Pagina 73 di 76 PrimaPrima ... 23 63 69 70 71 72 73 74 75 76 UltimaUltima
Risultati da 1,081 a 1,095 di 1130

Discussione: I vostri sogni

  1. #1081
    Opinionista L'avatar di Vega
    Data Registrazione
    04/05/05
    Messaggi
    14,677
    Stando fermo e con esseri umani tipo manichini?
    Pienamente funzionante e programmata in tecniche multiple

  2. #1082
    Candle in the wind L'avatar di conogelato
    Data Registrazione
    17/07/06
    Località
    Empoli
    Messaggi
    60,329
    Il luogo: un'isola
    L'attrice: un'infermiera
    Il sogno di Kanyu gira intorno a questi due elementi (secondo me)
    amate i vostri nemici

  3. #1083
    la viaggiatrice L'avatar di dark lady
    Data Registrazione
    09/03/05
    Località
    On the road
    Messaggi
    64,088
    Stanotte ho fatto un sogno strano in cui c'era il mio ex. E' la prima volta che lo sono (ovviamente parlando di sogni che mi ricordo) da quando ci siamo lasciati.
    Ricordo solo che c'erano dei brutti ceffi che lo cercavano e volevano fargliela pagare per qualcosa, e così io l'avevo aiutato a liberarsi di loro (li avevamo fatti fuori). Poi entrambi ci nascondevamo in una specie di stamberga dove c'era gente loschissima, e vivevamo in un monolocale di tipo 5 metri per 5, con due letti e un fornello.
    “Io e il mio gatto... siamo due randagi senza nome che non appartengono a nessuno e a cui nessuno appartiene” [cit. Colazione da Tiffany]

    Noi vogliamo cantare l'amor del pericolo, l'abitudine all'energia e alla temerità [cit: Manifesto futurista] .

  4. #1084
    Opinionista L'avatar di Ale
    Data Registrazione
    18/08/20
    Località
    Friuli V.G.
    Messaggi
    13,595
    Citazione Originariamente Scritto da dark lady Visualizza Messaggio
    Stanotte ho fatto un sogno strano in cui c'era il mio ex. E' la prima volta che lo sono (ovviamente parlando di sogni che mi ricordo) da quando ci siamo lasciati.
    Ricordo solo che c'erano dei brutti ceffi che lo cercavano e volevano fargliela pagare per qualcosa, e così io l'avevo aiutato a liberarsi di loro (li avevamo fatti fuori). Poi entrambi ci nascondevamo in una specie di stamberga dove c'era gente loschissima, e vivevamo in un monolocale di tipo 5 metri per 5, con due letti e un fornello.
    Qua ci vuole l'analisi di Cono...
    ...certo che sognare di far fuori qualcuno a volte può dare gran soddisfazione
    ...ad esempio un sogno molto vecchio di circa 35 anni fa ma che stranamente riesco ancora a ricordare bene a tutt'oggi è che ero su dei pastini inseguito da uno psichiatra che voleva internarmi e che aveva le sembianze dell'allora ministro Ferri con barba ed occhiali, forse qualcuno lo ricorderà, colui che voleva il limite di 110 in autostrada sabato e domenica
    ...ordunque nel sogno costui ad un certo punto mi raggiunse ed avemmo una colluttazione corpo a corpo
    ...all'epoca nel reale praticavo arti marziali con una certa assiduità cosa che deve aver influito non poco nel sogno, che finì che riuscii a divincolarmi ed a dirupare il fastidioso inseguitore
    ...e voi vi ricordate di qualche sogno molto vecchio oppure li dimenticate tutti quanti dopo qualche ora?

  5. #1085
    Opinionista L'avatar di Ale
    Data Registrazione
    18/08/20
    Località
    Friuli V.G.
    Messaggi
    13,595
    Stanotte [che pure ho dormito oltre 8 ore ] sogno light senza pretese...
    ...ordunque sono tornato in un posto dove non andavo a lavorare da molti mesi (anche nella realtà,) dove sono andato a trovare una splendida fanciulla che purtroppo non c'era più, sostituita da un ragazzo [ma spero che nella realtà non sia accaduto ]
    ...per spostarmi nel lungo corridoio al posto del carrello utilizzavo uno skateboard [ma che in realtà non so andarci ,]
    alla fine del corridoio dove grossomodo c'è il deposito prodotti finiti c'era un piazzale adibito a dormitorio con gente in sacco a pelo
    ...poi non ricordo com'è finita, mi pare che avevo chiesto a qualcuno se sapesse dov'è andata a lavorare la ragazza che cercavo
    ...e buon mercoledì cari, a risentirci alla prossima

  6. #1086
    Candle in the wind L'avatar di conogelato
    Data Registrazione
    17/07/06
    Località
    Empoli
    Messaggi
    60,329
    Pattini e skateboard hanno il medesimo significato onirico: rappresentano la velocità, la libertà e l'abilità di muoversi agilmente attraverso i cambiamenti della Vita. Sei un tipo che sa adattarsi velocemente e bene.
    amate i vostri nemici

  7. #1087
    Candle in the wind L'avatar di conogelato
    Data Registrazione
    17/07/06
    Località
    Empoli
    Messaggi
    60,329
    Citazione Originariamente Scritto da dark lady Visualizza Messaggio
    Stanotte ho fatto un sogno strano in cui c'era il mio ex. E' la prima volta che lo sono (ovviamente parlando di sogni che mi ricordo) da quando ci siamo lasciati.
    Ricordo solo che c'erano dei brutti ceffi che lo cercavano e volevano fargliela pagare per qualcosa, e così io l'avevo aiutato a liberarsi di loro (li avevamo fatti fuori). Poi entrambi ci nascondevamo in una specie di stamberga dove c'era gente loschissima, e vivevamo in un monolocale di tipo 5 metri per 5, con due letti e un fornello.
    Too much easy this dream.
    amate i vostri nemici

  8. #1088
    Opinionista L'avatar di Ale
    Data Registrazione
    18/08/20
    Località
    Friuli V.G.
    Messaggi
    13,595
    Citazione Originariamente Scritto da conogelato Visualizza Messaggio
    Pattini e skateboard hanno il medesimo significato onirico: rappresentano la velocità, la libertà e l'abilità di muoversi agilmente attraverso i cambiamenti della Vita. Sei un tipo che sa adattarsi velocemente e bene.
    Oh finalmente una buona notizia, grazie Cono...
    ...peccato che ho dimenticato qualche dettaglio, ma stamane non ho proprio avuto il tempo di trascriverlo sul diario

  9. #1089
    Opinionista L'avatar di Ale
    Data Registrazione
    18/08/20
    Località
    Friuli V.G.
    Messaggi
    13,595
    Ho appena sognato (non dev'essere passato molto tempo) che stavo chiudendo una palestra prima di andare via, ma ho dovuto fare un giro perché le chiavi erano di fuori e non riuscivo ad aprire quella porta dall'interno...
    ...ero ancora vestito da danza, ma avevo le mezzepunte color sabbia che di solito uso per le attività outdoor
    ...fuori ho incontrato una mia amica (che esiste veramente ed ogni tanto ci vedevamo alle masterclass) alla quale ho raccontato dei mie impegni recenti che non mi permettono più di essere assiduo com'ero fino ad un lustro fa
    ...vabbè almeno questo è stato abbastanza plausibile

  10. #1090
    Candle in the wind L'avatar di conogelato
    Data Registrazione
    17/07/06
    Località
    Empoli
    Messaggi
    60,329
    Ma si, il sogno riallaccia di notte i fili che lasciamo pendenti di giorno.
    amate i vostri nemici

  11. #1091
    Opinionista L'avatar di Ale
    Data Registrazione
    18/08/20
    Località
    Friuli V.G.
    Messaggi
    13,595
    Citazione Originariamente Scritto da conogelato Visualizza Messaggio
    Ma si, il sogno riallaccia di notte i fili che lasciamo pendenti di giorno.
    Secondo me quella porta chiusa con le chiavi fuori ed io dentro potrebbe avere qualche significato...

  12. #1092
    la viaggiatrice L'avatar di dark lady
    Data Registrazione
    09/03/05
    Località
    On the road
    Messaggi
    64,088
    Citazione Originariamente Scritto da conogelato Visualizza Messaggio
    Too much easy this dream.
    Si, facile. Il mio istinto di protezione nei suoi confronti di cui non riesco a liberarmi ancora, nonostante tutto.
    “Io e il mio gatto... siamo due randagi senza nome che non appartengono a nessuno e a cui nessuno appartiene” [cit. Colazione da Tiffany]

    Noi vogliamo cantare l'amor del pericolo, l'abitudine all'energia e alla temerità [cit: Manifesto futurista] .

  13. #1093
    Opinionista L'avatar di axeUgene
    Data Registrazione
    17/04/10
    Località
    sotto una quercia nana in zona Porta Genova
    Messaggi
    20,899
    Citazione Originariamente Scritto da dark lady Visualizza Messaggio
    Si, facile. Il mio istinto di protezione nei suoi confronti di cui non riesco a liberarmi ancora, nonostante tutto.
    perché c'è una solidarietà tra "figli"; tu, poi, sei pure sorella maggiore; lui ha un desiderio fusionale e infantile di una madre, mentre tu sei bloccata all'attesa di un risarcimento dai tuoi, età adolescenziale; e compensi con l'iper-responsabilizzazione in tutto il resto;

    la tua difficoltà è che in qualche modo l'infantilismo di lui ti fa da sponda, perché non ti sollecita, non chiede un impegno "adulto", che ti costringerebbe a passare in cavalleria il risarcimento dei tuoi; ci pensa la malattia di tua madre, come sempre.
    c'� del lardo in Garfagnana

  14. #1094
    la viaggiatrice L'avatar di dark lady
    Data Registrazione
    09/03/05
    Località
    On the road
    Messaggi
    64,088
    Citazione Originariamente Scritto da axeUgene Visualizza Messaggio
    perché c'è una solidarietà tra "figli"; tu, poi, sei pure sorella maggiore; lui ha un desiderio fusionale e infantile di una madre, mentre tu sei bloccata all'attesa di un risarcimento dai tuoi, età adolescenziale; e compensi con l'iper-responsabilizzazione in tutto il resto;

    la tua difficoltà è che in qualche modo l'infantilismo di lui ti fa da sponda, perché non ti sollecita, non chiede un impegno "adulto", che ti costringerebbe a passare in cavalleria il risarcimento dei tuoi; ci pensa la malattia di tua madre, come sempre.
    In realtà, non del tutto.
    E' che ho sempre avuto questa tendenza al preoccuparmi e al prendermi cura degli altri, perché è un ruolo che mi sono cucita addosso fin da bambina, proprio per le carenze della mia famiglia. L'iper-responsabilizzazione che mi porto addosso è proprio figlia di questi meccanismi, da cui comunque sto cercando di uscire, grazie alla terapia. Certo, ci vorrà tempo.
    “Io e il mio gatto... siamo due randagi senza nome che non appartengono a nessuno e a cui nessuno appartiene” [cit. Colazione da Tiffany]

    Noi vogliamo cantare l'amor del pericolo, l'abitudine all'energia e alla temerità [cit: Manifesto futurista] .

  15. #1095
    Opinionista L'avatar di axeUgene
    Data Registrazione
    17/04/10
    Località
    sotto una quercia nana in zona Porta Genova
    Messaggi
    20,899
    Citazione Originariamente Scritto da dark lady Visualizza Messaggio
    In realtà, non del tutto.
    E' che ho sempre avuto questa tendenza al preoccuparmi e al prendermi cura degli altri, perché è un ruolo che mi sono cucita addosso fin da bambina, proprio per le carenze della mia famiglia. L'iper-responsabilizzazione che mi porto addosso è proprio figlia di questi meccanismi, da cui comunque sto cercando di uscire, grazie alla terapia. Certo, ci vorrà tempo.
    certo, in quel contesto il terapeuta ovviamente sa molto meglio; la responsabilizzazione - un super-io più potente - è una caratteristica ricorrente dei primogeniti;

    come condizione generale e generazionale, c'è anche questa cosa per cui noi abbiamo un'idea "negoziale" del rapporto filiale, per cui siamo tutti più o meno in attesa di un risarcimento per le mancanze dei genitori, dl momento che non abbiamo più la nozione di un automatismo della procreazione;
    è per questo che in massa tendiamo a chiudere tardi i conti, e a far poco spazio ad altro;
    ho detto la mia conata
    c'� del lardo in Garfagnana

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BBAttivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG]Attivato
  • Il codice [VIDEO]Attivato
  • Il codice HTML � Disattivato