Pagina 1 di 25 1 2 3 4 5 11 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 362

Discussione: Decamerin

  1. #1

    Decamerin

    Dalla torre più alta del castello Eurialo capitan Bumble scrutava le onde, purtoppo calme, dello Jonio in cerca delle feluche di appestati unno-longobardi , che tentavano di raggiungere le acque del Ciane, in modo da curarsi con le tisane dei papiri, rimedio riconosciuto contro la 19ma piaga .
    E dire che l'anacoreta toscano l'aveva predetto, che la punizione sarebbe arrivata a flagellare e distruggere i peccatori e (sopratutto) le peccatrici che indulgevano all'esecrabile vizio della gola, abusando di bevande inebrianti e diaboliche, con le quali innaffiavano piatti demoniaci venuti dal Katai. Ed infatti, da li'...involtino primavera o sushi all'alga di Kobe...l'angelo punitore si era scatenato. ...Inutili i pellegrinaggi da Cono : anche quelli guidati dalla vichinga treccioluta erano rigettati al grido : « avete riso delle minestrine ai pavesini con olive saclà ?....bene, soffrite, ora, anime prave ! »....A questo rifletteva l'intrepido capitano, prima di rientrate del torrione per raggiungere, attraverso il camminamento , la vecchia tonnara e quindi il castello Menace dove aveva riunito la sua corte. Al suo ingresso tutte si levarono in piedi, per inchinarsi graziosamente. Gli altri restarono doverosamente in ginocchio Si, tutte. Al primo apparire dei segni che l'Angelo punitore era arrivato, ser Bumble, rimessa in mare la nave punica che teneva in cala secca a Marsala aveva, da nobil cavalier siculo qual'era, preso il mare verso il nord. Il sangue normanno-vichingo che scorreva nelle sue vene non era né acqua, né negroni sbagliato. Risalito adriatico e Po, contro venti maree e pedaggi...novello corsaro saraceno aveva recuperato tutte le donzelle alle quali aveva promesso fedeltà e servizi...E quindi il legno cartaginese, novella « Nave dei folli » aveva riportato in luogo sicuro, quale « Arca di Bumble », il meglio del Forum. Pazza e Follemente, Dark e Lady, Regina...il tenero barista col fido violinista Kanyu....e nella stiva a discutere axe, turbo ed altri ancora al fioco lume della torcia.
    Quindi, eccoli tutti nell'ampio salone, protetti dalle solide mura e dall'usbergo del nobile Bumble.
    « A parte bersi un moscow mule, cosa facciamo ora, nobile signore ? » si permise di chiedere Kanyu. « Si, cosa facciamo ? Non abbiamo nessuno che possa declamare poemi divertenti in lingua hittita » intervenne Pazza. In uno svolazzare di sete a fiori, Donna Dark propose una damigiana di caffé corretto...con grappa barricata del 1603, naturalmente....Regina, finendo di sorseggiare un rosolio, propose : « E se ci raccontassimo delle storie ? »
    « Mink.....boccaccia mia, muta stai....Questa é un'idea ! » ...e con l'approvazione di Ser Bumble, si apre questo thread..... « Il Decamerino », appunto

    Io ho scritto il primo....a voi, se credete, continuare

  2. #2

  3. #3
    No Excuses L'avatar di Jerda
    Data Registrazione
    12/04/19
    Località
    Amsterdam
    Messaggi
    3,132
    Quanto ci hai messo a scriverlo??
    I miei più sentiti complimenti
    And now 'twas like all instruments,
    Now like a lonely flute;
    And now it is an angel's song,
    That makes the heavens be mute.

    S.T. Coleridge

  4. #4
    Opinionista L'avatar di LadyHawke
    Data Registrazione
    29/04/19
    Messaggi
    2,616
    Siamo tutti sulla stessa barca!
    La vita è veramente molto semplice, ma noi insistiamo nel renderla complicata.
    Confucio

  5. #5
    Citazione Originariamente Scritto da Jerda Visualizza Messaggio
    Quanto ci hai messo a scriverlo??
    dai, Flying Dutchmen del forum,...facci vedere quanto tempo ci vuole per scrivere il tuo racconto !

  6. #6
    Citazione Originariamente Scritto da LadyHawke Visualizza Messaggio
    Siamo tutti sulla stessa barca!
    "La nave dei folli" di Brant, appunto

  7. #7
    Opinionista L'avatar di LadyHawke
    Data Registrazione
    29/04/19
    Messaggi
    2,616
    Citazione Originariamente Scritto da restodelcarlino Visualizza Messaggio
    "La nave dei folli" di Brant, appunto
    Vabbè si cerca di sopravvivere
    La vita è veramente molto semplice, ma noi insistiamo nel renderla complicata.
    Confucio

  8. #8
    Cosmo-Agonica L'avatar di Bauxite
    Data Registrazione
    25/12/09
    Messaggi
    22,508
    Devono essere narrazioni simil licenziose oppure basta che siano narrazioni simil narrazioni?
    un po' di possibile, sennò soffoco.
    G. Deleuze

  9. #9
    Citazione Originariamente Scritto da Bauxite Visualizza Messaggio
    Devono essere narrazioni simil licenziose oppure basta che siano narrazioni simil narrazioni?
    al punto in cui siamo....tanto, moriremo tutti....

  10. #10
    Cosmo-Agonica L'avatar di Bauxite
    Data Registrazione
    25/12/09
    Messaggi
    22,508
    Al punto in cui siamo.
    Tanto moriremo tutti.

    A queste parole il cane rizzò le orecchie e scodinzolò rimanendo sdraiato e perplesso.
    Già altre volte aveva udito le medesime parole, seppur da persone diverse.
    Una mattina, durante il suo giretto guinzagliato, per la minzione aveva scelto delle primule e due donne, di mezza età stavano parlando dei rispettivi figli, infelicemente, a loro dire, coniugati.
    "Al punto in cui siamo - disse una- mi aspetto che lei non gli prepari mai un intero pasto domenicale", e l'altra, annuendo, aggiunse "Tanto moriremo tutti... E loro ci rimpiangeranno, cara mia!".
    Il nostro non capì granché riguardo il rimpiangere non aveva esperienza alcuna, ma dell'intero pasto domenicale dal primo al dessert... Di quello sì.
    un po' di possibile, sennò soffoco.
    G. Deleuze

  11. #11
    la viaggiatrice L'avatar di dark lady
    Data Registrazione
    09/03/05
    Località
    On the road
    Messaggi
    54,328
    Rdc, sei un genio. Anche se io lo avrei chiamato "Il Discuteron"
    “Io e il mio gatto... siamo due randagi senza nome che non appartengono a nessuno e a cui nessuno appartiene” [cit. Colazione da Tiffany]

    Noi vogliamo cantare l'amor del pericolo, l'abitudine all'energia e alla temerità [cit: Manifesto futurista] .

  12. #12
    "Decamerin" di Restodelcarlin
    "Discuteron" di Carlinochecoj....
    ...si, hai ragion...

  13. #13
    la viaggiatrice L'avatar di dark lady
    Data Registrazione
    09/03/05
    Località
    On the road
    Messaggi
    54,328
    Citazione Originariamente Scritto da restodelcarlino Visualizza Messaggio
    "Decamerin" di Restodelcarlin
    "Discuteron" di Carlinochecoj....
    ...si, hai ragion...
    “Io e il mio gatto... siamo due randagi senza nome che non appartengono a nessuno e a cui nessuno appartiene” [cit. Colazione da Tiffany]

    Noi vogliamo cantare l'amor del pericolo, l'abitudine all'energia e alla temerità [cit: Manifesto futurista] .

  14. #14
    @dark
    ...é il tuo turno per il racconto...

  15. #15
    Opinionista L'avatar di Tiberio
    Data Registrazione
    16/08/16
    Messaggi
    3,417
    Citazione Originariamente Scritto da Bauxite Visualizza Messaggio
    Devono essere narrazioni simil licenziose oppure basta che siano narrazioni simil narrazioni?
    Devi licenziosare
    La virtù non consiste nei principi, ma unicamente nell'amore. (Leopold von Sacher-Masoch)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •