Pagina 2 di 2 PrimaPrima 1 2
Risultati da 16 a 30 di 30

Discussione: dieta del gruppo sanguigno

  1. #16
    Party Crasher L'avatar di okno
    Data Registrazione
    30/03/06
    Località
    Paper St.
    Messaggi
    15,120
    Citazione Originariamente Scritto da Escolzia Visualizza Messaggio
    Una caratteristica della dieta del gruppo sanguigno è che si cucina molto, e questo comporta preparare piatti partendo da materie prime molto semplici, si escludono quindi tutta la serie di conservanti, esaltatori di sapidità ecc, che troviamo nei cibi semilavorati che troviamo al supermercato. Anche solo il fatto di non introdurre determinate sostanze aiuta il nostro organismo a stare meglio
    Bisogna avere tempo da dedicare alla cucina, e questo non sempre è possibile
    Caratteristica in comune con un sacco di diete, a meno che uno non decida di nutrirsi di sole scatolette.

    Citazione Originariamente Scritto da dark lady Visualizza Messaggio
    Tu come hai fatto per trovare la dieta giusta che ti ha sbloccato il metabolismo? Un nutrizionista?
    Si, forse l'avevo raccontato. Una mia amica della palestra è andata da questa dottoressa, io avevo il tarlo da diverso tempo ma non me la sentivo di andare alla cieca, non sapevo a chi affidarmi. Avuto il suo feedback estremamente positivo mi sono deciso a darle una chance, la visita è stata lunga e si è dimostrata molto competente sotto tantissimi aspetti, poi ci ha messo un po' a darmi "la dieta" (circa un mese, mi ha detto anche di aver chiesto aiuto ad un altro specialista) e il primo impatto è stato deludente, nel senso che mi aspettavo chissà che roba e invece mi ha dato 3 pagine fatte con word alla veloce. Dopo 3 settimane avevo già sensazioni estremamente positive. Rimpiango di non esserci andato molto prima.
    Ultima modifica di okno; 16-04-2018 alle 16:41
    "Tipo piacevole. Mai scontato. Non banale." - Utente da Empoli


    -=1313=-

  2. #17
    la viaggiatrice L'avatar di dark lady
    Data Registrazione
    09/03/05
    Località
    On the road
    Messaggi
    44,883
    Citazione Originariamente Scritto da Orangemoon Visualizza Messaggio
    Io in realtà sono allergica al grano, al glutine sono "sensibile" ma va beh. Credo di averlo avuto da sempre ma solo da pochissimo l'ho scoperto. E' una rottura di rotule ma cambia la vita scoprire che un alimento non ti fa bene e smettere di mangiarlo (quasi sempre). Mi manca, ma è una sensazione meravigliosa stare bene :P
    A chi lo dici. Io mal di pancia continui finché non ho scoperto che dovevo eliminare il glutine. E quando sgarro lo sento, perché ricomincio a star male. Tra l'altro io anche al lievito sono intollerante...
    Membro del consiglio degli admin
    Corresponsabile dei rapporti con l'utenza
    Moderatore Salute, alimentazione, omeopatia
    Moderatore Chalet delle Rose


    Tempus fugit

    Salmone inside


    Ci sono novit�, ci sono notti che per niente al mondo perderei... e la curiosit�, e quello che ci porter�...

  3. #18
    Opinionista L'avatar di Escolzia
    Data Registrazione
    10/08/16
    Messaggi
    3,026
    Citazione Originariamente Scritto da okno Visualizza Messaggio
    Caratteristica in comune con un sacco di diete, a meno che uno non decida di nutrirsi di sole scatolette.
    Molte diete che stanno andando per la maggiore in questo momento si basano su litri di beveroni da consumare durante la giornata, dipende quindi dalla dieta

  4. #19
    abstract L'avatar di Yele
    Data Registrazione
    16/08/16
    Località
    terre piatte
    Messaggi
    5,937
    Citazione Originariamente Scritto da dark lady Visualizza Messaggio
    Io sono gruppo A positivo e sono intollerante al glutine. Anzi sono intollerante a tutto
    Boh, magari qualcosa di vero ci sarà pure però a me lasciano perplessa queste diete un po' sui generis.
    concordo.

    Avevo già sentito parlare di questa dieta, ma non ci trovo nessuna corrispondenza, nel mio caso.

  5. #20
    Party Crasher L'avatar di okno
    Data Registrazione
    30/03/06
    Località
    Paper St.
    Messaggi
    15,120
    Citazione Originariamente Scritto da Escolzia Visualizza Messaggio
    Molte diete che stanno andando per la maggiore in questo momento si basano su litri di beveroni da consumare durante la giornata, dipende quindi dalla dieta
    Hai ragione, non le avevo considerate!

    Ho un sacco di contatti su fb che sono cascati nella rete delle pillole e dei beveroni.
    "Tipo piacevole. Mai scontato. Non banale." - Utente da Empoli


    -=1313=-

  6. #21
    Opinionista L'avatar di Escolzia
    Data Registrazione
    10/08/16
    Messaggi
    3,026
    Citazione Originariamente Scritto da okno Visualizza Messaggio
    Hai ragione, non le avevo considerate!

    Ho un sacco di contatti su fb che sono cascati nella rete delle pillole e dei beveroni.
    Non faccio il nome del prodotto, ma oltre a costare una cifra improbabile, sta creando tanti problemi a delle ragazzine che si ispirano a modelli sbagliati

  7. #22
    la viaggiatrice L'avatar di dark lady
    Data Registrazione
    09/03/05
    Località
    On the road
    Messaggi
    44,883
    Citazione Originariamente Scritto da okno Visualizza Messaggio
    Hai ragione, non le avevo considerate!

    Ho un sacco di contatti su fb che sono cascati nella rete delle pillole e dei beveroni.
    Pure io. Mi chiedo come si possa credere a ste cagate...
    Poi ti dicono "Ma funziona". No, è che sono ovviamente abbinate a regimi alimentari di un certo tipo, per cui ovviamente dimagrisci, ma uno si convince che sia merito del beverone.
    Membro del consiglio degli admin
    Corresponsabile dei rapporti con l'utenza
    Moderatore Salute, alimentazione, omeopatia
    Moderatore Chalet delle Rose


    Tempus fugit

    Salmone inside


    Ci sono novit�, ci sono notti che per niente al mondo perderei... e la curiosit�, e quello che ci porter�...

  8. #23
    maschilista di destra L'avatar di dietrologo
    Data Registrazione
    27/08/08
    Messaggi
    7,091
    che il beverone sia una cagata è ovvio , ma ho qualche perplessità per questo gruppo sanguigno ...è come aver letto la soluzione dei miei problemi , d'altronde il nutrizionista ti fa la dieta ma dopo aver visto gli esami del sangue , perciò mi sembra molto attinente
    ---------------------------------------------------------------------

  9. #24
    Party Crasher L'avatar di okno
    Data Registrazione
    30/03/06
    Località
    Paper St.
    Messaggi
    15,120
    Citazione Originariamente Scritto da dark lady Visualizza Messaggio
    Pure io. Mi chiedo come si possa credere a ste cagate...
    Poi ti dicono "Ma funziona". No, è che sono ovviamente abbinate a regimi alimentari di un certo tipo, per cui ovviamente dimagrisci, ma uno si convince che sia merito del beverone.
    Ma che si dimagrisca non basta, è chiaro che se non ci fosse il beneficio del dimagrimento la dieta di quel brand non avrebbe successo. Si dimagrisce per il deficit calorico e per quello non servono costose pillole o polverine! Il grande problema di tutte le diete è quanto sei in grado di portarla avanti prima di ricadere, per forza di cose, nelle abitudini precedenti? Al di la del fatto che 200-300 euro al mese tutti i mesi son soldi... sono 3500 euro l'anno, per forza poi diventano testimonial e provano a coinvolgere altre persone! Devono rientrarci anche loro con le spese.
    "Tipo piacevole. Mai scontato. Non banale." - Utente da Empoli


    -=1313=-

  10. #25
    la viaggiatrice L'avatar di dark lady
    Data Registrazione
    09/03/05
    Località
    On the road
    Messaggi
    44,883
    Citazione Originariamente Scritto da okno Visualizza Messaggio
    Caratteristica in comune con un sacco di diete, a meno che uno non decida di nutrirsi di sole scatolette.



    Si, forse l'avevo raccontato. Una mia amica della palestra è andata da questa dottoressa, io avevo il tarlo da diverso tempo ma non me la sentivo di andare alla cieca, non sapevo a chi affidarmi. Avuto il suo feedback estremamente positivo mi sono deciso a darle una chance, la visita è stata lunga e si è dimostrata molto competente sotto tantissimi aspetti, poi ci ha messo un po' a darmi "la dieta" (circa un mese, mi ha detto anche di aver chiesto aiuto ad un altro specialista) e il primo impatto è stato deludente, nel senso che mi aspettavo chissà che roba e invece mi ha dato 3 pagine fatte con word alla veloce. Dopo 3 settimane avevo già sensazioni estremamente positive. Rimpiango di non esserci andato molto prima.
    Hai ragione lo avevi raccontato. Ma il mio alzheimer avanza.
    Membro del consiglio degli admin
    Corresponsabile dei rapporti con l'utenza
    Moderatore Salute, alimentazione, omeopatia
    Moderatore Chalet delle Rose


    Tempus fugit

    Salmone inside


    Ci sono novit�, ci sono notti che per niente al mondo perderei... e la curiosit�, e quello che ci porter�...

  11. #26
    la viaggiatrice L'avatar di dark lady
    Data Registrazione
    09/03/05
    Località
    On the road
    Messaggi
    44,883
    Citazione Originariamente Scritto da okno Visualizza Messaggio
    Ma che si dimagrisca non basta, è chiaro che se non ci fosse il beneficio del dimagrimento la dieta di quel brand non avrebbe successo. Si dimagrisce per il deficit calorico e per quello non servono costose pillole o polverine! Il grande problema di tutte le diete è quanto sei in grado di portarla avanti prima di ricadere, per forza di cose, nelle abitudini precedenti? Al di la del fatto che 200-300 euro al mese tutti i mesi son soldi... sono 3500 euro l'anno, per forza poi diventano testimonial e provano a coinvolgere altre persone! Devono rientrarci anche loro con le spese.
    *
    Membro del consiglio degli admin
    Corresponsabile dei rapporti con l'utenza
    Moderatore Salute, alimentazione, omeopatia
    Moderatore Chalet delle Rose


    Tempus fugit

    Salmone inside


    Ci sono novit�, ci sono notti che per niente al mondo perderei... e la curiosit�, e quello che ci porter�...

  12. #27
    Opinionista L'avatar di Monia
    Data Registrazione
    05/12/17
    Località
    In pianura
    Messaggi
    755
    Sono A + e non sono allergica a niente... e mi chiedo come mai in questi ultimi anni sia così diffusa l'intolleranza al glutine, al punto da essere diventato un vero e proprio business alimentare (alimenti e bevande gluten free costano di più).

  13. #28
    Opinionista L'avatar di Escolzia
    Data Registrazione
    10/08/16
    Messaggi
    3,026
    Le etichette devono essere lette attentamente non sempre la scritta gluten free, assicura che il prodotto in questione ne sia effettivamente privo.
    Per quanto riguarda l'intolleranza al glutine, vi sono due grandi categorie di persone : i figli della pastina glutinata (in uso negli anni 70-80), e le persone che non sopportano le farine sempre più esauste e prive di ogni nutrimento.
    Provate a pensare al pane comprato alla mattina ed alla sera già loffio, in confronto a quello delle nostre nonne-bisnonne che riuscivano a conservarlo bene per una intera settimana.

    No ai beveroni, no alle diete da fame, che hanno il solo scopo di uccidere il metabolismo!

  14. #29
    Cosmo-Agonica L'avatar di Bauxite
    Data Registrazione
    25/12/09
    Messaggi
    18,975
    Io non mi ricordo a quale gruppo sanguigno appartengo, per questo motivo vorrei che qualcuno inventasse, ma solo per me, la dieta del gruppo rock, ma va bene anche pop rock.
    un po' di possibile, sennò soffoco.
    G. Deleuze

  15. #30
    Opinionista L'avatar di Monia
    Data Registrazione
    05/12/17
    Località
    In pianura
    Messaggi
    755
    Citazione Originariamente Scritto da Escolzia Visualizza Messaggio
    Le etichette devono essere lette attentamente non sempre la scritta gluten free, assicura che il prodotto in questione ne sia effettivamente privo.
    Per quanto riguarda l'intolleranza al glutine, vi sono due grandi categorie di persone : i figli della pastina glutinata (in uso negli anni 70-80), e le persone che non sopportano le farine sempre più esauste e prive di ogni nutrimento.
    Provate a pensare al pane comprato alla mattina ed alla sera già loffio, in confronto a quello delle nostre nonne-bisnonne che riuscivano a conservarlo bene per una intera settimana.

    No ai beveroni, no alle diete da fame, che hanno il solo scopo di uccidere il metabolismo!
    E' proprio vero... quand'ero bambina vivevo in campagna e mia nonna aveva un forno a legna in giardino, dove faceva il pane ogni due settimane circa: il sapore e la freschezza di quel pane si mantenevano anche a distanza di giorni e li ricordo ancora con nostalgia! Il pane che compri adesso, nel giro di qualche ora è già immangiabile... e se l'hai congelato, quando lo scongeli spesso si sbriciola. Si salvano un po' il pane integrale e quelli biologici fatti col lievito madre, ma spesso sono molto compatti e un po' gnucchi (come diciamo a Milano).

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •