Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: La Dipendenza

  1. #1

    La Dipendenza

    Si può parlare di droghe come sostanze che abbiano un effetto psicoattivo, esse agiscono con meccanismi analoghi ma differenziati rispetto alle persone che ne fanno uso.
    Ad esempio l'uso di cannabbinoidi può avere effetti di calma o euforia su alcune persone mentre su altri agisce come mediatore di paranoie o addirittura psicosi.
    L'uso di Cocaina per alcuni ha un effetto di benessere e di trasporto verso il mondo, voglia di fare ... per altri non ha alcun valore o effetto che possa essere apprezzabile e sfociare nella dipendenza.
    Le sostanza funzionano soggettivamente, la dipendenza è quindi una malattia nascosta nella nostra mente pronta ad essere risvegliata quando si viene a contatto con la propria sostanza di elezione.
    Non è detto che il signor X provi la cocaina e ne diventi dipendente, ma se il signor X ha nei suoi meccanismi cerebrali, nelle sinapsi, il percorso che porta al piacere usando cocaina, ll signor X diventerà dipendente. Questo perchè usando la sostanza il signor X ha attivato il meccansimo del piacere, meccanismo che il nostro cervello intende ripetere, si è creato un percorso che il cervello può usare in qualsiasi momento per provare la sensazione di piacere.
    Purtroppo ogni volta che il dipendente ripete l'esperienza vengono coinvolti neurotrasmettittori e ormoni (catecolamine) prodotti dall'ipofisi e dalla ghiandala surrenale, dopamina adrenalina cortisolo....
    L'uso continuo non produce più il benessere iniziale, i recettori adreninergici vengono compromessi ma il cervello continua a mandare impulsi in maniera sempre maggiore per riprovarlo.
    Questa è la dipendenza, ed è una malattia soprattutto organica, chi è dipendente lo è stato in altre forme nell'infanzia o nell'adolescenza. Non è la sostanza di per se a rendere dipendenti.
    La dipendenza è una malattia grave, cronica, che può solamente essere arrestata.
    Chi è dipendente ha poche scelte, chi usa da anni spesso si ritrova imprigionato, compromesso fisicamente, o può addirittura morire.
    La dipendenza non è solo sostanze, la dipendenza è anche alcool, gioco, sesso. Si può essere co-dipendenti di dipendenti, o di figure narcisistiche.
    La dipendenza è anche cannabis, se riferendoci alla cannabis la consideriamo come strumento per provare piacere e benessere e qusto piacere e benessere non è riproducibile in maniera naturale.
    Nessuno decide sulla propria dipendenza, per fermare la malattia è necessario sviluppare un cambiamento, in primis rimanere pulito, apprezzare progressivamente la sensazione di pulizia come esperienza positiva, ricostruire, anzi ricreare nuovi percorsi sinaptici che portino al raggiungimento della consapevolezza che il benessere non è solamente tossicodipendenza.
    Ci vogliono anni in alcuni casi e un grosso aiuto può essere la spiritualità e la meditazione. Oppure la condivisione giorno per giorno delle nostre sensazioni delle nostre sofferenze o dei nostri progressi.
    Col passare del tempo dall'ultima dose diminuiranno le sofferenze ed aumenteranno i progressi, ma non bisogna mai dimenticare. La dipendenza è una malattia grave che può essere soltanto arrestata.

    Questa è una opinione personale, non sono un medico. Se avete problemi con le droghe parlatene con persone specializzate.

  2. #2
    Opinionista
    Data Registrazione
    14/07/08
    Messaggi
    8,254
    Quando mi sono ritrovato dove abito adesso, l'anno scorso, ero caduto in una dipendenza grave, qualcosa che per 41 anni avevo scansato sempre. Ci è voluto tutto me stesso e non solo come sforzo di volontà, ho dovuto allontanarmi da tutto per purificarmi. Ha funzionato e ringrazio, altrimenti sarei messo molto male. Il luogo isolato, la compagnia, il lavoro e la nuova vita sono riusciti insieme a fare il miracolo, e questo vale per molti altri che sono là.

    Sto lavorando per farti avere quell'accesso.

  3. #3
    Certo, la dipendenza e' e sarà sempre un mio problema, pulito o in uso che sia. Non ha importanza.

  4. #4
    Opinionista
    Data Registrazione
    14/07/08
    Messaggi
    8,254
    Ce l'ha invece

  5. #5
    Opinionista L'avatar di Barrett
    Data Registrazione
    07/10/07
    Messaggi
    2,004
    Spiegami il senso della chiusura del topic che avevo aperto sull'eroina. Ci sono topic aperti da 10 anni, però il mio "vecchio" di soli due anni era da chiudere assolutamente perchè appunto vecchio. Discutere era diventato interessantissimo quando erano spariti i soliti amministratori che credono di avere la verità in tasca su come si gestiscono le discussioni...

  6. #6
    Opinionista
    Data Registrazione
    14/07/08
    Messaggi
    8,254
    Barrett, faccio finta di ignorare diversi punti del regolamento... Quando hai riuppato il 3d era bell'e che morto da tantissimo tempo. Come ho fatto sempre notare, non sono un fanatico della chiusura di 3d vecchi in sé e per sé e se chiudo è per il regolamento. Nel caso, ho scritto l'ultimo post invitandoti a dare una direzione al 3d, e solo dopo 24 ore ho chiuso perché ho aspettato. Se mi scrivevi un pm anche dopo chiuso lo riaprivo se avevi qualche idea. Ora devo uscire, scrivimi un pm la prossima volta.

  7. #7
    Opinionista L'avatar di Barrett
    Data Registrazione
    07/10/07
    Messaggi
    2,004
    Spiegami perchè ti devo mandare un messaggio privato considerato che non lo hai fatto tu. E poi non sono sempre connesso con Discutere, quindi non avevo letto il tuo avviso. Tra l'altro quest'ultima settimana ero all'estero. Non è perchè era un topic aperto dal sottoscritto, ma il modo. Siete spariti per anni adesso che siete tornati ecco il regolamento!

  8. #8
    whatever.. L'avatar di Misterikx
    Data Registrazione
    24/03/05
    Località
    estero
    Messaggi
    14,763
    Citazione Originariamente Scritto da Barrett Visualizza Messaggio
    Spiegami perchè ti devo mandare un messaggio privato considerato che non lo hai fatto tu. E poi non sono sempre connesso con Discutere, quindi non avevo letto il tuo avviso. Tra l'altro quest'ultima settimana ero all'estero. Non è perchè era un topic aperto dal sottoscritto, ma il modo. Siete spariti per anni adesso che siete tornati ecco il regolamento!
    Barret capisco cosa intendi pure io ho visto chiudere il thread tette e culo che aveva solo due mesi di vita ...peró é stato spiegato molto gentilmente la motivazione..
    qualcuno deve far pur rispettare la legge qua dentro perché stava diventando come il farwest ..
    se vuoi riapri un thread che desideri da subito..evitiamo le polemiche sterili
    " Non siamo in un salotto borbonico col mignolo sollevato e l'inchino obbligatorio. Qui siamo tutti uguali. Non ti aspettare in un forum cose difficili da trovare pure tra amici e parenti." Nahui

  9. #9
    abstract L'avatar di Yele
    Data Registrazione
    16/08/16
    Località
    terre piatte
    Messaggi
    6,082
    Citazione Originariamente Scritto da Barrett Visualizza Messaggio
    Spiegami perchè ti devo mandare un messaggio privato considerato che non lo hai fatto tu. E poi non sono sempre connesso con Discutere, quindi non avevo letto il tuo avviso. Tra l'altro quest'ultima settimana ero all'estero. Non è perchè era un topic aperto dal sottoscritto, ma il modo. Siete spariti per anni adesso che siete tornati ecco il regolamento!
    i moderatori sono molto accoglienti e amichevoli, non trovi ?

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •