Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 17

Discussione: Dimensione delle memorie

  1. #1
    abstract L'avatar di Yele
    Data Registrazione
    16/08/16
    Località
    terre piatte
    Messaggi
    4,393

    Dimensione delle memorie

    i primi PC con HHD, oltre 20 anni fa, avevano dischi ingombranti, che contenevano, tipo 20 MByte.
    Adesso ci sono MicroSD della dimensione di un unghia che contengono 60 GB.

    In pratica tra 20 anni in una punta di spillo dovranno starci tipo... 1 ExaByte.

    Sta roba mi crea una sensazione di fastidio.

    E pensa che io li studiavo i wafer di Silicio...


  2. #2
    whatever.. L'avatar di Misterikx
    Data Registrazione
    24/03/05
    Località
    estero
    Messaggi
    13,267
    stanno per uscire i primissimi smartPhone pieghevoli ..si deve risolvere il problema batteria..
    " Non siamo in un salotto borbonico col mignolo sollevato e l'inchino obbligatorio. Qui siamo tutti uguali. Non ti aspettare in un forum cose difficili da trovare pure tra amici e parenti." Nahui

  3. #3
    Party Crasher L'avatar di okno
    Data Registrazione
    30/03/06
    Località
    Paper St.
    Messaggi
    14,917
    Perché la sensazione di fastidio?

    Possiamo fare le foto che vogliamo, registrare video lunghi quanto vogliamo, ascoltare migliaia di canzoni... insomma, io vedo solo vantaggi. Ho un po' di nostalgia dei tempi di una programmazione accorta in cui ti sentivi un ninja se risparmiavi 4k di memoria, ma i numerosi pro sovrastano i pochissimi contro.
    Ora, se qualcuno possiede bravura e pronto coraggio, si presenti e sollevi le braccia coi pugni fasciati. - Virgilio


    -=1313=-

  4. #4
    Opinionista L'avatar di dietrologo
    Data Registrazione
    27/08/08
    Messaggi
    5,736
    secondo me le memorie di qualsiasi cosa le gestiranno i cloud , c'è il pro ..il contro la nostra concessione di dati privati a terzi , ma è il programma riservato al genere umano essere un tuttuno , internet è stato il primo passaggio


    Ultima modifica di dietrologo; 12-12-2017 alle 08:51

  5. #5
    abstract L'avatar di Yele
    Data Registrazione
    16/08/16
    Località
    terre piatte
    Messaggi
    4,393
    mah... io credo che delle memorie portatili ci saranno sempre

  6. #6
    Opinionista L'avatar di dietrologo
    Data Registrazione
    27/08/08
    Messaggi
    5,736
    Citazione Originariamente Scritto da Yele Visualizza Messaggio
    mah... io credo che delle memorie portatili ci saranno sempre
    immagina gli anni passati a collezionare dvd e impilare le video cassette , tutto spazzato via in un attimo da Netflix , ieri sera sul divano volevo ascoltare un po' di musica e ho cliccato su Youtube

  7. #7
    Party Crasher L'avatar di okno
    Data Registrazione
    30/03/06
    Località
    Paper St.
    Messaggi
    14,917
    Citazione Originariamente Scritto da Yele Visualizza Messaggio
    mah... io credo che delle memorie portatili ci saranno sempre
    L'archiviazione privata sarà sempre disponibile perché il cloud come lo streaming sono servizi concessi in licenza e possono essere interrotti unilateralmente in qualsiasi momento per qualsiasi motivo. Nessuno con un briciolo di saggezza affiderebbe le sue proprietà digitali esclusivamente al cloud.
    Ora, se qualcuno possiede bravura e pronto coraggio, si presenti e sollevi le braccia coi pugni fasciati. - Virgilio


    -=1313=-

  8. #8
    Opinionista L'avatar di dietrologo
    Data Registrazione
    27/08/08
    Messaggi
    5,736
    Citazione Originariamente Scritto da okno Visualizza Messaggio
    L'archiviazione privata sarà sempre disponibile perché il cloud come lo streaming sono servizi concessi in licenza e possono essere interrotti unilateralmente in qualsiasi momento per qualsiasi motivo. Nessuno con un briciolo di saggezza affiderebbe le sue proprietà digitali esclusivamente al cloud.
    non hai valutato il cambio di tecnologia e la velocità dei dati non compatibili tra supporti , chi ti assicura che la tua chiavetta usb o il tuo hd dove hai messo le tue foto e la musica preferita li potrai usare ancora tra 10 anni ?

  9. #9
    anno 2009, se ricordo bene, nuovo PC con Windows XP fatti installare 2 HD da 120 (nominali) che erano la massima capienza disponibile a prezzi umani. Dopo un paio di mesi monto il terzo HD da 250Gb appena posto in commercio a prezzo accessibile e con circa 400Gb a disposizione, cominciai ad avere la mia prima cineteca, poi passai agli HD esterni.
    Pnta rhi h?s potams

    arecata il 2 nick-name di Blasel

  10. #10
    abstract L'avatar di Yele
    Data Registrazione
    16/08/16
    Località
    terre piatte
    Messaggi
    4,393
    Citazione Originariamente Scritto da dietrologo Visualizza Messaggio
    immagina gli anni passati a collezionare dvd e impilare le video cassette , tutto spazzato via in un attimo da Netflix , ieri sera sul divano volevo ascoltare un po' di musica e ho cliccato su Youtube
    io i DVD li ho ancora e mi masterizzo ancora diverse cose che non si possono trovare all'istante su una piattaforma.

  11. #11
    Opinionista L'avatar di dietrologo
    Data Registrazione
    27/08/08
    Messaggi
    5,736
    Citazione Originariamente Scritto da Yele Visualizza Messaggio
    io i DVD li ho ancora e mi masterizzo ancora diverse cose che non si possono trovare all'istante su una piattaforma.
    io ho riversato le mie cassette vhs , video 8 , video 8hi , poi DigitalVideo, poi minidvd , poi su SD , SDpro ... e non credere che sia finita , finito lo è il DVD perché c'è il BluRay ma con 4k che diventerà 8k tra breve non te ne fari un bel nulla

  12. #12
    abstract L'avatar di Yele
    Data Registrazione
    16/08/16
    Località
    terre piatte
    Messaggi
    4,393
    Citazione Originariamente Scritto da dietrologo Visualizza Messaggio
    io ho riversato le mie cassette vhs , video 8 , video 8hi , poi DigitalVideo, poi minidvd , poi su SD , SDpro ... e non credere che sia finita , finito lo è il DVD perché c'è il BluRay ma con 4k che diventerà 8k tra breve non te ne fari un bel nulla
    finchè ci sono i lettori, me ne faccio. Io il TV lo uso come monitor praticamente

  13. #13
    Party Crasher L'avatar di okno
    Data Registrazione
    30/03/06
    Località
    Paper St.
    Messaggi
    14,917
    Citazione Originariamente Scritto da dietrologo Visualizza Messaggio
    non hai valutato il cambio di tecnologia e la velocità dei dati non compatibili tra supporti , chi ti assicura che la tua chiavetta usb o il tuo hd dove hai messo le tue foto e la musica preferita li potrai usare ancora tra 10 anni ?
    L'hard disk l'hanno inventato nel '56, lo standard TIA/EIA-568 l'hanno implementato nel '91. Con il mio NAS sono abbastanza sicuro di avere tutto il tempo di recepire un cambio di tecnologia e adottare le contromisure adeguate per aggiornare i miei archivi.
    Ora, se qualcuno possiede bravura e pronto coraggio, si presenti e sollevi le braccia coi pugni fasciati. - Virgilio


    -=1313=-

  14. #14
    Party Crasher L'avatar di okno
    Data Registrazione
    30/03/06
    Località
    Paper St.
    Messaggi
    14,917
    Citazione Originariamente Scritto da arecata Visualizza Messaggio
    anno 2009, se ricordo bene, nuovo PC con Windows XP fatti installare 2 HD da 120 (nominali) che erano la massima capienza disponibile a prezzi umani. Dopo un paio di mesi monto il terzo HD da 250Gb appena posto in commercio a prezzo accessibile e con circa 400Gb a disposizione, cominciai ad avere la mia prima cineteca, poi passai agli HD esterni.
    Io uso ancora una chiavetta USB da 128 MB che all'epoca era la figata più assurda che avessi mai comprato (dopo il modem 56K), pagata il doppio di quello che ho pagato una chiavetta USB3.0 da 128 GB che ho comprato un paio di anni fa.
    Ora, se qualcuno possiede bravura e pronto coraggio, si presenti e sollevi le braccia coi pugni fasciati. - Virgilio


    -=1313=-

  15. #15
    Quando ho rottamato il mio primo PC, mi sono tenuto come ricordo la EPROM che ne conteneva il sistema operativo, in ben 8kbyte.
    Trattandosi di un clone italico dell'APPLE II gli industriosi clonatori avevano dovuto usare EPROM (Erasable Programmable Read Only Memory) per copiare il sistema operativo dell'APPLE sul loro clone, che spiritosamente avevano ribattezzato "LEMON II", probabilmente ignari del fatto che "lemon" nello slang americano equivale a "patacca", "fregata".

    A quell'epoca il sistema per azzerare una memoria EPROM (Erasable Programmable Read Only Memory) e scriverci sopra qualcosa consisteva nell'esporre alla luce una apposita finestrella presente sul chip:


    Grazie a questa finestrella e a una scansione un po' più spinta, ecco ben visibili i bit del circuito integrato


    Stanno lì sdraiati su quella che pare una colata d'oro puro, il minimo se pensiamo che l'Applesoft Basic che vi è contenuto fu scritto da Bill Gates in un momento in cui Steve Wozniak e Steve Jobs non avevano il tempo per farselo da soli e quindi lo chiesero alla Microsoft, esattamente come fece l'IBM qualche anno dopo per il suo primo PC.
    E' un pezzo di archeologia informatica, un po' come avere in mano uno statere d'oro di Alessandro Magno... o meglio una patacca d'oro falso dell'epoca di Alessandro Magno, visto che, ahimé, viene da un italico clone dell'originale californiano.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •