Pagina 25 di 28 PrimaPrima ... 15 21 22 23 24 25 26 27 28 UltimaUltima
Risultati da 361 a 375 di 415

Discussione: Cosa sta succedendo oggi...?

  1. #361
    Opinionista L'avatar di LadyHawke
    Data Registrazione
    29/04/19
    Messaggi
    243
    Sul caso in questione ritengo anch'io che si sia stata fatta troppa pubblicità mediatica, come sempre.
    Per quanto discutibile il paragone che si vede nel video, ritengo sia esagerata la sospensione, è vero che ci dovrebbe essere libertà di pensiero e parola e anche di sbagliare da parte dei ragazzi, forse sarebbe stato più giusto giudicare il lavoro dei ragazzi e non l'operato dell'insegnante che da quanto si legge ne era estranea.

  2. #362
    Opinionista L'avatar di axeUgene
    Data Registrazione
    17/04/10
    Località
    sotto una quercia nana in zona Porta Genova
    Messaggi
    15,228
    Citazione Originariamente Scritto da bumble-bee Visualizza Messaggio
    A livello internazionale chi dovrebbe essere, scusa? L'Onu? E a livello nazionale chi? La magistratura... di solito politicizzata?
    Poi, non si tratta di essere o meno Duce o no, si tratta che qualcuno finalmente mette in atto ciò che dice, accontentando quella parte di popolazione che non vuole più immigrati, in questo caso.

    La sinistra sai cosa faceva? Li faceva entrare e poi qualcuno ci lucrava. Una volta una signora ha cercato uno stabile grande da affittare per accogliere gli immigrati e far pagare magari la retta
    con le dovute maggiorazioni speculative allo Stato italiano...

    No per dire... ma di cosa stiamo parlando?
    eh, appunto, di che stiamo parlando ?
    la riduzione dell'85% degli sbarchi è dovuta a Minniti, la "sinistra" lo ammette persino lo stesso Salvini, che si è trovato la pappa pronta; il restante 15% continua a sbarcare, solo che non c'è la claque a fare casino, come prima.
    c' del lardo in Garfagnana

  3. #363
    Citazione Originariamente Scritto da axeUgene Visualizza Messaggio
    eh, appunto, di che stiamo parlando ?
    la riduzione dell'85% degli sbarchi è dovuta a Minniti, la "sinistra" lo ammette persino lo stesso Salvini, che si è trovato la pappa pronta; il restante 15% continua a sbarcare, solo che non c'è la claque a fare casino, come prima.
    E chi se ne frega... la gente vuole sentirsi dire che altri migranti non sono più ben accetti... e tanto basta... al contrario dei "sinistri" i quali vogliono accogliere tutti a prescindere....
    Bambol utente of the decade

  4. #364
    Opinionista L'avatar di axeUgene
    Data Registrazione
    17/04/10
    Località
    sotto una quercia nana in zona Porta Genova
    Messaggi
    15,228
    Citazione Originariamente Scritto da bumble-bee Visualizza Messaggio
    E chi se ne frega... la gente vuole sentirsi dire che altri migranti non sono più ben accetti... e tanto basta... al contrario dei "sinistri" i quali vogliono accogliere tutti a prescindere....
    beh, basta accontentarsi;
    tra un par di settimane ne riparliamo, quando si parlerà di soldi, autonomie e si scopriranno le carte; poi si ride
    c' del lardo in Garfagnana

  5. #365
    Citazione Originariamente Scritto da axeUgene Visualizza Messaggio
    beh, basta accontentarsi;
    tra un par di settimane ne riparliamo, quando si parlerà di soldi, autonomie e si scopriranno le carte; poi si ride
    eh... meno male che ci sei tu, che sai tutto. E da un po' che vai cianciando... e intanto...
    Ultima modifica di bumble-bee; 20-05-2019 alle 21:09
    Bambol utente of the decade

  6. #366
    bello vedere anche come cambi discorso... dai migranti, alle autonomie.... e i 5 stelle che si stanno a fare?
    Bambol utente of the decade

  7. #367
    E comunque non mi interessa... mi basta solo vedere come si rosicano il fegato i sinistri... per non parlare di quel "mummio" di berlusconi...
    Bambol utente of the decade

  8. #368
    Opinionista L'avatar di axeUgene
    Data Registrazione
    17/04/10
    Località
    sotto una quercia nana in zona Porta Genova
    Messaggi
    15,228
    Citazione Originariamente Scritto da bumble-bee Visualizza Messaggio
    eh... meno male che ci sei tu, che sai tutto. E da un po' che vai cianciando... e intanto...
    io so solo quello che possono vedere tutti; quelli senza le fette si salame sugli occhi, beninteso;

    Citazione Originariamente Scritto da bumble-bee Visualizza Messaggio
    bello vedere anche come cambi discorso... dai migranti, alle autonomie.... e i 5 stelle che si stanno a fare?
    non sono io a cambiarlo, ma proprio Salvini; su quelle si litiga, e sulla flat-tax, che è la stessa cosa;

    e, che fanno i 5 Stelle ? pippa fanno, visto che perderanno un sacco di voti;
    anzi, dopo aver portato l'acqua co' l'orecchie a quelli che se li vuole incu**re senza lubrificante, tra un po' andranno a chiedere aiuto proprio ai "sinistri"; infatti, dicono mai e poi mai ! quale garanzia migliore ?
    c' del lardo in Garfagnana

  9. #369
    Già... hai ragione... sai come piacerebbe ai "sinistri" mettersi insieme ai 5 stelle.... anche loro è da un pezzo che disprezzano... e si sa che chi disprezza...

    ad ogni modo mi fermo qui, lo sai che non mi interessa confrontarmi su questioni politiche... ho la mia fede io... e non la metto in discussione con nessuno.

    ciao
    Bambol utente of the decade

  10. #370
    Opinionista L'avatar di axeUgene
    Data Registrazione
    17/04/10
    Località
    sotto una quercia nana in zona Porta Genova
    Messaggi
    15,228
    Citazione Originariamente Scritto da bumble-bee Visualizza Messaggio
    Già... hai ragione... sai come piacerebbe ai "sinistri" mettersi insieme ai 5 stelle.... anche loro è da un pezzo che disprezzano... e si sa che chi disprezza...
    sicuramente Emiliano, forze Zingaretti; ma non gli elettori presi a palate di merda per anni; infatti, non se ne farà di nulla; e Salvini avrà via libera sulle questioni di soldi; che in fondo, sta bene a molti "sinistri", vedi TAV e altre storie analoghe.
    c' del lardo in Garfagnana

  11. #371
    Opinionista L'avatar di Turbociclo
    Data Registrazione
    28/04/19
    Località
    Roma
    Messaggi
    99
    Benissimo. L'episodio di Mirandola è solo l'ultimo di una serie infinita; Quel marocchino che ha dato fuoco alla sede della Polizia si era spacciato per minore, gli avevano creduto. Bilancio due morti, un ferito gravissimo, 18 persone intossicate. Non si sa perché fosse in circolazione avendo avuto il decreto di espulsione per altre malefatte. Ah già, aveva fatto richiesta di protezione umanitaria... A Torino un nigeriano ha morso un agente e gli ha staccato un dito. E queste sono le ultime novità. Ma c'è il presidente a dire che la legge per le espulsioni "non è cosa urgente". E Di Maio gli va dietro. L'unica speranza di salvezza per noi italiani è un voto di massa alla Lega.

  12. #372
    Opinionista L'avatar di axeUgene
    Data Registrazione
    17/04/10
    Località
    sotto una quercia nana in zona Porta Genova
    Messaggi
    15,228
    Citazione Originariamente Scritto da Turbociclo Visualizza Messaggio
    L'unica speranza di salvezza per noi italiani è un voto di massa alla Lega.
    noi italiani

    chi dà da mangiare a Salvini vuole il federalismo fiscale, le autonomie, la flat-tax, che è lo stesso, perché le tasse le pagano solo al nord;
    se prende tanti voti e comunque può condizionare qualsiasi governo, anche tecnico, col 70/80% del PIL nazionale che lo sostiene, sarebbe un brutto risveglio da Siena in giù, perché senza soldi non si canta messa; chi lo paga il debito di Roma, di Napoli, della Sicilia, gli stipendi delle municipalizzate, i lavori pubblici ? 'ndovina ' n'po' ?

    per dirla evangelicamente, guardate la pagliuzza del marocchino e non vi accorgete della trave diretta contro il vostro posteriore; ma si sa: Iddio accieca coloro che vuol perdere
    c' del lardo in Garfagnana

  13. #373
    Opinionista L'avatar di Turbociclo
    Data Registrazione
    28/04/19
    Località
    Roma
    Messaggi
    99
    Li ha accecati per troppo tempo, adesso basta!

  14. #374
    Opinionista L'avatar di Turbociclo
    Data Registrazione
    28/04/19
    Località
    Roma
    Messaggi
    99
    Citazione Originariamente Scritto da LadyHawke Visualizza Messaggio
    Sul caso in questione ritengo anch'io che si sia stata fatta troppa pubblicità mediatica, come sempre.
    Per quanto discutibile il paragone che si vede nel video, ritengo sia esagerata la sospensione, è vero che ci dovrebbe essere libertà di pensiero e parola e anche di sbagliare da parte dei ragazzi, forse sarebbe stato più giusto giudicare il lavoro dei ragazzi e non l'operato dell'insegnante che da quanto si legge ne era estranea.
    Sembra inverosimile che l'insegnante possa essere stata estranea alla questione. Non è che dei quindicenni di oggi possano ideare e impostare un discorso del genere in modo autonomo e tutti insieme appassionatamente. Poi sulle sanzioni da adottare ognuno avrà le sue idee, anche che non ci dovesse essere alcuna sanzione. Ma non prendiamoci in giro per tutto il resto...
    Però la questione introduce un argomento assai interessante da trattare. E' proprio vero che esista un modo OGGETTIVO di trattare i fatti storici quando si sa che di solito sono i vincitori a fare la Storia? Quante caxxate sono state sempre dette e scritte sul Risorgimento italiano e i suoi protagonisti, ad esempio? Ci sarà mai modo di riparare ai guasti prodotti su tutti noi da degli insegnamenti balordi e basati su dati alterati se non proprio inventati, su altri fatti basilari del tutto taciuti?

  15. #375
    Opinionista L'avatar di axeUgene
    Data Registrazione
    17/04/10
    Località
    sotto una quercia nana in zona Porta Genova
    Messaggi
    15,228
    Citazione Originariamente Scritto da Turbociclo Visualizza Messaggio
    Però la questione introduce un argomento assai interessante da trattare. E' proprio vero che esista un modo OGGETTIVO di trattare i fatti storici quando si sa che di solito sono i vincitori a fare la Storia? Quante caxxate sono state sempre dette e scritte sul Risorgimento italiano e i suoi protagonisti, ad esempio? Ci sarà mai modo di riparare ai guasti prodotti su tutti noi da degli insegnamenti balordi e basati su dati alterati se non proprio inventati, su altri fatti basilari del tutto taciuti?
    abbi pazienza, ma questa dei vincitori che scriverebbero la storia è il super trash della cultura da bar dello sport, quella dei 60 mln di ct della nazionale, degli antivax e di tutto il bestiario portato a galla quando dà fòri fiume; e te lo dimostro subito, coi fatti:

    questa idea che citi aveva un qualche senso nell'antichità, data la rarefazione di documenti scritti; una civiltà ne sopprimeva un'altra e poteva distruggere in un sol colpo la quasi totalità dei documenti degli sconfitti; ma non era per niente semplice nemmeno ai tempi degli albori di Roma, e poi dell'Impero;
    pensa agli etruschi e alla loro plurisecolare dominazione nell'area, che oscurava il mito della fondazione;

    divenuti egemoni, i romani hanno scritto la mitologia dell'Urbe, Romolo e Remo, assimilato i sabini come "propri", ecc... però nemmeno loro, in quell'epoca assolutamente priva di vincoli di politically correct, hanno potuto cancellare le prove di quella dominazione, con quegli ultimi re dai nomi eloquenti che si chiamavano Tarquini; e la repubblica risale al 500 a.c.

    nella società degli ultimi secoli, la ridondanza di informazioni è talmente grande da rendere impossibile il controllo e la manipolazione delle informazioni che scrivono la storia, anche per i soggetti più potenti e in controllo; citami un "vincitore" di tua scelta, e ti posso citare casi inconfutabili che dimostrano questa impossibilità;
    faccio un paio di esempi: gli USA, sono potenti, dei vincitori, no ? 51 anni fa - non nella società di internet e degli smartphone di oggi - in un villaggio vietnamita in mezzo al nulla, un ufficiale ordinava un massacro di civili; non è che le autorità dell'esercito avessero interesse a rendere nota la circostanza; eppure, una settimana dopo lo sapeva già tutto il mondo;
    quando gli USA sono stati coinvolti in operazioni segrete per destabilizzare governi sgraditi, nonostante la segretezza, in pochissimo tempo sono venute fuori a bizzeffe informazioni e testimonianze attendibili, leaks anche involontari da parte di addetti ai lavori convinti di fare al meglio il loro lavoro, cose che hanno consentito da subito di orientare il lavoro degli storici di tutto il mondo, se non di fornire ricostruzioni puntuali e complete;

    un altro esempio "forte", concludente: il XX° congresso PCUS, in cui Krushev, solo 3 anni dopo la morte di Stalin, ne denunciava purghe e massacri;

    ti dovresti domandare: perché - in una circostanza che non era di rivoluzione/sovversione, ma di regolare successione in piena continuità di regime - i vincenti ed egemoni successori avrebbero mai dovuto esporre il modello che continuano a rappresentare e governare autocraticamente - nel pieno controllo delle informazioni, senza quella stampa liberal che faceva le pulci alla condotta dei propri militari in Vietnam - al giudizio impietoso dell'opinione pubblica mondiale, se avessero avuto l'opzione di manipolare la storia da quella posizione privilegiata di massimo e capillare controllo ?

    l'unica risposta razionale è che quelli abbiano valutato più conveniente farsi carico di quella croce, distruggere le certezze di tutti i comunisti del mondo sull'intrinseca bontà e infallibilità del modello politico, per salvare il salvabile e accreditarsi come la parte buona, la redenzione;
    ma quel calcolo discende esattamente dalla consapevolezza di non poter arginare in nessun modo la verità storica, perché qualsiasi evento, dal massacro nella giungla vietnamita, al golpe, per non parlare dei gulag, in tempi relativamente rapidi diventa il segreto di Pulcinella, anche se non c'è il filmatino dello smartphone degli idioti che commettono un reato e lo postano sulla loro pagina fb;

    questa cosa della storia scritta dai vincitori è esemplare della facilità con cui una sciocchezza palese, che il buon senso comune dovrebbe de visu individuare come tale, possa facilmente far breccia nelle menti semplici che abbiano aderito al nichilismo anti-culturale pur di accreditarsi ad esprimere giudizi su tutto, senza fare alcuna fatica per documentarsi in modo minimamente serio, anche se elementare.
    c' del lardo in Garfagnana

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •