Pagina 2 di 2 PrimaPrima 1 2
Risultati da 16 a 29 di 29

Discussione: Il mio ricovero per gatti

  1. #16
    Opinionista L'avatar di crepuscolo
    Data Registrazione
    08/10/07
    Messaggi
    17,471
    Anch'io ho vissuto con diversi gatti. L'ultimo Miaomiao, adottato da piccolino, in seguito aveva preso casa mia per una pensione.
    La mattina miagolava per la colazione e per uscire; tornava in giardino per il pranzo, sempre miagolando "miao miao miao, finché non gli aprivo la finestra, poi via a greppi. Al crepuscolo tornava per la cena e per dormire in casa, La bellezza di quel gatto, che un giorno non è più tornato, era il farsi precedere per avvisarmi che stava arrivando con il suo inconfondibile "miao miao miao miao".
    Quello è stato l'ultimo di tre, dopo mi sono dedicato agli uccelli, e quelli non solo stanno sempre a casa, ma ho dovuto dargli pure una stanza.....pensione perpetua fino a che morte non ci separi.

  2. #17
    Opinionista L'avatar di Escolzia
    Data Registrazione
    10/08/16
    Messaggi
    2,658
    Citazione Originariamente Scritto da okno Visualizza Messaggio
    Questa invece è Molly, che ha appena avuto i gattini ma non so ancora dove:

    Allegato 28859
    Brava mammina ha nascosto i suoi piccolini in un luogo sicuro.
    Una randagina nella mia via, ha fatto la casa ai suoi piccoli dentro un penumatico riposto in una cantina (è riuscita ad entrare da un piccolissimo foro nel vetro della finestra).
    I gatti hanno mille risorse

  3. #18
    ovaie di legno L'avatar di nahui
    Data Registrazione
    05/03/09
    Località
    in una nuvola di smog
    Messaggi
    18,078
    Io credo che gli animali "sentano" chi è ben predisposto con loro con qualche "sesto senso", altrimenti non si spiegano i continui incontri di animali bisognosi che fanno le gattare. Mia madre e mia sorella sono seguite per strada, non vanno a cercare i gatti, sono proprio loro che vanno da loro, il problema è arginare quest'assalto
    Qualche giorno fa in un agriturismo mi ha raggiunto un vecchio cane con una pietra in bocca: giù ai miei piedi a pancia all'aria a prendersi le coccole. Poi mi lascia la pietra e capisco che vuole che gliela lanci: siamo andati avanti un'ora, con infinite varianti da parte sua, a volte la nascondeva e aspettava che la andassi a prendere io, a volte mi guardava dieci minuti con la pietra in bocca, poi facevo le finte, uno spasso Nel frattempo arriva un gatto a strusciarsi e fare le fusa, a giocare con le frange del mio cardigan Mi sentivo San Francesco, è stato un bel momento: me li sarei portati a casa
    "Tu aspetti Babbo Natale o la Morte ?" - Eric Berne

  4. #19
    abstract L'avatar di Yele
    Data Registrazione
    16/08/16
    Località
    terre piatte
    Messaggi
    5,305
    I gatti sono i re e le regine del mondo

  5. #20
    Party Crasher L'avatar di okno
    Data Registrazione
    30/03/06
    Località
    Paper St.
    Messaggi
    15,058
    Io ho sempre pensato di essere più cagnaro che gattaro, mi sono ricreduto nell'ultimo anno. Sono comunicativi, se uno ha pazienza di osservare dalle espressioni del muso alle posizioni del corpo e della coda si impara praticamente una lingua.

    Ps adesso anche Mino zoppica, le cose sono due: o sono circondato da gatti incredibilmente stupidi che si cacciano costantemente nei guai, oppure sono circondato da gatti incredibilmente intelligenti che hanno capito che per avere più attenzioni devono fingere malesseri.
    "Tipo piacevole. Mai scontato. Non banale." - Utente da Empoli


    -=1313=-

  6. #21
    la viaggiatrice L'avatar di dark lady
    Data Registrazione
    09/03/05
    Località
    On the road
    Messaggi
    43,975
    Qualcuno di particolarmente ben predisposto verso i gatti che voglia venire a somministrare i farmaci ai miei?
    Ancora ancora il maschio, che devo dargli due diversi tipi di gocce via bocca: lui si lamenta ma è gestibile.
    Il problema è la gatta, nota anche come iena ridens. Per metterle le gocce nelle orecchie devo avvolgerla in un plaid e praticamente coricarmi sopra di lei, sperando, per la mi incolumità, che non riesca a tirare fuori una zampa. L'altro giorno ha morso la veterinaria mentre cercava di pulirle le orecchie. Ma del resto neppure l'antipulci le si riesce a mettere, anche lì bisogna tenerla ferma in due.
    E meno male che la pastiglia di ansiolitico gliela devo dare sbriciolata nel cibo...
    Membro del consiglio degli admin
    Corresponsabile dei rapporti con l'utenza
    Moderatore Salute, alimentazione, omeopatia
    Moderatore Chalet delle Rose


    Tempus fugit

    Salmone inside


    Ci sono novit�, ci sono notti che per niente al mondo perderei... e la curiosit�, e quello che ci porter�...

  7. #22
    ovaie di legno L'avatar di nahui
    Data Registrazione
    05/03/09
    Località
    in una nuvola di smog
    Messaggi
    18,078
    Anche la gatta con l'ansiolitico ? Siamo rovinati Ma per tranquillizzarli non si usano spray e diffusori di feromoni ?
    "Tu aspetti Babbo Natale o la Morte ?" - Eric Berne

  8. #23
    Opinionista L'avatar di Magiostrina
    Data Registrazione
    18/10/17
    Messaggi
    1,017
    Io sono stata gattara e pure canara, passando per pappagalli, pulcini e anatroccoli. Ho avuto anche un pesce rosso, ma solo per pochi giorni, perchè lo regalammo a chi poteva tenerlo in una bella fontana spaziosa. Una volta presi un piccione, ma lo liberai subito, memore dell'anatroccolo che appena divenne anatra, finì nel forno di mia nonna.
    Per tornare ai gatti, mi fece compagnia per 13 anni un bel gattone bianco pezzato di grigio, dal portamento fiero ed elegante. In appartamento stava un po' costretto, ma quando mi trasferii in una casa col giardino, scatenò la sua natura di predatore libero e agile. Dopo la sua dipartita arrivarono 3 micetti in cerca di cibo, chissà la mamma che fine aveva fatto. Erano randagini e i due neri se ne andarono presto in cerca di avventure, l'altro invece, piccolo e grigio, rimase. Aveva un temperamento mite e affettuoso, era riguardoso e discreto, direi perfino educato nella ricerca di coccole, quasi chiedeva il permesso... Un giorno non tornò più e questa è la fine della mia storia di gatti.

  9. #24
    la viaggiatrice L'avatar di dark lady
    Data Registrazione
    09/03/05
    Località
    On the road
    Messaggi
    43,975
    Citazione Originariamente Scritto da nahui Visualizza Messaggio
    Anche la gatta con l'ansiolitico ? Siamo rovinati Ma per tranquillizzarli non si usano spray e diffusori di feromoni ?
    Con lei tutto inutile. O la inizio all'alcolismo, o non mi restano che gli ansiolitici.
    Che poi è una micia dolcissima, a tratti. Quando non si trasforma in Mr Hyde, in sostanza.
    Membro del consiglio degli admin
    Corresponsabile dei rapporti con l'utenza
    Moderatore Salute, alimentazione, omeopatia
    Moderatore Chalet delle Rose


    Tempus fugit

    Salmone inside


    Ci sono novit�, ci sono notti che per niente al mondo perderei... e la curiosit�, e quello che ci porter�...

  10. #25
    Opinionista L'avatar di crepuscolo
    Data Registrazione
    08/10/07
    Messaggi
    17,471
    Citazione Originariamente Scritto da nahui Visualizza Messaggio
    Io credo che gli animali "sentano" chi è ben predisposto con loro con qualche "sesto senso", altrimenti non si spiegano i continui incontri di animali bisognosi che fanno le gattare. Mia madre e mia sorella sono seguite per strada, non vanno a cercare i gatti, sono proprio loro che vanno da loro, il problema è arginare quest'assalto
    Qualche giorno fa in un agriturismo mi ha raggiunto un vecchio cane con una pietra in bocca: giù ai miei piedi a pancia all'aria a prendersi le coccole. Poi mi lascia la pietra e capisco che vuole che gliela lanci: siamo andati avanti un'ora, con infinite varianti da parte sua, a volte la nascondeva e aspettava che la andassi a prendere io, a volte mi guardava dieci minuti con la pietra in bocca, poi facevo le finte, uno spasso Nel frattempo arriva un gatto a strusciarsi e fare le fusa, a giocare con le frange del mio cardigan Mi sentivo San Francesco, è stato un bel momento: me li sarei portati a casa
    Sono peggio dei bambini.
    Io faccio il tiro a segno con i palloncini, il bersaglio sono le calopsiti che svolazzano per l'intera stanza, evitando ogni ostacolo, e se non li colpisco sghignazzano come matte.

  11. #26
    Opinionista L'avatar di crepuscolo
    Data Registrazione
    08/10/07
    Messaggi
    17,471
    Citazione Originariamente Scritto da Yele Visualizza Messaggio
    I gatti sono i re e le regine del mondo
    I gatti?
    Quelli che rubano senza farsi accorgere?

  12. #27
    abstract L'avatar di Yele
    Data Registrazione
    16/08/16
    Località
    terre piatte
    Messaggi
    5,305
    Citazione Originariamente Scritto da crepuscolo Visualizza Messaggio
    I gatti?
    Quelli che rubano senza farsi accorgere?
    gli unici a depredare il mondo sono gli umani

  13. #28
    Opinionista L'avatar di crepuscolo
    Data Registrazione
    08/10/07
    Messaggi
    17,471
    Citazione Originariamente Scritto da Magiostrina Visualizza Messaggio
    Io sono stata gattara e pure canara, passando per pappagalli, pulcini e anatroccoli. Ho avuto anche un pesce rosso, ma solo per pochi giorni, perchè lo regalammo a chi poteva tenerlo in una bella fontana spaziosa. Una volta presi un piccione, ma lo liberai subito, memore dell'anatroccolo che appena divenne anatra, finì nel forno di mia nonna.
    Per tornare ai gatti, mi fece compagnia per 13 anni un bel gattone bianco pezzato di grigio, dal portamento fiero ed elegante. In appartamento stava un po' costretto, ma quando mi trasferii in una casa col giardino, scatenò la sua natura di predatore libero e agile. Dopo la sua dipartita arrivarono 3 micetti in cerca di cibo, chissà la mamma che fine aveva fatto. Erano randagini e i due neri se ne andarono presto in cerca di avventure, l'altro invece, piccolo e grigio, rimase. Aveva un temperamento mite e affettuoso, era riguardoso e discreto, direi perfino educato nella ricerca di coccole, quasi chiedeva il permesso... Un giorno non tornò più e questa è la fine della mia storia di gatti.
    Purtroppo è la storia di molti gatti. Io ne ho avuti tre che non sono più tornati.

  14. #29
    Opinionista L'avatar di crepuscolo
    Data Registrazione
    08/10/07
    Messaggi
    17,471
    Citazione Originariamente Scritto da Yele Visualizza Messaggio
    gli unici a depredare il mondo sono gli umani
    Ben detto.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •