Pagina 4 di 4 PrimaPrima 1 2 3 4
Risultati da 46 a 49 di 49

Discussione: Donne con le palle

  1. #46
    abstract L'avatar di Yele
    Data Registrazione
    16/08/16
    Località
    terre piatte
    Messaggi
    5,937
    Citazione Originariamente Scritto da Astrid Visualizza Messaggio
    Ce ne sono tante, anche con pochissima visibilità o che non ne desiderano.
    Tutte quelle che hanno onestamente lottato e lottano per ideali e obbiettivi giusti e "sani", per sè ma soprattutto per gli altri... figli in testa.
    Quelle che hanno squarciato veli, abbattuto tabù, ucciso luoghi comuni... senza arroganza o superbia, quasi in sordina.
    Una donna "storica", a caso: Elena Lucrezia Corner.
    La prima a ricevere una laurea o un dottorato nel 1678

    il padre Giovan Battista chiese che lo Studio di Padova assegnasse alla figlia la laurea in teologia; alla proposta si oppose il vescovo di Padova, il cardinale Gregorio Barbarigo, la cui autorizzazione, in qualità di cancelliere dell'Università, era vincolante. Egli sostenne che fosse «uno sproposito dottorar una donna» e che sarebbe stato un «renderci ridicoli a tutto il mondo». Ne nacque un conflitto tra il cardinale e il Cornaro, che si risolse con il compromesso di far laureare Elena in filosofia: il 25 giugno 1678 la Cornaro sostenne la sua dissertazione e fu accolta nel Collegio dei medici e dei filosofi dello Studio padovano, benché non potesse comunque, in quanto donna, esercitare l'insegnamento.

    https://it.wikipedia.org/wiki/Elena_Lucrezia_Cornaro

  2. #47
    Opinionista L'avatar di Magiostrina
    Data Registrazione
    18/10/17
    Messaggi
    1,273
    La ex moglie di Stephen Hawking

  3. #48
    Opinionista L'avatar di follemente
    Data Registrazione
    22/12/09
    Località
    Al mare
    Messaggi
    2,025
    Concordo: è la prima cosa che ho pensato quando ho visto il film La teoria del tutto. Lei si è dedicata a lui ed ai tre figli con grande abnegazione, rinunciando a se stessa e facendo sempre in modo che potessero vivere una vita normale, al limite del possibile. Sono convinta che Hawking le debba moltissimo.

    Come lei, chissà quante altre donne.
    E’ di oggi questo riconoscimento di Piero Angela a sua moglie per tutto quello che ha fatto per lui e per i figli, a partire dalla rinuncia alla propria carrriera..

    https://video.repubblica.it/spettaco...-C4-P7-S1.4-T1

  4. #49
    abstract L'avatar di Yele
    Data Registrazione
    16/08/16
    Località
    terre piatte
    Messaggi
    5,937
    Comunque, nello spirito di chi ha aperto il 3D, credo che Beth Hart calzi a pennello


Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •