Pagina 92 di 97 PrimaPrima ... 42 82 88 89 90 91 92 93 94 95 96 ... UltimaUltima
Risultati da 1,366 a 1,380 di 1443

Discussione: Cosa sta succedendo oggi...?

  1. #1366
    Opinionista L'avatar di xmanx
    Data Registrazione
    10/10/11
    Messaggi
    2,684
    Lo stagista.
    Apprendista stregone.

  2. #1367
    Opinionista L'avatar di xmanx
    Data Registrazione
    10/10/11
    Messaggi
    2,684
    Benvenuti nel regime islamista.
    Censurata la nostra cultura.
    Il #Pd censura le statue. Monumenti coperti per non offendere l'Islam

    Con la ratifica della Convenzione del Faro il governo seppellisce il ns patrimonio artistico, dando la possibilità di censurare la ns arte se altre comunità o singoli si sentiranno offesi.

    Si ringrazia l' on. #Franceschini
    Lo stagista.
    Apprendista stregone.

  3. #1368
    Opinionista L'avatar di Turbociclo
    Data Registrazione
    28/04/19
    Località
    Roma
    Messaggi
    5,383
    Citazione Originariamente Scritto da xmanx Visualizza Messaggio
    Benvenuti nel regime islamista.
    Censurata la nostra cultura.
    Il #Pd censura le statue. Monumenti coperti per non offendere l'Islam

    Con la ratifica della Convenzione del Faro il governo seppellisce il ns patrimonio artistico, dando la possibilità di censurare la ns arte se altre comunità o singoli si sentiranno offesi.

    Si ringrazia l' on. #Franceschini
    Vecchia storia. Manco al bigottismo di una volta sarebbe venuto in mente... Pensa che se ne accorse perfino "L'Espresso", e ho detto tutto... http://munafo.blogautore.espresso.re...ta-di-rouhani/
    " L' uomo ha una tale passione per il sistema
    e la deduzione logica che è disposto ad alterare la verità,
    per non vedere il visibile, a non udire l' udibile,
    pur di legittimare la propria logica."

    Dostoevskij.

  4. #1369
    Opinionista L'avatar di xmanx
    Data Registrazione
    10/10/11
    Messaggi
    2,684
    Citazione Originariamente Scritto da Turbociclo Visualizza Messaggio
    Vecchia storia. Manco al bigottismo di una volta sarebbe venuto in mente... Pensa che se ne accorse perfino "L'Espresso", e ho detto tutto... http://munafo.blogautore.espresso.re...ta-di-rouhani/
    PD e islamisti vanno d'accordo perchè sono due facce della stessa medaglia.
    Lo stagista.
    Apprendista stregone.

  5. #1370
    Opinionista L'avatar di Turbociclo
    Data Registrazione
    28/04/19
    Località
    Roma
    Messaggi
    5,383
    " L' uomo ha una tale passione per il sistema
    e la deduzione logica che è disposto ad alterare la verità,
    per non vedere il visibile, a non udire l' udibile,
    pur di legittimare la propria logica."

    Dostoevskij.

  6. #1371
    Opinionista L'avatar di xmanx
    Data Registrazione
    10/10/11
    Messaggi
    2,684
    La nave Ong tedesca Alan Kurdi, con 125 immigrati clandestini a bordo, era diretta a Marsiglia. La Francia protesta, fa la voce grossa, non li vuole far sbarcare e dice che devono andare in Italia.
    Il governo italiano cede subito ed ecco che la nave si ferma in Sardegna (con buona pace di solidarietà europea, ricollocamenti e aiuti nella difesa delle frontiere esterne).

    E poi c'è qualche sapientone che dice pure: "non esistono più gli stati...non esiste più un interesse nazionale...non esistono più una Francia e una Germania".
    Vallo a dire a Macron.
    Il bello di parlare con quelli che vivono nella loro bolla ideologica piena di cazzate è che ogni volta vengono puntualmente smentiti dalla realtà.
    La Germania è la Germania e fa l'interesse della Germania e delle aziende tedesche.
    La Francia è la Francia e fa l'interesse della Francia e delle aziende francesi.
    E l'Italia? In Italia ci sono gli idioti che dicono che non esistono più frontiere e che si definiscono "europeisti". E fanno gli interessi di Francia e Germania.
    Lo stagista.
    Apprendista stregone.

  7. #1372
    Opinionista L'avatar di axeUgene
    Data Registrazione
    17/04/10
    Località
    sotto una quercia nana in zona Porta Genova
    Messaggi
    18,107
    Citazione Originariamente Scritto da xmanx Visualizza Messaggio
    La nave Ong tedesca Alan Kurdi, con 125 immigrati clandestini a bordo, era diretta a Marsiglia. La Francia protesta, fa la voce grossa, non li vuole far sbarcare e dice che devono andare in Italia.
    Il governo italiano cede subito ed ecco che la nave si ferma in Sardegna (con buona pace di solidarietà europea, ricollocamenti e aiuti nella difesa delle frontiere esterne).

    E poi c'è qualche sapientone che dice pure: "non esistono più gli stati...non esiste più un interesse nazionale...non esistono più una Francia e una Germania".
    Vallo a dire a Macron.
    più che altro esistono le caccole di Visegrad, gli amichetti del bollito, cui si contrappongono proprio francesi e tedeschi, la cui espressione è V.d. Leyen, che rimette in discussione Dublino - firmato dal Berlusca;

    Il bello di parlare con quelli che vivono nella loro bolla ideologica piena di cazzate è che ogni volta vengono puntualmente smentiti dalla realtà.
    La Germania è la Germania e fa l'interesse della Germania e delle aziende tedesche.
    La Francia è la Francia e fa l'interesse della Francia e delle aziende francesi.
    E l'Italia? In Italia ci sono gli idioti che dicono che non esistono più frontiere e che si definiscono "europeisti". E fanno gli interessi di Francia e Germania.

    le capre che ignorano le leggi da cui la loro vita è regolata da 30 anni, non capiscono che parlare di aziende italiane, francesi o tedesche è come parlare di aziende lombarde o campane;
    chiunque, residente ovunque in UE, può essere proprietario di un'azienda "tedesca"; se ics capisce di pizza, apre una catena di pizzerie in Germania, mettendoci a lavorare il cugino, la sorella e 50 dipendenti amici suoi di Frattamaggiore o Leverano (paese del leccese noto per la pizza); il tutto senza che nessuno possa obiettare nulla, esattamente come se il tutto avvenisse tra Frattamaggiore e Torino;
    provate a farlo negli USA

    paga le tasse d'impresa in Germania, ma può restare residente a Milano e pagare Irpef italiana e addizionali lombarde;
    il super "francese" Auchan, che ha una filiale residente in Italia, paga le tasse in Italia, impiega personale italiano, compra e vende prodotti italiani e ha azionisti di ogni paese ai quali distribuisce dividendi, quanto è francese ?
    Idem per la BMW, le cui auto sono fatte per un terzo in Italia: quanto è azienda "tedesca" ?

    solo l'ignoranza crassa delle leggi e della realtà possono consentire l'idiozia di pensare ad un mondo di fantasia, obsoleto già un secolo fa, come un fumetto di Cino e Franco; tanto, i due, gliele suoneranno agli agenti della perfida Albione
    c' del lardo in Garfagnana

  8. #1373
    Opinionista L'avatar di axeUgene
    Data Registrazione
    17/04/10
    Località
    sotto una quercia nana in zona Porta Genova
    Messaggi
    18,107
    Citazione Originariamente Scritto da xmanx Visualizza Messaggio
    #Salvini: Il PD perde le Marche dove siamo chiamati a governare per la prima volta, a Macerata abbiamo vinto al primo turno, in Valle d’Aosta Lega primo partito e in Campania e Puglia entriamo in Consiglio regionale. La Lega continua a crescere.

    Questi sono i fatti. Il resto sono chiacchiere.
    il fatto, che tutti gli analisti, di qualsiasi parte, rilevano, è che Salvini è bollito; non solo non è riuscito a sfondare al sud e il leghismo vincente è quello autonomista di Zaia; ma tutto il discorso sovranista nazionale, no-euro, ecc... è andato a farsi friggere;

    Meloni raccoglierà il testimone di quella parte di elettorato del sud che si illude, destinato ad incontrare proprio il muro di Zaia e dello zoccolo duro leghista; sono i marginali dei marginali, il fondo del barile; perché - come De Luca ed Emiliano dimostrano - una gran parte del cospicuo elettorato meridionale 5S si è convertita al contismo attuale, avendo capito o intuito il punto;

    Il PD conserva il suo zoccolo duro di elettori: sono gli idioti che ancora pensano che il PD sia un partito di "sinistra" e faccia gli interessi dei lavoratori.
    strano: non è il partito ZTL, dei ricchi ?

    questo è un punto che ha qualche senso sollevare; effettivamente, il PD oggi è un partito di centro, i cui elettori sono consapevoli di questo, di avere un reddito e un'istruzione superiore alla media, di rappresentare i centri urbani, soprattutto delle realtà più agiate, vedi Milano e altre città;

    in un certo senso, è un'estinzione, però dovuta ad una vittoria, come quella di un partito repubblicano in un paese in cui sia stata proclamata la repubblica:
    la sinistra finisce perché ha vinto:

    oggi, i partiti "di centro" in Europa, i popolari, sono indistinguibili da qualsiasi partito socialdemocratico di 30 anni fa, Merkel per prima; tutele sociali e del lavoro, welfare, sanità, scuola, casa, reddito, tasse, spesa pubblica, diritti civili; non è solo questione di partiti, ma proprio del grosso dell'opinione pubblica moderata europea, pure in Italia;
    anche qui, ci sono persone che non simpatizzano e non si identificano certo con la "sinistra", ma le cui idee sostanziali sono congruenti al modello socialdemocratico europeo; tanto per non essere equivoco, faccio i nomi: Dark, Lady, Kyanu, credo pure Efua, quindi a nord come a sud; forse persino Bumble vede le cose in modo un po' diverso da due anni fa, quando sosteneva: fuori dall'UE a qualsiasi costo;

    poi, restano delle destre estreme e forti, ma di retroguardia e locali; istanze anti-civiche, confessionalismo e nazionalismo retrogrado, da operetta, nazisti dell'Illinois, nazionalisti sgangherati, immediatamente smentiti al primo rutto del mercato e della realtà stratiforme dell'economia; anziani brexiters, rintronati vari senza futuro, gente che si illude di stampare i soldi del monopoli e farci la spesa;
    se pensionati, moriranno nella loro bolla; se giovani, man mano che i vecchi schiantano e fanno posto, diventano tutti democristiani, come è il destino di chi ha una casa e un reddito, non li vuol perdere e vuole star tranquillo, al riparo da avventure.
    c' del lardo in Garfagnana

  9. #1374
    Opinionista L'avatar di xmanx
    Data Registrazione
    10/10/11
    Messaggi
    2,684
    Cari amici muslim, se la nostra arte vi offende statevene affanculo nei vostri paesi.
    E per gli amici piddini: se non vi piace la nostra arte andatevene affanculo nei paesi dei muslim.

    #NoAllaConvenzioneDiFaro
    #GovernoDiCialtorni
    #CONTEDIMETTITI
    #VogliamoVOTARE




    Ultima modifica di xmanx; 25-09-2020 alle 15:24
    Lo stagista.
    Apprendista stregone.

  10. #1375
    Opinionista L'avatar di Turbociclo
    Data Registrazione
    28/04/19
    Località
    Roma
    Messaggi
    5,383
    Benissimo, nella Lega ha vinto Giorgetti e vanno con la Merkel. Meglio che le cose siano chiare. Così non avremo più dubbi a sostenere Paragone. Xmanx, vedi un po' cosa succede, Salvini è una banderuola!
    (Non si può leggere tutto l'articolo ma il senso è chiaro lo stesso)

    https://www.lastampa.it/topnews/prim...sta-1.39349635

    Ecco, qui si può leggere l'intero articolo https://www.dagospia.com/rubrica-3/p...lta-248114.htm
    Ultima modifica di Turbociclo; 28-09-2020 alle 09:32
    " L' uomo ha una tale passione per il sistema
    e la deduzione logica che è disposto ad alterare la verità,
    per non vedere il visibile, a non udire l' udibile,
    pur di legittimare la propria logica."

    Dostoevskij.

  11. #1376
    Opinionista L'avatar di axeUgene
    Data Registrazione
    17/04/10
    Località
    sotto una quercia nana in zona Porta Genova
    Messaggi
    18,107
    Citazione Originariamente Scritto da Turbociclo Visualizza Messaggio
    Benissimo, nella Lega ha vinto Giorgetti e vanno con la Merkel. Meglio che le cose siano chiare. Così non avremo più dubbi a sostenere Paragone. Xmanx, vedi un po' cosa succede, Salvini è una banderuola!
    (Non si può leggere tutto l'articolo ma il senso è chiaro lo stesso)
    bah... io lo dico da anni, facendo un conto della serva, perché conosco bene l'elettorato che a Salvini dà da mangiare, e che non vuole avventure coi danèe...

    del resto, pure Paragone non fa altro che raccattare la quota di mercato politico degli illusi; tu forse non t lo ricordi, ma quello dirigeva La Padania negli anni del secessionismo
    oggi è una quinta colonna di un mercato politico marginale, come una linea di produzione di sigarette senza filtro, destinata a quei pochi nostalgici;
    in effetti, è un leghista che cercherà di togliere voti alla Meloni, che contende quello stesso spazio politico;

    ma è tutta l'idea del sovranismo nazionale ad essere fuori corso;
    non solo per motivi strutturali ed economici, ma anche culturali; tutte le fratellanze ideologiche della società contemporanea sono trans-nazionali, di fatto;

    sono affratellati i sovranisti tra loro, benché la loro ideologia li porti a scontrarsi, sia con gli altri sovranisti, sia coi propri concittadini; ics, da buon italiano, odia quella metà degli italiani che la pensa diversamente da lui; e magari simpatizza con Le Pen e Orban, i quali al momento opportuno non si fanno scrupoli di combattere istanze nazionali italiane, in economia, sulla redistribuzione dei migranti; è paradossale;

    ma poi, tutte le altre fratellanze sono di tipo trans-nazionale; il nostro mondo assomiglia più ad un Medioevo universalista di predicatori e corti, che all'Ottocento delle nazioni;
    i covid-scettici non fanno questioni nazionali: sono una fratellanza, che pubblica filmati delle manifestazioni inglesi o tedesche senza mascherine; i vegani, gli ambientalisti, i tifosi di Ronaldo o di Madonna - la cantante - sono comunità ecclesiali trasversali e trans-nazionali, il cui sentimento mette al primo posto l'adesione alla propria fede, e trascura la qualità nazionale;

    chi è covid-scettico odia per primi i connazionali che osservano o perorano le limitazioni, bollandoli come "pecore", asserviti al Grande Fratello; i vegani odiano i carnivori, e - come quasi sempre - ancora di più i vegetariani, rimasti a metà del guado; il fan di Madonna ti guarderà come un alieno sub-umano se preferisci Lady Gaga; se è italiano, si sentirà più affratellato ad un senegalese madonnaro che a un connazionale gaghiano, anche se odia i senegalesi

    se uno si guardasse intorno senza pregiudizi, si renderebbe perfettamente conto che il nostro mondo è così, composto da tribù sciolte e nomadi, con élites che vivono a loro volta in un mondo tutto loro e trans-nazionale - miliardari cinesi, russi, americani, emiri o berluscati, tutti fratelli o cugini - che si accontentano di un consolidatissimo dominio economico, ma non hanno alcuna pretesa di orientare masse che non sono più tali, proprio perché organizzate in tribù autoriferite, senza un'identità comune; l'uomo-massa, che alle 7 di mattina si presentava assieme a 20mila colleghi ai cancelli di una fabbrica, non esiste più in Occidente; anche nelle famiglie operaie o piccolo borghesi, il sentimento comune è quello di essere comunque individui, persone speciali, appartenenti a quelle collettività e identità di "fede", non certo nazionali;

    per questo l'investimento politico nel sovranismo nazionale è, al più, una manovra da ascari per raccattare voti marginali e non disperderli, contando di farli valere se decisivi; e Paragone torna utile - alla Lega - povero cocco
    c' del lardo in Garfagnana

  12. #1377
    Opinionista L'avatar di xmanx
    Data Registrazione
    10/10/11
    Messaggi
    2,684
    Citazione Originariamente Scritto da Turbociclo Visualizza Messaggio
    Benissimo, nella Lega ha vinto Giorgetti e vanno con la Merkel. Meglio che le cose siano chiare. Così non avremo più dubbi a sostenere Paragone. Xmanx, vedi un po' cosa succede, Salvini è una banderuola!
    (Non si può leggere tutto l'articolo ma il senso è chiaro lo stesso)

    https://www.lastampa.it/topnews/prim...sta-1.39349635

    Ecco, qui si può leggere l'intero articolo https://www.dagospia.com/rubrica-3/p...lta-248114.htm
    Caro Turbo...è tutto da vedere.
    La situazione la sto monitorando con cura.
    Ma è bene attenerci ai fatti e non alla propaganda.

    https://twitter.com/i/status/1310312209365569541

    Per quanto riguarda @sapientino, non ha nemmeno senso rispondergli. Lui è un "appecorato", lo è sempre stato e sempre lo sarà. Se fosse per quelli come lui saremmo ancora il regno lombardo-veneto sotto il dominio degli austriaci o il regno delle due sicilie sotto il dominio dei borboni. E sono sicuro che gli stava bene pure l'invasione nazista...almeno fino a quando sono arrivati gli americani...dopodichè sarebbe saltato sicuramente sul carro del nuovo vincitore.
    Lui è fatto così...è nato per stare sul carro dei vincitori.

    Quello che lui non ha capito è che è del tutto evidente che questa fase storica vede il predominio delle forze "globaliste", quelle che tifano per l'immigrazione incontrollata, per la distruzione dei sovranismi nazionali, dell'eurone controllato dalla Germania....ma è anche altrettanto evidente che se la politica delle forze "globaliste" ci farà diventare tutti dei servi della gleba (tranne lui, ovviamente, che sicuramente si sarà trovato un posto al calduccio vicino agli "ufficiali", ben remunerato e "sicuro") invasi da decine di migliaia di clandestini...dopo un po' agli italiani gli si rompono i coglioni e, COME E' SEMPRE SUCCESSO, prima o poi il malcontento avrà la meglio.

    Quello che lui NON HA CAPITO (perchè è troppo oltre le sue capacità di comprensione) è che nella storia è sempre stato così...e sarà sempre così. Ci vorrà un anno...o forse due...o forse cinque, ma quando alla gente gli si rompono i coglioni, le sue chiacchiere stanno a zero.
    Ultima modifica di xmanx; 28-09-2020 alle 11:56
    Lo stagista.
    Apprendista stregone.

  13. #1378
    Opinionista L'avatar di Turbociclo
    Data Registrazione
    28/04/19
    Località
    Roma
    Messaggi
    5,383
    Rinaldi dice "Nell'UE a testa alta e non più col cappello in mano...". Se bisogna restarci entrando a far parte del PPE occorre farlo in posizione critica nell'intento di rinnovare dalle fondamenta un'Europa comunque in crisi e prossima all'autodistruzione. Parlare di sovranismo e antisovranismo non ha per me alcun senso tenendo conto che il sovranismo peggiore è opera del sacro egoismo nazionalistico di Francia e Germania.
    " L' uomo ha una tale passione per il sistema
    e la deduzione logica che è disposto ad alterare la verità,
    per non vedere il visibile, a non udire l' udibile,
    pur di legittimare la propria logica."

    Dostoevskij.

  14. #1379
    Opinionista L'avatar di xmanx
    Data Registrazione
    10/10/11
    Messaggi
    2,684
    Citazione Originariamente Scritto da Turbociclo Visualizza Messaggio
    Rinaldi dice "Nell'UE a testa alta e non più col cappello in mano...". Se bisogna restarci entrando a far parte del PPE occorre farlo in posizione critica nell'intento di rinnovare dalle fondamenta un'Europa comunque in crisi e prossima all'autodistruzione. Parlare di sovranismo e antisovranismo non ha per me alcun senso tenendo conto che il sovranismo peggiore è opera del sacro egoismo nazionalistico di Francia e Germania.
    No, non si può rinnovare l'europa dall'interno del PPE. Se entri nel PPE accetti l'egemonia franco-tedesca.

    https://twitter.com/i/status/1300732876607062018
    Ultima modifica di xmanx; 28-09-2020 alle 12:09
    Lo stagista.
    Apprendista stregone.

  15. #1380
    Opinionista L'avatar di axeUgene
    Data Registrazione
    17/04/10
    Località
    sotto una quercia nana in zona Porta Genova
    Messaggi
    18,107
    Citazione Originariamente Scritto da Turbociclo Visualizza Messaggio
    Rinaldi dice "Nell'UE a testa alta e non più col cappello in mano...". Se bisogna restarci entrando a far parte del PPE occorre farlo in posizione critica nell'intento di rinnovare dalle fondamenta un'Europa comunque in crisi e prossima all'autodistruzione. Parlare di sovranismo e antisovranismo non ha per me alcun senso tenendo conto che il sovranismo peggiore è opera del sacro egoismo nazionalistico di Francia e Germania.
    Rinaldi a Bruxelles - ma anche a Roma, tra chi lo conosce: pluri-ripetente, maturità da privatista 3 anni in uno, laureato a calci in culo nell'università di cui il padre era rettore - è visto come uno scappato di casa;

    ma l'egoismo nazionalistico di Francia e Germania dovrebbero fondarsi su comunità nazionali esistenti; laddove, invece, gli egoismi sono pure loro trans-nazionali, o regionali; è qui che cadono tutte queste fantasie;
    le catene di valore e produzione non hanno confini, anche da prima di Maastricht; non capire questo punto fondamentale è come pensare di andare da Roma a Varsavia con una cartina del 1860, con le strade di allora, gli stati di allora, quando Varsavia era parte dell'impero russo;

    il sistema economico che ha radici o sede in Francia, Germania o Italia non ha alcun interesse ad un generalizzato egoismo nazionale, perché un'auto tedesca si produce e vende anche in Italia, e viceversa;

    l'autorevolezza in UE dipende solo dalla serietà delle politiche; un paese che non fa pagare le tasse ad una parte cospicua di suoi cittadini poi si ritrova col cappello in mano e perde potere contrattuale; se i soldi pubblici si spendono male, idem; diventano punti fragili di un sistema integrato;
    lo stato italiano è il più indebitato e chiede aiuti; ma i cittadini italiani detengono la maggior ricchezza privata pro-capite dell'UE; poi, si capisce che il tedesco o l'olandese siano diffidenti, quando vedono che si detassa la prima casa, o si largheggia con le pensioni di alcune clientele.
    c' del lardo in Garfagnana

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •