione
    07/12/11
    Località
    In un interminabile viaggio
    Messaggi
    29,602
    La scorsa notte ho fatto un sogno raccapriccevole
    Sognato un mio ex ex ex di quando avevo 18 anni
    Mi ritrovo a baciare sto tipo, che gia’ come mi mette la lingua in bocca mi fa impressione
    Cerco di divincolarmi, non per fare la difficile, ma perche’ la circostanza mi e’ sgradita
    Questo allunga le mani, cerca di portarmi a lui
    Io per tutta risposta gli dico: “Senti a me sta panza che mi tocca non mi piace”
    L’ho scansato e me ne sono andata
    Non so il mio onirico cosa stia passando
    -Healthy body, clear mind, peaceful spirit-

    -Where there’s will there’s a way-

    -Work hard have fun & be nice-



  2. #61427
    Opinionista L'avatar di Ale
    Data Registrazione
    18/08/20
    Località
    Friuli V.G.
    Messaggi
    8,381
    Quanto meno oggi il tuo ex avrà il singhiozzo o gli fischieranno le orecchie...
    ...e già che si parla di sogni riguardanti amori passati, sono felicissimo che da un bel pò NON sogno più la mia penultima ex, ne sogni normali ne tantomeno lucidi
    ...certi recuperi hanno una lunghezza spaventosa, però prima o dopo se ne esce sempre

  3. #61428
    Sovrana di Bellezza L'avatar di ReginaD'Autunno
    Data Registrazione
    01/05/19
    Località
    In un incantevole paese della regione dei trulli
    Messaggi
    8,029
    Citazione Originariamente Scritto da Ale Visualizza Messaggio
    Che succede 'o cara Regina...
    ...coraggio che siamo nella tua stagione, vai e regna col sorriso

    Certe volte non è facile...
    Corteggiata da l'aure e dagli amori, siede sul trono de la siepe ombrosa, bella regina dè fioriti odori, in colorita maestà la rosa CLAUDIO ACHILLINI

  4. #61429
    Perché la penultima ex è non l'ultima, Ale?
    Bambol utente of the decade

  5. #61430
    Opinionista L'avatar di Ale
    Data Registrazione
    18/08/20
    Località
    Friuli V.G.
    Messaggi
    8,381
    Perché la penultima mi ha particolarmente devastato, me ma soprattutto persone a me care, il ché forse è quello che mi ha fatto stare più male...
    ...con l'ultima mia ex ufficiale invece avevo ormai già "sviluppato gli anticorpi alle delusioni", tant'è vero che siamo tutt'ora amici

  6. #61431
    Citazione Originariamente Scritto da Ale Visualizza Messaggio
    Perché la penultima mi ha particolarmente devastato, me ma soprattutto persone a me care, il ché forse è quello che mi ha fatto stare più male...
    ...con l'ultima mia ex ufficiale invece avevo ormai già "sviluppato gli anticorpi alle delusioni", tant'è vero che siamo tutt'ora amici
    Uhm.... già, immagino. L'ho provato anch'io, ma con l'ultima. Gli anticorpi aiutano.... poichè frutto di dolorose esperienze. Ti accompagni con qualcuna adesso?
    Bambol utente of the decade

  7. #61432
    Opinionista L'avatar di Ale
    Data Registrazione
    18/08/20
    Località
    Friuli V.G.
    Messaggi
    8,381
    Con una principessa che però dista 150 km.da me, perciò ci vediamo davvero poco...
    ...però lunedì corro da lei

  8. #61433
    Citazione Originariamente Scritto da Ale Visualizza Messaggio
    Con una principessa che però dista 150 km.da me, perciò ci vediamo davvero poco...
    ...però lunedì corro da lei
    la distanza lega più della vicinanza... e rende l'amore miope e per questo migliore. Un grosso imbocca al lupo, quindi.
    Bambol utente of the decade

  9. #61434
    Opinionista L'avatar di Ale
    Data Registrazione
    18/08/20
    Località
    Friuli V.G.
    Messaggi
    8,381
    Citazione Originariamente Scritto da bumble-bee Visualizza Messaggio
    la distanza lega più della vicinanza... e rende l'amore miope e per questo migliore. Un grosso imbocca al lupo, quindi.
    Grazie Bumble...

  10. #61435
    L'altro ieri eravamo tutta la famiglia a Catania.

    Catania è una vera e propria città metropolitana. Sede universitaria, un grande porto, dove non ho avuto, finora, il piacere di lavorare.
    Ad ogni modo eravamo stati a casa delle mie figliole, una stanza presa in affitto per loro due, le quali si accingono ad iniziare gli studi universitari.
    Giulia farà lettere moderne, Chiara, l'accademia di belle arti, sezione fumettistica e simili, adesso ho dimenticato i termini. Ebbene ci trovavamo
    in mezzo al traffico, dopo aver lasciato il loro vestiario e quant'altro, quando, quasi fermi, una giovane signora ci tampona. Scendo dall'auto e la
    ragazza si scusa e nel frattempo va nel panico perché va di corsa, deve prendere suo figlio, dicendoci di seguirla, altrimenti se ritarda il figlio si
    mette a piangere in quanto autistico.

    La seguiamo fino al centro dove ha lasciato il bimbo e nel frattempo lei chiama il marito in soccorso perché vorrebbe risolvere la cosa senza fare il CID
    per non avere aumenti dell'assicurazione. Nel frattempo prende il bimbo e si avvicina a me, che con una salvietta stavo pulendo la
    parte del paraurti toccato, per vedere i danni. In effetti a parte qualche lieve graffio, non vi erano altri danni.

    La giovane signora, parlando un dialetto catanese molto stretto, si scusa ancora, dicendo di essere una persona onesta, magari un pò terra terra, ma onesta...
    Guardo negli occhi mia moglie per un attimo e poi le dico di richiamare il marito e dirgli di non venire... in quanto i graffi sono talmente lievi, anche se ci sono,
    in realtà, che non vale la pena fare niente. Anzi, la sua auto riportava più danni della mia.

    Abbiamo entrambi una panda, ma la mia, essendo ibrida a benzina e metano, è leggermente più alta di quelle normali, circa 4 centimetri, per evitare che le
    bombole del metano siano troppo vicine al suolo, questo ha fatto si che il davanti della sua auto, andasse a sbattere sull'estremo del paraurti che copre la ruota
    posteriore destra, rompendo il suo faro e quello dell'indicatore di direzione. Il mio paraurti invece, dopo l'urto è ritornato al suo posto riportando qualche lieve
    segno del contatto.

    La giovane signora, all'inizio sorpresa, ci ha ringraziati e con il suo bambino autistico si è rimessa in macchina andando verso casa...

    "Non siamo persone che ne approfittano, il danno è quasi inconsistente... lasciamo perdere, è stato un piacere conoscerla" le ho detto.

    Ci siamo rimessi in macchina come se niente fosse accaduto. Catania è una bella città, viva, pulsante del magma che contiene sotto terra,
    dato che si trova alle pendici dell'Etna... A confronto Siracusa è l'eterna città provinciale e dormiente. Ma tant'è.... adesso le mie figlie, per
    almeno cinque anni, mi daranno occasione di frequentarla più di prima.

    Se solo non fossi pervaso da incertezza e pessimismo... ho paura di non farcela... eppure sarebbero gli ultimi cinque anni di sforzi....

    speriamo!!!
    Ultima modifica di bumble-bee; 24-09-2022 alle 23:32
    Bambol utente of the decade

  11. #61436
    Posh&Rebel L'avatar di efua
    Data Registrazione
    07/12/11
    Località
    In un interminabile viaggio
    Messaggi
    29,602
    Bumble, ce la farai, ce la farete!
    Io in quegli anni me ne partii per Perugia, ho dei ricordi vivi e bellissimi
    Mi sono divertita tantissimo, pure senza sballo
    Si andava a ballare con le navette, si pomiciava tra i sedili dei pullman e si veniva pure se uno ti toccava la schiena
    Sono anni meravigliosi per la formazione
    Che le tue ragazze possano goderseli pienamente
    Io con mia figlia sono nel loop dei puzzle, stasera abbiamo finito uno di 500 pezzi
    Seguira’ uno da 1000
    -Healthy body, clear mind, peaceful spirit-

    -Where there’s will there’s a way-

    -Work hard have fun & be nice-



  12. #61437
    Cosmo-Agonica L'avatar di Bauxite
    Data Registrazione
    25/12/09
    Messaggi
    32,330
    Citazione Originariamente Scritto da bumble-bee Visualizza Messaggio
    L'altro ieri eravamo tutta la famiglia a Catania.

    Catania è una vera e propria città metropolitana. Sede universitaria, un grande porto, dove non ho avuto, finora, il piacere di lavorare.
    Ad ogni modo eravamo stati a casa delle mie figliole, una stanza presa in affitto per loro due, le quali si accingono ad iniziare gli studi universitari.
    Giulia farà lettere moderne, Chiara, l'accademia di belle arti, sezione fumettistica e simili, adesso ho dimenticato i termini. Ebbene ci trovavamo
    in mezzo al traffico, dopo aver lasciato il loro vestiario e quant'altro, quando, quasi fermi, una giovane signora ci tampona. Scendo dall'auto e la
    ragazza si scusa e nel frattempo va nel panico perché va di corsa, deve prendere suo figlio, dicendoci di seguirla, altrimenti se ritarda il figlio si
    mette a piangere in quanto autistico.

    La seguiamo fino al centro dove ha lasciato il bimbo e nel frattempo lei chiama il marito in soccorso perché vorrebbe risolvere la cosa senza fare il CID
    per non avere aumenti dell'assicurazione. Nel frattempo prende il bimbo e si avvicina a me, che con una salvietta stavo pulendo la
    parte del paraurti toccato, per vedere i danni. In effetti a parte qualche lieve graffio, non vi erano altri danni.

    La giovane signora, parlando un dialetto catanese molto stretto, si scusa ancora, dicendo di essere una persona onesta, magari un pò terra terra, ma onesta...
    Guardo negli occhi mia moglie per un attimo e poi le dico di richiamare il marito e dirgli di non venire... in quanto i graffi sono talmente lievi, anche se ci sono,
    in realtà, che non vale la pena fare niente. Anzi, la sua auto riportava più danni della mia.

    Abbiamo entrambi una panda, ma la mia, essendo ibrida a benzina e metano, è leggermente più alta di quelle normali, circa 4 centimetri, per evitare che le
    bombole del metano siano troppo vicine al suolo, questo ha fatto si che il davanti della sua auto, andasse a sbattere sull'estremo del paraurti che copre la ruota
    posteriore destra, rompendo il suo faro e quello dell'indicatore di direzione. Il mio paraurti invece, dopo l'urto è ritornato al suo posto riportando qualche lieve
    segno del contatto.

    La giovane signora, all'inizio sorpresa, ci ha ringraziati e con il suo bambino autistico si è rimessa in macchina andando verso casa...

    "Non siamo persone che ne approfittiamo, il danno è quasi inconsistente... lasciamo perdere, è stato un piacere conoscerla" le ho detto.

    Ci siamo rimessi in macchina come se niente fosse accaduto. Catania è una bella città, viva, pulsante del magma che contiene sotto terra,
    dato che si trova alle pendici dell'Etna... A confronto Siracusa è l'eterna città provinciale e dormiente. Ma tant'è.... adesso le mie figlie, per
    almeno cinque anni, mi daranno occasione di frequentarla più di prima.

    Se solo non fossi pervaso da incertezza e pessimismo... ho paura di non farcela... eppure sarebbero gli ultimi cinque anni di sforzi....

    speriamo!!!
    Iscriviti all'università anche tu!
    Possibilmente altrove
    un po' di possibile, sennò soffoco.
    G. Deleuze

  13. #61438
    Citazione Originariamente Scritto da efua Visualizza Messaggio
    Bumble, ce la farai, ce la farete!
    Io in quegli anni me ne partii per Perugia, ho dei ricordi vivi e bellissimi
    Mi sono divertita tantissimo, pure senza sballo
    Si andava a ballare con le navette, si pomiciava tra i sedili dei pullman e si veniva pure se uno ti toccava la schiena
    Sono anni meravigliosi per la formazione
    Che le tue ragazze possano goderseli pienamente
    Io con mia figlia sono nel loop dei puzzle, stasera abbiamo finito uno di 500 pezzi
    Seguira’ uno da 1000
    Grazie Efua, sicuramente faranno una bella esperienza.
    Bambol utente of the decade

  14. #61439
    Citazione Originariamente Scritto da Bauxite Visualizza Messaggio
    Iscriviti all'università anche tu!
    Possibilmente altrove
    Mi pare di essere ancora iscritto, o forse mi avranno cancellato. Accadde nel 2005 ed avevo mi pare 37 anni. Mi iscrissi in lingue, americano e francese. La facoltà era a Catania, ma con una succursale a Ragusa Ibla.
    Io andavo a Ragusa. In un anno diedi tre materie e mi presentai per fare l'esame per la quarta materia, che poi non feci a causa di un disguido. Poi il finimondo.... il mio collega trasferito a Fiumicino ed io solo a
    gestire il porto di Santa Panagia, con l'aiuto occasionale dei miei colleghi di Augusta.... e giusto giusto, quell'anno facemmo un sacco di navi, più di venti in un mese per diversi mesi, troppi per uno solo, aiutato sporadicamente.

    Dovetti mio malgrado abbandonare... ma non mi sono mai cancellato.

    Diedi Storia degli Stati Uniti d'America e La Francia di Luigi XIV..... presi entrambi 30 e del resto di meno non avrei osato ottenere, dato che mi sentivo un nonno insieme a quei ragazzini.
    Superai anche l'esame scritto d'inglese e mi presentai per l'esame di letteratura americana... solo che un disguido mi aveva impedito di studiare anche un autore direttamente in inglese,
    mentre io avevo capito che potevo portarlo dopo, in un altra occasione, così la professoressa mi suggerì di non sostenere l'esame per non avere un basso voto. Poi fattori contingenti, come
    spiegato sopra, mi impedirono di continuare, dato che il lavoro aumento di brutto ed il mio collega fu trattenuto a Fiumicino per circa due anni. Era il 2006. Nel 2010 fummo trasferiti tutti
    e due ad Augusta. Il mio collego nel frattempo rientrò da Fiumicino.

    Bella ma breve esperienza. Mi sembravano tutti ragazzini di 14/15 anni ed invece ne avevano minimo 19. Con gli anni svalutano pure gli anni degli adolescenti... o perlomeno, noi adulti li vediamo
    sempre troppo piccoli.
    Bambol utente of the decade

  15. #61440
    Opinionista L'avatar di Ale
    Data Registrazione
    18/08/20
    Località
    Friuli V.G.
    Messaggi
    8,381
    Sono felice ancorché distrutto, tra ultime prove, foto e video vari ed aspettare di esserci tutti siamo stati in pista quasi 3 ore e mezza...
    ...e sebbene circa metà di esse erano tempi morti mi hanno ugualmente massacrato, vabbè pazienza tanto fino a stasera non c'ho altro di importante da fare
    ...l'esibizione finale, quella col video ufficiale ha avuto luogo che erano quasi le 10 quando ormai le mie forze erano in riserva inoltrata, per fortuna ero in fondo seminascosto perché temo di non aver fatto chissà che bella figura, ma vabbè nei video precedenti mi pare di essere andato un pò meglio
    ...naturalmente piove, cmq.siamo riusciti a danzare in 17 sotto la gloriette quando fino a ieri la maestra diceva che si sta al massimo in 10, alla fine ci siamo adattati accorciando un pò i passi
    ...e buona domenica belli, adesso vado all'ape e fino a stasera non farò più un bel niente

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •