Pagina 11 di 11 PrimaPrima ... 7 8 9 10 11
Risultati da 151 a 161 di 161

Discussione: Vuoi salvare la terra ?

  1. #151
    Potrebbe contenere arachidi L'avatar di Doppio
    Data Registrazione
    04/08/10
    Località
    Dietro di te
    Messaggi
    2,687
    In luce questo rispondo al topic. No, non voglio salvare la terra!
    Le strade sono lunghi rigagnoli, e i rigagnoli sono pieni di sangue e quando alla fine le fogne si ricopriranno di croste... Tutti i parassiti affogheranno, il sesso e i delitti accumulati come sudiciume li sommergeranno fino alla cintola e le puttane e i politici guarderanno verso l'alto e grideranno: «Salvaci!» e io sussurrerò... «No.»
    cit. -Watchmen
    Moderatore droghe

  2. #152
    Candle in the wind L'avatar di conogelato
    Data Registrazione
    17/07/06
    Località
    Empoli
    Messaggi
    47,847
    La Terra, senza l'Uomo, non ha senso....
    E' stata preparata per noi, amico Doppio. Fin dall'era dei Dinosauri.
    Non credo che la topic-starter intendesse fare dei distinguo.
    Capisco l'amarezza che muove il tuo pensiero: Siamo in grado di edificarlo ma anche di distruggerlo, il nostro Ambiente. E questo provoca tristezza. Amarezza e tristezza insieme. Ma guai a lasciarsi cadere le braccia: Finchè siamo in tempo, lottiamo per Esso!
    amate i vostri nemici

  3. #153
    Opinionista L'avatar di Vega
    Data Registrazione
    04/05/05
    Messaggi
    9,186
    Citazione Originariamente Scritto da conogelato Visualizza Messaggio
    La Terra, senza l'Uomo, non ha senso....
    E' stata preparata per noi, amico Doppio. Fin dall'era dei Dinosauri.
    Non credo che la topic-starter intendesse fare dei distinguo.
    Capisco l'amarezza che muove il tuo pensiero: Siamo in grado di edificarlo ma anche di distruggerlo, il nostro Ambiente. E questo provoca tristezza. Amarezza e tristezza insieme. Ma guai a lasciarsi cadere le braccia: Finchè siamo in tempo, lottiamo per Esso!
    Poeri noi...l'ambiente si modifica indipendentemente da noi, poi ci puoi aggiungere anche il nostro di impatto.
    La Terra è stata senza di noi per milioni di anni, fai tu.
    Rispetto alla scala temporale siamo qui da uno sputo di tempo e gli organismi hanno vissuto e vivono senza il nostro contributo e presenza.
    Son successi cataclismi e grandi estinzioni e la vita sul pianeta ha continuato. Fai tu.
    Pienamente funzionante e programmata in tecniche multiple

  4. #154
    Potrebbe contenere arachidi L'avatar di Doppio
    Data Registrazione
    04/08/10
    Località
    Dietro di te
    Messaggi
    2,687
    Mica ci estinguiamo (poi se proprio ci estinguiamo, pace, vuol dire che non eravamo adatti abbastanza), i sapiens pare siano in giro da quasi 200000 anni, ci sono stati da allora cambiamenti climatici enormi e disastri a volontà, molte civiltà sono nate, si sono sviluppate e sono cadute, la nostra che peraltro a mio avviso non è la migliore, farà lo stesso, è inevitabile, la storia ci insegna che ci sono sempre punti di discontinuità, in più la cultura corrente non sembra nemmeno più orientata a voler costruire nulla di duraturo (basta stare a sentire come ragionano le giovani leve nel campo dell'urbanistica, sembra che sia normale che un edificio dopo cinquantanni vada abbattuto per costruire il nuovo, anzi sembra impensabile il contrario e dai discorsi si evince che è andata completamente la memoria storica, sto divagando troppo, ma ragionamenti simili vengono portati avanti un po' ovunque nel mondo industrializzato). Non è amarezza, penso che si possa fare di meglio e quando arriva la decadenza non c'è da farsi in quattro per preservare quello che si sta spegnendo, meglio guardare al futuro che fossilizzarsi su schemi ormai consunti, anzi credo che più si cerca di tenere insieme i pezzi di qualcosa che sta marcendo, più violento sarà il crollo, naturalmente è solo la mia opinione, ma la confermo, non muoverò un dito per salvare il mondo e questa civiltà, gli elementi culturali (la filosofia, ma non solo, anche le arti, la matematica etc...) in cui credo hanno attraversato diverse altre civiltà che ormai sono cadute mostrandosi più forti della storia, anzi hanno prosperato e hanno portato luce in epoche buie e ritengo continueranno a farlo, tanto mi basta... nessuna paura di veder potati i rami secchi.
    Moderatore droghe

  5. #155
    Candle in the wind L'avatar di conogelato
    Data Registrazione
    17/07/06
    Località
    Empoli
    Messaggi
    47,847
    Capisco da cosa muovi. E rispetto profondamente il tuo amaro pensiero. Ma non lo condivido. Assolutamente. Abbiamo il dovere, di fare qualcosa. Se ci limitiamo a giudicare gli altri...il comportamento degli altri....dei politici, degli urbanisti, delle "giovani leve" come dici tu, veniamo meno alla cosa fondamentale: Se noi ci riteniamo "i giusti", siamo chiamati a comportarci e ad agire da giusti. In controtendenza. Anche con pochi atti concreti. Se amiamo la Terra, la difendiamo.
    amate i vostri nemici

  6. #156
    Candle in the wind L'avatar di conogelato
    Data Registrazione
    17/07/06
    Località
    Empoli
    Messaggi
    47,847
    Citazione Originariamente Scritto da Vega Visualizza Messaggio
    Poeri noi...l'ambiente si modifica indipendentemente da noi, poi ci puoi aggiungere anche il nostro di impatto.
    La Terra è stata senza di noi per milioni di anni, fai tu.
    Rispetto alla scala temporale siamo qui da uno sputo di tempo e gli organismi hanno vissuto e vivono senza il nostro contributo e presenza.
    Son successi cataclismi e grandi estinzioni e la vita sul pianeta ha continuato. Fai tu.
    Laura, tutto nell'Universo, ha avuto un inizio e tutto avrà una fine. Lo dice la Fisica. Non solamente la Religione.
    Il Sole si sta spegnendo. E' vero o non è vero? Credo siano stati fatti anche dei calcioli precisi. Te ne sai più di me al riguardo.
    E se il Sole si spegne, si spegne anche la Vita sulla Terra. Matematico!
    Io mi domando (e lo domando a te e a tutti gli amici che leggono) come si fa a non accorgersi che tutto era stato preparato per la Vita Umana, sulla Terra. Le ere geologiche, i cataclismi che hanno sondato e preparato il nostro habitat, le glaciazioni, le trasformazioni che si sono succedute nei secoli e nei millenni, gli asteroidi che han provocato l'estinzione dei Dinosauri (incompatibili con noi) tutto ha contribuito a favorire la nostra presenza, dall'Homo Sapiens a oggi. E lo dico al netto dell'essere credenti o non credenti.
    Le montagne, il corso dei fiumi scavati e disegnati affinchè sfocino al mare, il fiorire delle stagioni, la loro fantastica mutevolezza, i fiori, i frutti dolcissimi, le piante, il cielo stellato, la varietà degli animali.....MA CHE MERAVIGLIA E' MAI QUESTA?!?!
    Pensare che tutto sia stato frutto del caso....ma come si fa, amici? Come si fa?
    amate i vostri nemici

  7. #157
    Opinionista L'avatar di Vega
    Data Registrazione
    04/05/05
    Messaggi
    9,186
    Preparato per la vita nostra cosa?
    Cono, ti prego, ti stai rendendo conto che ti inventi le spiegazioni di sana pianta? Che aggiusti le conoscenze scientifiche per farle combaciare con le tue credenze?
    Sei una persona adulta, cosa ci guadagni a fare così?

    Da quando si è formata la Terra si sono formate tette, montagne e fiumi, vulcani, isole, pianure, deserti ecc...scomparsi e ricomparsi nel corso del tempo a seconda del clima e dei cambiamenti geologici. E gli organismi vivono e si estinguono adattandosi o meno a vari habitat. Noi non siamo privilegiati.
    E se dici che tutto avrà fine, che il sole si spegnerà e la vita si estinguerà del tutto, a maggior ragione come fa ad essere un pianeta creato per noi se è destinato a finire, a diventare un carboncino grazie al gas del sole che diventerà una gigante rossa?

    Ma davvero, che senso avrebbe avuto l'esistenza dei dinosauri e di tutti gli altri organismi prima di noi?
    Pienamente funzionante e programmata in tecniche multiple

  8. #158
    Opinionista L'avatar di crepuscolo
    Data Registrazione
    08/10/07
    Messaggi
    18,582
    Sacrosanta verità che gli organismi si adattano a vari habitat, ma se l'habitat viene distrutto, non per cause naturali che tendono a riassorbirsi nel tempo, come insegna la storia del Mondo, ma per schifoso inquinamento umano, sia visibile che invisibile, che permane e per osmosi col tempo diventa anche peggio della cacca, allora io non me la prendo con Dio che sconvolge ma con l'uomo che inquina consumando.
    I rappresentanti mondiali ( ONU) dovrebbero redigere non più i 10 comandamenti perché già ci sono e servivano quando l'uomo doveva ubbidire a qualcuno, ma i 10 divieti di cui al primo posto metterei, accompagnato da salate multe l'uso della plastica, e chi lo desiderasse può continuare calcolando il costo opportunità, e non solo economico, ma anche sociale.
    Tra l'altro finché non ritornerà di moda la vita "stile spartana" , e cioè "il primo controllo è su di me", non andremo lontano perché anche se, come ho letto sopra, anche chi ha i soldi ne verrebbe colpito, anche se lo pensasse, chi ha i soldi, non rinuncerà mai al suo gruzzoletto....a costo di morire.
    Di certa gente è meglio non fidarsi troppo perché invece di disubbidire ubbidiscono ai ricchi citati sopra, anzi fanno a gara per ubbidire meglio.
    Ultima modifica di crepuscolo; Ieri alle 17:04

  9. #159
    Forumista spocchioso
    Data Registrazione
    16/08/16
    Messaggi
    2,103
    Citazione Originariamente Scritto da Vega Visualizza Messaggio
    Preparato per la vita nostra cosa?
    Cono, ti prego, ti stai rendendo conto che ti inventi le spiegazioni di sana pianta? Che aggiusti le conoscenze scientifiche per farle combaciare con le tue credenze?
    Sei una persona adulta, cosa ci guadagni a fare così?

    Da quando si è formata la Terra si sono formate tette, montagne e fiumi, vulcani, isole, pianure, deserti ecc...scomparsi e ricomparsi nel corso del tempo a seconda del clima e dei cambiamenti geologici. E gli organismi vivono e si estinguono adattandosi o meno a vari habitat. Noi non siamo privilegiati.
    E se dici che tutto avrà fine, che il sole si spegnerà e la vita si estinguerà del tutto, a maggior ragione come fa ad essere un pianeta creato per noi se è destinato a finire, a diventare un carboncino grazie al gas del sole che diventerà una gigante rossa?

    Ma davvero, che senso avrebbe avuto l'esistenza dei dinosauri e di tutti gli altri organismi prima di noi?
    Approvo!
    È vero, inizialmente risero di Niccolò Copernico e di Albert Einstein, ma è altrettanto vero che risero pure di Bozo il clown. (C. Sagan)

  10. #160
    Forumista spocchioso
    Data Registrazione
    16/08/16
    Messaggi
    2,103
    Citazione Originariamente Scritto da conogelato Visualizza Messaggio
    La Terra, senza l'Uomo, non ha senso....
    E' stata preparata per noi, amico Doppio. Fin dall'era dei Dinosauri.
    Ne dubito. A che servivano i dinosauri vissuti per decine di migliaia di anni? A che servono miliardi di galassie vuote di vita che non vedremo mai? A che serve la sofferenza degli animali predati da altri animali? Citando R. Dawkins, a fare documentari?
    È vero, inizialmente risero di Niccolò Copernico e di Albert Einstein, ma è altrettanto vero che risero pure di Bozo il clown. (C. Sagan)

  11. #161
    Opinionista L'avatar di Magiostrina
    Data Registrazione
    18/10/17
    Messaggi
    1,904
    amico doppio
    Amarsi un po' è come bere, più facile è respirare

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •