Pagina 2 di 2 PrimaPrima 1 2
Risultati da 16 a 28 di 28

Discussione: Lo scrittore Catozzella: "Chi odia i migranti è perché ci ritrova se stesso"

  1. #16
    Opinionista
    Data Registrazione
    06/02/16
    Messaggi
    4,536
    Un ordinamento consolidato si applica, una innovazione si valuta.

  2. #17
    Intanto nessuno ha risposto ad una mia domanda : "Se non hanno il permesso di soggiorno, perché dovrebbero deambulare per le strade??"

    attendo risposta, speranzoso.
    Bambol utente of the decade

  3. #18
    Opinionista L'avatar di axeUgene
    Data Registrazione
    17/04/10
    Località
    sotto una quercia nana in zona Porta Genova
    Messaggi
    13,929
    Citazione Originariamente Scritto da bumble-bee Visualizza Messaggio
    Intanto nessuno ha risposto ad una mia domanda : "Se non hanno il permesso di soggiorno, perché dovrebbero deambulare per le strade??"

    attendo risposta, speranzoso.
    eccola, senza aspetta' troppo: non dovrebbero;
    poi però, il punto è: dove li rimandi, visto che quasi sempre non c'è chi li riprende ?

    poi, te la devi vedere con quelli che danno loro lavoro; perché quelli che deambulano sono una minoranza degli irregolari; la quasi totalità lavora, in nero;
    vai al mercatino degli ambulanti, e sono tutti stranieri, che lavorano per italiani; badanti, nelle imprese di pulizie, nei cantieri e in un'infinità di altre piccole attività, soprattutto nelle città; prendono poco, in nero, per lavori duri, senza tutele sindacali, che i datori di lavoro non darebbero mai ad italiani, ce ne fossero; perché hanno paura che quelli vorrebbero di più, più tutele;

    non giudico la cosa in sé; faccio solo presente che sarebbe un problema per milioni di persone, perché quelli fanno economia.
    c' del lardo in Garfagnana

  4. #19
    Citazione Originariamente Scritto da axeUgene Visualizza Messaggio
    eccola, senza aspetta' troppo: non dovrebbero;
    poi però, il punto è: dove li rimandi, visto che quasi sempre non c'è chi li riprende ?
    Se la prospettiva è stare chiusi notte e giorno dentro un pezzetto di terra recintato, dopo un pò vedi come gli ritorna la memoria... così come sanno dove si trova l'Europa, sanno anche da dove provengono.
    E se dicono da dove provengono basta chiamare il causa il paese di origine e dirgli che glieli ritorniamo con un volo diretto.
    Bambol utente of the decade

  5. #20
    Opinionista
    Data Registrazione
    16/11/08
    Messaggi
    1,578
    C'è un proverbio che dice; nel convento dove non esiste una regola non ci sono frati. Quindi concordo che determinate regole necessitano, però è difficile trovare il sistema per applicarle perché dietro a questi sbarchi nei porti italiani ci girano diverse centinaia di milioni di euro, per interessi particolari fanno scatenare delle guerre figuriamoci se stoppano questo flusso immigratorio. Poi vai a dirlo ai proprietari delle aziende dell'edilizia oppure dove fanno la raccolta delle verdure di vario genere dove lavorano a nero una massa di immigrati a 50 60 euro al mese facendogli fare 12 14 ore al giorno come sarebbero felici se gli rispedissero nei loro paesi, poi come alternativa devono schiavizzare dei cittadini italiani se vogliono trarre profitto oppure si pensa che si avvedano e si umanizzino dando ai lavoratori italiani per le dodici o quattordici ore al giorno a spezzarsi la schiena 2300 2400 euro al mese più i costi assicurativi. Tra il dire e il fare c'è il mare, tanto per rimanere sull'argomento degli sbarchi.

  6. #21
    cioè siccome i migranti fanno comodo ai caporali che li schiavizzano nell'edilizia e nei campi, allora gli sbarchi devono continuare? Cioè lo Stato deve contribuire a sostenere l'illegalità?

    no vabbè, io mi sono scocciato di parlare con gente che ad ogni ovvietà se ne esce con... "si, però..."
    Bambol utente of the decade

  7. #22
    Opinionista
    Data Registrazione
    16/11/08
    Messaggi
    1,578
    è vero ci siamo gente che se ne esce con i si e però e aggiungo pure con un ma. Il fatto che le autorità costituite non perseguitino il caporalato in modo definitivo mi sembra alquanto strano. Come ripeto condivido che con i clandestini necessita prendere seri provvedimenti. Ora questo governo è da poco che si è insediato e non voglio dare giudizi, sarà il tempo che ne determinerà l'esito, vedremo se dalle parole seguiranno i fatti.

  8. #23
    Citazione Originariamente Scritto da Durante Visualizza Messaggio
    Ora questo governo è da poco che si è insediato e non voglio dare giudizi, sarà il tempo che ne determinerà l'esito, vedremo se dalle parole seguiranno i fatti.
    Ecco, queste parole mi piacciono molto. Un pò di ottimismo, niente pregiudizi e ideologismi di parte e vediamo se tra qualche tempo in Italia le cose miglioreranno. Se non miglioreranno, avremo conosciuto anche questi tipi qui!!
    Bambol utente of the decade

  9. #24
    Forumista spocchioso
    Data Registrazione
    16/08/16
    Messaggi
    2,106
    Un conto è porre un freno al fenomeno (cosa giusta), un altro conto è farsi portavoce di teorie complottiste da web dove la colpa è dei poteri forti, di Soros e dei soliti ebrei, cosa ovviamente delirante ma diffusa sui social e i forum tra gli utenti di destra, un altro conto è dare del razzista a chiunque si preccupa del fenomeno migratorio, la seconda e la terza sono posizioni estremiste.
    È vero, inizialmente risero di Niccolò Copernico e di Albert Einstein, ma è altrettanto vero che risero pure di Bozo il clown. (C. Sagan)

  10. #25
    Opinionista
    Data Registrazione
    06/02/16
    Messaggi
    4,536
    Porre un freno significa fare selezioni che contrastano con diverse visioni del mondo.

  11. #26
    Forumista spocchioso
    Data Registrazione
    16/08/16
    Messaggi
    2,106
    Citazione Originariamente Scritto da meogatto Visualizza Messaggio
    Porre un freno significa fare selezioni che contrastano con diverse visioni del mondo.
    sono d'accordo ma appena leggo la parola Soros cambio forum...
    È vero, inizialmente risero di Niccolò Copernico e di Albert Einstein, ma è altrettanto vero che risero pure di Bozo il clown. (C. Sagan)

  12. #27
    Opinionista
    Data Registrazione
    06/02/16
    Messaggi
    4,536
    Come una visione del del mondo l'ha il cipputi, la hanno grossi operatori che possono dare corpo e sostanza al loro punto di vista in funzione del potere finanziario di cui dispongono.
    Tanto per dire, all'epoca, la compagnia delle indie fu determinante nella politica coloniale inglese.
    Certo poi i soggetti sono tanti e gli interessi in gioco molteplici nello spingere verso un ordine mondiale gradito in proprio per n motivi, vuoi umanitari, vuoi economici, sempre conseguenti a movimenti significativi.

    Soros e' uno dei tanti operatori finanziari di peso ed, es, abbattere il costo del lavoro non e' elemento indifferente, come confindustria ha dichiarato.
    Per ottenere lo scopo i metodi sono vari.

  13. #28
    Opinionista L'avatar di Gelato
    Data Registrazione
    08/07/18
    Località
    Napoli
    Messaggi
    1
    Citazione Originariamente Scritto da Durante Visualizza Messaggio
    è vero ci siamo gente che se ne esce con i si e però e aggiungo pure con un ma. Il fatto che le autorità costituite non perseguitino il caporalato in modo definitivo mi sembra alquanto strano. Come ripeto condivido che con i clandestini necessita prendere seri provvedimenti. Ora questo governo è da poco che si è insediato e non voglio dare giudizi, sarà il tempo che ne determinerà l'esito, vedremo se dalle parole seguiranno i fatti.
    Sono d'accordo. Il governo deve fare qualcosa con i migranti illegali e anche fare qualcosa per i migranti legali, per disegnare la gente chi hanno i soldi e professionaslisti stranieri. Per esempio Grecia ha i programmi speciali per i stranieri chi viogliono comprare le case o investire. Adesso la sua economia e' diventata piu' buona, il crisi e' quasi finito - https://tranio.com/articles/local-an...el-for-greece/
    Non tutti migranti lasciano il loro paese per guadagnare, alcuni vogliono da vivere in posto piu' libero o piu' caldo. Russi, per esempio.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •