Pagina 138 di 139 PrimaPrima ... 38 88 128 134 135 136 137 138 139 UltimaUltima
Risultati da 2,056 a 2,070 di 2079

Discussione: Poesie

  1. #2056
    Candle in the wind L'avatar di conogelato
    Data Registrazione
    17/07/06
    Località
    Empoli
    Messaggi
    60,019
    Prendi un sorriso
    (Mahatma Gandhi)
    Prendi un sorriso,
    Regalalo a chi non l’ha mai avuto.
    Prendi un raggio di sole,
    Fallo volare là dove regna la notte.
    Scopri una sorgente,
    fai bagnare chi vive nel fango.
    Prendi una lacrima,
    Posala sul volto di chi non ha pianto.
    Prendi il coraggio,
    Mettilo nell’animo di chi non sa lottare.
    Scopri la vita,
    Raccontala a chi non sa capirla.
    Prendi la speranza
    E vivi nella sua luce.
    Prendi la bontà
    E donala a chi non sa donare.
    Scopri l’amore
    e fallo conoscere al mondo.
    amate i vostri nemici

  2. #2057
    Candle in the wind L'avatar di conogelato
    Data Registrazione
    17/07/06
    Località
    Empoli
    Messaggi
    60,019
    LA LUNA NUOVA DI SETTEMBRE SU LA BUIA
    di Sandro Penna (1906-1977)

    La luna di settembre su la buia
    valle addormentata ai contadini il canto.

    Una cadenza insiste: come lento
    respiro di animale, nel silenzio,
    salpa la valle se la luna sale.

    Altro respira qui, dolce animale
    anch’egli silenzioso. Ma un tumulto
    di vita in me ripete antica vita.

    Più vivo di così non sarò mai.
    amate i vostri nemici

  3. #2058
    Candle in the wind L'avatar di conogelato
    Data Registrazione
    17/07/06
    Località
    Empoli
    Messaggi
    60,019
    Poesia di Ada Negri
    Sole d'Ottobre

    È così pura questa
    gioia fatta di luce e d'aria: questa
    serenità ch'è d'ogni cosa intorno
    a te, d'ogni pensiero entro di te:
    quest'armonia dell'anima col punto
    del tempo e con l'amore che il tempo guida.
    Non più grano, né frutti ha ormai la terra
    da offrire. Sta limpido l'Autunno
    sul riposo dell'anno... Il fisso
    azzurro, immemore
    di tuoni e lampi, stende il suo gran velo
    di pace sulle rosseggianti chiome
    delle foreste. Quand'è falciata
    la spiga, spoglia la pannocchia,
    rosso il vin nei tini, e le dorate noci
    chiaman l'abbacchio, e fuor del
    riccio scoppia
    la castagna, che importa la minaccia
    dell'Inverno, alla terra?..
    Trasparente luce
    d'ottobre, al cui tepor nulla matura
    perché già tutto maturò: chiarezza
    che della terra fa cosa di cielo.
    amate i vostri nemici

  4. #2059
    Candle in the wind L'avatar di conogelato
    Data Registrazione
    17/07/06
    Località
    Empoli
    Messaggi
    60,019
    Vestirò ogni uomo

    Datemi il denaro che è stato speso nelle guerre
    e vestirò ogni uomo, donna, e bambino
    con un abbigliamento dei quali
    re e regine saranno orgogliosi.
    Costruirò una scuola in ogni valle
    sull’intera terra.
    Incoronerò ogni pendio
    con un posto di adorazione consacrato alla pace.

    (Charles Summer)
    amate i vostri nemici

  5. #2060
    Candle in the wind L'avatar di conogelato
    Data Registrazione
    17/07/06
    Località
    Empoli
    Messaggi
    60,019
    Novembre di A. Ferraresi

    La donnetta nello scialle
    si rannicchia intirizzita,
    piovon foglie e foglie gialle
    sulla terra insonnolita.

    Nubi fosche, nubi nere,
    van pel cielo a stormi, a frotte,
    calan rapide le sere,
    scende rapida la notte.
    amate i vostri nemici

  6. #2061
    Candle in the wind L'avatar di conogelato
    Data Registrazione
    17/07/06
    Località
    Empoli
    Messaggi
    60,019
    Il senso
    di Cinzia Micci

    Fummo umani
    e vantammo la dote
    esclusiva
    di recare valore alla vita.
    Fummo umani
    e fraintendemmo
    la coscienza dell'essere umani.
    Ci credemmo
    gli uni per gli altri
    nutrimento,
    e supporto ci credemmo,
    salvo trovare ragioni
    per massacrarci a vicenda.
    Elevammo sacrari alle vittime
    della nostra cattiva coscienza
    dopo che furono vittime.
    E di massacri abbiamo nutrito
    ogni terra della Terra
    e di massacri nutriamo
    ogni terra della Terra
    avendo smarrito il senso
    del cibo
    da cui credemmo discendere.
    Avendo smarrito
    il senso.
    amate i vostri nemici

  7. #2062
    Candle in the wind L'avatar di conogelato
    Data Registrazione
    17/07/06
    Località
    Empoli
    Messaggi
    60,019
    SAN MARTINO SUL CARSO

    Di queste case
    Non è rimasto
    Che qualche
    Brandello di muro

    Di tanti
    Che mi corrispondevano
    Non è rimasto
    Neppure tanto

    Ma nel cuore
    Nessuna croce manca
    È il mio cuore
    Il paese più straziato!

    Giuseppe Ungaretti
    amate i vostri nemici

  8. #2063
    Candle in the wind L'avatar di conogelato
    Data Registrazione
    17/07/06
    Località
    Empoli
    Messaggi
    60,019
    Anno nuovo

    .

    A noi che siamo
    tra il vecchio e il nuovo,
    la sorte dona
    queste ore liete;
    e il passato impone
    d’aver fiducia
    a guardare avanti
    e a guardare indietro.

    Johann Wolfgang Goethe
    amate i vostri nemici

  9. #2064
    Candle in the wind L'avatar di conogelato
    Data Registrazione
    17/07/06
    Località
    Empoli
    Messaggi
    60,019
    "Fanciullo,
    od altro sii tu che mi ascolti, in pena
    viva o in letizia (e più se in pena) apprendi
    da chi ha molto sofferto, molto errato,
    che ancora esiste la Grazia, e che il mondo
    TUTTO IL MONDO - ha bisogno d'amicizia."

    (Umberto Saba)
    amate i vostri nemici

  10. #2065
    Opinionista L'avatar di follemente
    Data Registrazione
    22/12/09
    Località
    Al mare
    Messaggi
    10,819

  11. #2066
    Candle in the wind L'avatar di conogelato
    Data Registrazione
    17/07/06
    Località
    Empoli
    Messaggi
    60,019
    Di chi è? Chi l'ha scritta Folle?
    amate i vostri nemici

  12. #2067
    Opinionista L'avatar di follemente
    Data Registrazione
    22/12/09
    Località
    Al mare
    Messaggi
    10,819
    Citazione Originariamente Scritto da conogelato Visualizza Messaggio
    Di chi è? Chi l'ha scritta Folle?
    Ah, credevo lo aveste riconosciuto: è Giorgio Caproni.

  13. #2068
    la viaggiatrice L'avatar di dark lady
    Data Registrazione
    09/03/05
    Località
    On the road
    Messaggi
    63,790
    Citazione Originariamente Scritto da follemente Visualizza Messaggio
    Bellissima!
    “Io e il mio gatto... siamo due randagi senza nome che non appartengono a nessuno e a cui nessuno appartiene” [cit. Colazione da Tiffany]

    Noi vogliamo cantare l'amor del pericolo, l'abitudine all'energia e alla temerità [cit: Manifesto futurista] .

  14. #2069
    Candle in the wind L'avatar di conogelato
    Data Registrazione
    17/07/06
    Località
    Empoli
    Messaggi
    60,019
    ~ Io chiuderò gli occhi

    e voglio da te cinque cose

    cinque radici preferite.

    Una é l'amore senza fine.

    La seconda é vedere l'autunno,

    non posso vivere senza che le foglie

    volino e tornino alla terra.

    La terza é il grande inverno

    la pioggia che ho amato

    la carezza del fuoco nel freddo silvestre.

    La quarta é l'estate

    rotonda come un'anguria.

    La quinta sono i tuoi occhi ~

    P.Neruda
    amate i vostri nemici

  15. #2070
    Candle in the wind L'avatar di conogelato
    Data Registrazione
    17/07/06
    Località
    Empoli
    Messaggi
    60,019
    A DIO

    Eri, come “La lettera smarrita” di Poe,
    nello spazio impensato perché
    scontato.

    Eri e Sei – forse ora ho capito –
    fra le parole che ho tanto usato e
    osato;
    sempre ci sei stato, eri li,
    ci sei ancora e voglio decifrarti,
    stanarti usando sì le parole ma in
    modo
    diverso e in diverso modo la follia,
    il mestiere con cui la parola
    mi diventa grafia, mania, modo,
    vuoto suono ad effetto. E fola.

    Solo quello so fare, solo lì
    c’è speranza che Tu adesso compaia
    perfetto,
    se vuoi in rima, rimando con te stesso,
    in un metro o in un altro. Tu
    puoi innalzare al cielo qualunque
    prosodia;
    purché Tu appaia, le fruste parole
    si fanno Parola, e col mio io
    sepolto finalmente parlerai,
    che mai è stato quel che era forse
    destinato
    ad essere, un io mancato, strangolato.

    Parlami a perdifiato, Ti cedo
    ogni suono o silenzio; e già ti vedo
    emergere da quella pila di parole
    inutilmente sparse nel cassetto,
    cancellarne rime e rumore,
    facendone linguaggio perfetto.

    Cancella anche me, cambiami,
    conducimi,
    ritraducimi, parla Tu per sempre,
    Signore.

    (Vittorio Gassman)
    amate i vostri nemici

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BBAttivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG]Attivato
  • Il codice [VIDEO]Attivato
  • Il codice HTML � Disattivato