Pagina 4 di 41 PrimaPrima 1 2 3 4 5 6 7 8 14 ... UltimaUltima
Risultati da 46 a 60 di 603

Discussione: I vostri sogni

  1. #46
    Eufonista L'avatar di BiO-dEiStA
    Data Registrazione
    22/02/10
    Località
    La terra delle tre stirpi
    Messaggi
    5,341
    La realtà che viviamo in ogni momento è tanto più immersiva quanto più coerente e consistente ai nostri sensi, e questo vale tanto in stato di veglia quanto in quello di sogno. Ciò che ti è successo davvero puoi saperlo solo tu, ma da quanto leggo potrebbe trattarsi di qualcosa di più di normali sogni.
    Parlo per me, ma ho idea che nel tuo caso rivolgersi a uno strizzacervelli possa servire a poco, se non a razionalizzare il tutto sperando che una ferita cauterizzata non faccia più male. Se fossi in te mi preparerei subito alla lotta sia nel sogno che nella vita quotidiana. Dovunque tu sia tienti pronta a sconfiggere i tuoi mostri: fai capire loro chi è più forte finché si stuferanno di starti appresso, e allora non avrai più bisogno di nulla perché la tua vita sarà di nuovo serena. Cosa che può succedere anche adesso poiché nel frattempo, finché non ti troverai in quelle circostanze, ti comporterai ogni volta come se niente fosse.
    Citazione Originariamente Scritto da Careful with that Visualizza Messaggio
    i miei post in media sono di una dozzina di righe, al più;
    Citazione Originariamente Scritto da Ned Flanders Visualizza Messaggio
    Sono stato tanto...ma tanto Laurina, lontano dal Signore: Ne ho combinate di cotte e di crude. Ti basti sapere soltanto questo....

  2. #47
    la viaggiatrice L'avatar di dark lady
    Data Registrazione
    09/03/05
    Località
    On the road
    Messaggi
    50,822
    Uno dei miei soliti sogni violenti, in cui sono impelagata in qualche azione di guerriglia o qualcosa del genere. Non ricordo bene il contesto, stavolta.
    Qui si tratta di vivere, non di arrivare primo, e al diavolo il destino

    Noi vogliamo cantare l'amor del pericolo, l'abitudine all'energia e alla temerità.

  3. #48
    Libra L'avatar di Neliel*
    Data Registrazione
    06/10/10
    Località
    Amazon Forest
    Messaggi
    1,385
    Stanotte ho sognato l'unico tipo che da 2 anni a questa parte non ha accettato di uscire con me.
    Nel sogno era lui che ci provava e insisteva per andare a cena.. era talmente strano che l'ho capito anche nel mentre che non poteva essere vero!
    ..Spes ultima Dea..

  4. #49
    Eufonista L'avatar di BiO-dEiStA
    Data Registrazione
    22/02/10
    Località
    La terra delle tre stirpi
    Messaggi
    5,341
    Potrebbe essere un maschio alfa, un emerito coglione, oppure entrambe le cose.
    Comunque gente, impegnatevi di più: qui ci vuole ricchezza di particolari, su resoconti di due o tre righe c'è poco o nulla da dire.
    Citazione Originariamente Scritto da Careful with that Visualizza Messaggio
    i miei post in media sono di una dozzina di righe, al più;
    Citazione Originariamente Scritto da Ned Flanders Visualizza Messaggio
    Sono stato tanto...ma tanto Laurina, lontano dal Signore: Ne ho combinate di cotte e di crude. Ti basti sapere soltanto questo....

  5. #50
    la viaggiatrice L'avatar di dark lady
    Data Registrazione
    09/03/05
    Località
    On the road
    Messaggi
    50,822
    A ricordarseli!
    Due notti fa ho sognato che ero in una casa (nel sogno ci abitavo, ma non era la mia casa della vita reale) con delle persone che però non ricordo se fossero i miei familiari, miei amici o altri. Ad un certo punto ha iniziato a riempirsi di acqua per una specie di sortilegio, e quest'acqua non usciva, per cui il livello continuava a salire e noi dovevamo continuare a salire i vari piani, mentre cercavamo un metodo per bloccare il fenomeno. Pare ci fosse una sorta di forza oscura dietro a tutto, ma non mi era ben chiaro di cosa si trattasse. Intanto si continuava a salire, e io mi tuffavo sott'acqua per mettere in salvo alcune cose. Ad un certo punto siamo arrivati sul tetto e l'acqua continuava a crescere e ci chiedevamo come avremmo fatto a scendere. Poi mi sa che mi sono svegliata...
    Qui si tratta di vivere, non di arrivare primo, e al diavolo il destino

    Noi vogliamo cantare l'amor del pericolo, l'abitudine all'energia e alla temerità.

  6. #51
    Io ricordo alcuni sogni che ho fatto da piccolo.

    In uno, ero bimbo, seduto sopra l'ultimo vagone di un treno in corsa, imbronciato non so per quale motivo, mentre i miei genitori mi chiamavano affacciati dai finestrini. Loro mi invitavano a scendere, ma io
    non li ascoltavo e, seduto verso la coda del treno, guardavo davanti a me in silenzio.

    In un altro ho sognato una casetta vera, costruita quasi sul mare, dentro in porto di Augusta e circondata da alberi pieni di foglie ma anche da rovi e rami secchi. Era strana, qualcosa
    di sinistro mi faceva paura, tanto da fermarmi senza andare oltre il cancello. Un cane mi fissava immobile.

    Il padrone di quella casa nella realtà si offrì di tenere in giardino il nostro amatissimo cane, Arno. Un bellissimo e buonissimo mastino napoletano. Il sogno è postumo alla morte di Arno,
    avvenuta per avvelenamento da polpetta. Dei briganti gliela diedero per poi rubare in campagna di mio nonno. Arno era un cane addestrato, non accettava nulla da estranei... ma in
    campagna non era come stare a casa con noi. Mio nonno non gli dava carne d cavallo come facevamo noi... così, forse per fame.... lontano da noi la mangiò.
    Ormai prossimo alla morte si allontanò dalla campagna per andare a morire da solo. Fu mio zio che andò a cercarlo e lo ritrovò, lo portò indietro e lo seppellì sotto un albero visibile ancora
    oggi dalla strada. La campagna non è più della nostra famiglia, ma l'albero, un vecchio e robusto olivo è sempre al suo posto e sotto di esso riposa il cane che ho avuto per primo e che ho
    immensamente amato. Per anni mio padre non parlò a mio nonno. In realtà penso sia stata la frustrazione di non aver avuto la possibilità di tenere in cane con se, quando ci trasferimmo
    dal paese ad Augusta. Il padrone della casetta non poté più tenere Arno. Sua moglie aveva soggezione per la sua stazza. Negli alloggi della marina non potevamo tenerlo e così mio
    padre fu costretto a portarlo in campagna da mio nonno. Oggi non esiste più nemmeno la casetta. Era troppo vicina al mare per non essere inghiottita da esso. Nella zona poi hanno spianato
    tutto e costruito palazzine.... sempre ad uso dei militari.

    al momento non me ne vengono in mente altri.
    Bambol utente of the decade

  7. #52
    Libra L'avatar di Neliel*
    Data Registrazione
    06/10/10
    Località
    Amazon Forest
    Messaggi
    1,385
    Bella descrizione bumble!
    Io i miei non li ricordo così nitidamente, o meglio, nel mentre mi sembrano chiarissimi poi il tempo del risveglio puff..
    Un tempo avevo preso a scriverli, venivano fuori delle cose interessanti.
    ..Spes ultima Dea..

  8. #53
    Eufonista L'avatar di BiO-dEiStA
    Data Registrazione
    22/02/10
    Località
    La terra delle tre stirpi
    Messaggi
    5,341
    Dark: quali oggetti stavi tentando di recuperare e che cosa provavi? Suvvia, le donne in genere vanno a nozze con le proprie emozioni.
    Bumble: anche i tuoi sono troppo telegrafici per offrire spunti interessanti. Il secondo è chiaramente influenzato dalla morte del cane, per la quale probabilmente ti sei sentito in colpa. Comunque è normale che le bestie vadano a morire da sole, se non sono costrette al guinzaglio; lo facevano anche i vecchi pellerossa, scomparendo in sella al proprio cavallo.
    Citazione Originariamente Scritto da Careful with that Visualizza Messaggio
    i miei post in media sono di una dozzina di righe, al più;
    Citazione Originariamente Scritto da Ned Flanders Visualizza Messaggio
    Sono stato tanto...ma tanto Laurina, lontano dal Signore: Ne ho combinate di cotte e di crude. Ti basti sapere soltanto questo....

  9. #54
    la viaggiatrice L'avatar di dark lady
    Data Registrazione
    09/03/05
    Località
    On the road
    Messaggi
    50,822
    Citazione Originariamente Scritto da BiO-dEiStA Visualizza Messaggio
    Dark: quali oggetti stavi tentando di recuperare e che cosa provavi? Suvvia, le donne in genere vanno a nozze con le proprie emozioni.
    Bumble: anche i tuoi sono troppo telegrafici per offrire spunti interessanti. Il secondo è chiaramente influenzato dalla morte del cane, per la quale probabilmente ti sei sentito in colpa. Comunque è normale che le bestie vadano a morire da sole, se non sono costrette al guinzaglio; lo facevano anche i vecchi pellerossa, scomparendo in sella al proprio cavallo.
    Non ricordo Bio quali oggetti, io i sogni li ricordo sempre in modo molto fumoso, soprattutto se trascorre del tempo. Ad esempio quello di stanotte lo ricordavo stamattina appena sveglia, ora non ricordo manco di cosa parlava.
    Qui si tratta di vivere, non di arrivare primo, e al diavolo il destino

    Noi vogliamo cantare l'amor del pericolo, l'abitudine all'energia e alla temerità.

  10. #55
    Eufonista L'avatar di BiO-dEiStA
    Data Registrazione
    22/02/10
    Località
    La terra delle tre stirpi
    Messaggi
    5,341
    Scrivi, oppure ripassa mentalmente. Io faccio così quando mi sveglio sapendo di aver sognato qualcosa di interessante, altrimenti non me lo ricorderei mai.
    Citazione Originariamente Scritto da Careful with that Visualizza Messaggio
    i miei post in media sono di una dozzina di righe, al più;
    Citazione Originariamente Scritto da Ned Flanders Visualizza Messaggio
    Sono stato tanto...ma tanto Laurina, lontano dal Signore: Ne ho combinate di cotte e di crude. Ti basti sapere soltanto questo....

  11. #56
    la viaggiatrice L'avatar di dark lady
    Data Registrazione
    09/03/05
    Località
    On the road
    Messaggi
    50,822
    Citazione Originariamente Scritto da BiO-dEiStA Visualizza Messaggio
    Scrivi, oppure ripassa mentalmente. Io faccio così quando mi sveglio sapendo di aver sognato qualcosa di interessante, altrimenti non me lo ricorderei mai.
    Io ci provo anche a ripassarli la mattina, è che tra quando mi alzo dal letto e quando effettivamente mi sveglio (dopo aver fatto colazione) scorre una buona mezz'ora, sufficiente per dimenticare tutto.
    Oppure, come il sogno di stanotte, arrivo la mattina che ne ho un ricordo talmente confuso che sfugge via in pochi minuti.
    Qui si tratta di vivere, non di arrivare primo, e al diavolo il destino

    Noi vogliamo cantare l'amor del pericolo, l'abitudine all'energia e alla temerità.

  12. #57
    Eufonista L'avatar di BiO-dEiStA
    Data Registrazione
    22/02/10
    Località
    La terra delle tre stirpi
    Messaggi
    5,341
    Focalizzare, come nuotare o respirare a pieni polmoni, è una di quelle capacità che l'essere umano possiede alla nascita e che disimpara crescendo. Per fortuna in età adulta è sempre possibile metterci una pezza.
    Citazione Originariamente Scritto da Careful with that Visualizza Messaggio
    i miei post in media sono di una dozzina di righe, al più;
    Citazione Originariamente Scritto da Ned Flanders Visualizza Messaggio
    Sono stato tanto...ma tanto Laurina, lontano dal Signore: Ne ho combinate di cotte e di crude. Ti basti sapere soltanto questo....

  13. #58
    straniera L'avatar di nahui
    Data Registrazione
    05/03/09
    Località
    in una nuvola di smog
    Messaggi
    19,023
    Ho sognato una specie di raduno, c'eravate quasi tutti e si tirava tardi a parlare, bere, mangiare cioccolatini, stravaccati su divani e tappeti con grandi cuscini. Era piacevole.

  14. #59
    Eufonista L'avatar di BiO-dEiStA
    Data Registrazione
    22/02/10
    Località
    La terra delle tre stirpi
    Messaggi
    5,341
    E chi puliva la moka?
    Citazione Originariamente Scritto da Careful with that Visualizza Messaggio
    i miei post in media sono di una dozzina di righe, al più;
    Citazione Originariamente Scritto da Ned Flanders Visualizza Messaggio
    Sono stato tanto...ma tanto Laurina, lontano dal Signore: Ne ho combinate di cotte e di crude. Ti basti sapere soltanto questo....

  15. #60
    Posh&Rebel L'avatar di efua
    Data Registrazione
    07/12/11
    Località
    In un interminabile viaggio
    Messaggi
    11,921
    Citazione Originariamente Scritto da nahui Visualizza Messaggio
    Ho sognato una specie di raduno, c'eravate quasi tutti e si tirava tardi a parlare, bere, mangiare cioccolatini, stravaccati su divani e tappeti con grandi cuscini. Era piacevole.
    Io c'ero? Ma i tappeti e i divani erano puliti?
    Quando la felicità non la vedi, cercala dentro.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •