Pagina 4 di 7 PrimaPrima 1 2 3 4 5 6 7 UltimaUltima
Risultati da 46 a 60 di 98

Discussione: Pietrop fu il primo papa?

  1. #46
    Candle in the wind L'avatar di conogelato
    Data Registrazione
    17/07/06
    Località
    Empoli
    Messaggi
    49,742
    Citazione Originariamente Scritto da crepuscolo Visualizza Messaggio
    Certo conogelato che serve a mantenere vivo il ricordo di 2.000 anni, ma quando questo ricordo diventa ossessivo ed interessato tu mi comprendi che il credente ne rimanga disorientato. Tutti i giorni si ricorda qualcosa ed anche più volte al giorno, ed in posti diversi; quanti preti e &. mantiene questo ricordo di quella pietra di Pietro che da pietra di partenza è diventata pietra di permanenza?
    Questa PIETRA è angolare, dice il Cristo! E nessuno potrà mai demolirla. Più chiaro di così!
    amate i vostri nemici

  2. #47
    Opinionista L'avatar di crepuscolo
    Data Registrazione
    08/10/07
    Messaggi
    19,495
    vedi sotto.

  3. #48
    Candle in the wind L'avatar di conogelato
    Data Registrazione
    17/07/06
    Località
    Empoli
    Messaggi
    49,742
    Citazione Originariamente Scritto da Pazza_di_Acerra Visualizza Messaggio
    Infatti proprio nel corso di una gravissima crisi (in quel "fatidico" viaggio verso Damasco.. sotto il sole cocente: estremamente pericoloso per un epilettico !!) gli causo' quella terrificante caduta _ ove sbatte' violentemente la testa sul suolo !


    Anche sorella White ha iniziato a profetare dopo aver sbattuto la testa contro un sasso (o, più precisamente, fu il sasso ad arrivare al sacro capo). Coincidenza?
    Interessante! Il Cristianesimo si è diffuso ai 4 angoli del mondo....per colpa di uno che aveva sbattuto la testa: Davvero molto molto interessante
    amate i vostri nemici

  4. #49
    Opinionista L'avatar di crepuscolo
    Data Registrazione
    08/10/07
    Messaggi
    19,495
    Per te che lo dici, a me sembra che la pietra angolare sia il Cristo e non Pietro, comunque
    la Chiesa cattolica ne sa qualcosa a sue spese.

  5. #50
    Opinionista L'avatar di Arcobaleno
    Data Registrazione
    31/12/16
    Messaggi
    1,657
    Citazione Originariamente Scritto da Pazza_di_Acerra Visualizza Messaggio
    Infatti proprio nel corso di una gravissima crisi (in quel "fatidico" viaggio verso Damasco.. sotto il sole cocente: estremamente pericoloso per un epilettico !!) gli causo' quella terrificante caduta _ ove sbatte' violentemente la testa sul suolo !


    Anche sorella White ha iniziato a profetare dopo aver sbattuto la testa contro un sasso (o, più precisamente, fu il sasso ad arrivare al sacro capo). Coincidenza?
    Quanto a sorella White si hanno notizie biografiche certe. Su Wikipedia:

    Ellen Gould Harmon e sua sorella gemella Elizabeth nacquero da Robert ed Eunice Harmon il 26 novembre 1827 a Gorham, Maine, (Stati Uniti d'America), ultime di otto figli. Il padre sosteneva la famiglia confezionando e vendendo cappelli. Pochi anni più tardi Ellen si trasferì in un'altra città del Maine, Portland, dove all'età di nove anni fu colpita da un incidente molto grave che mise a repentaglio la sua vita: una coetanea le lanciò un sasso in pieno viso procurandole ferite che la costrinsero a letto per diverse settimane. Sopravvisse, ma l'incidente le avrebbe lasciato poca salute tanto da non poter proseguire la scuola. La salute precaria l'avrebbe afflitta per buona parte della vita.

    A partire dal 1844 riferì di avere avuto numerose visioni.


    Quindi sorella White fu colpita in viso da un sasso nel 1836, ma le visioni cominciò ad averle nel 1844, otto anni dopo.
    Mettere in relazione un trauma cranico con le visioni di sorella White è solo calunnia diabolica.
    Fate l'amore, non la guerra.
    Lavorare tutti, lavorare meno.

  6. #51
    Opinionista L'avatar di esterno
    Data Registrazione
    23/07/14
    Messaggi
    379
    Citazione Originariamente Scritto da conogelato Visualizza Messaggio
    - Questa PIETRA è angolare, dice il Cristo !


    Questo passo, come ben si sa, è un retaggio dell' ebraismo ANTE-esilio / e precisamente dall' ispirato autore del Libro di Isaia (cap. 28 ).
    Ovviamente l' illuminato autore riporta il discorso che avrebbe espresso l' iddioIsraelita (entita' Parlante ?) riguardante quella "Pietra" ( uno dei vari simboli atti a significare la Verita' !).

    Da qui quell' esortazione divina mirante a rassicurare il credente che Quella Pietra (ovvero la Guida divina _ appunto la verita') Non vacillera', essendo Essa, ben salda e dunque permettera' di beneficiare, se osservata, della Sua sublime quanto incommensurabile Benevolenza e protezione.

    L' autore del Libro Isaia si ripete e riprende l' assunto della significativa /simbolica Pietra nel capitolo 8 e, con la collaudata tecnica del copia-incolla, sara' cosi' per altri autori del Tanak:
    - Zaccaria ( cap. 3 + cap. 4) - Geremia (cap. 51) - nel Salterio (salmo 118).. eccc..
    Da osservare ancora che proprio questo salmo faceva parte della liturgia del Sukkot (meglio conosciuta delle Capanne _ a significare le strutture abitative "fragili e provvisorie" COME l' esistenza di Ogni essere vivente..) insieme al Libro Sapienziale Qoelet (proprio con quel suo ricorrente monito circa l' assurda quanto effimera-labile ed inconsistente vita di ogni individuo).. eccc..eccc..

    E comunque il riferimento non poteva che essere rivolto - sempre e solo all' Iddioisraelita. Stop.

    Ma ecco che appaiono all' orrizzonte i costruttori della Nuova religione _ e quella metafora del Tanak viene "trasferita" All' uomodiouomo..
    Poteva mancare l' eccelso esperto architetto ? Ovviamente No.

    E naturalmente "la fatidica" Pietra Non riguardava piu' l' iddioAbba' l' Universale, ma colui che sarebbe RI-tornato vivente !
    basterebbe del resto ri-leggere, tra le sue le sue mitiche epistole-lettere, la Efesini _ cap. 2, ove compare che il (suo) Messia/Cristo Pneumatico (quindi Non l' iddioBiblico) E' diventato la famosa pietra angolare (e/o di inciampo) per la Nuova costruzione /la santa ekklesia-il famoso corpo mistico.
    Ma non è finita.. l' autore di Atti riporta altresi' l' arringa di Pietro.. seppur con il copia-incolla dei citati autori del Tanak - e che imputa, alla nuova entita' divinizzata (colui che non avrebbe conosciuto la morte e conseguente l' ineluttabile di-sfacimento/dis-gregazione della sua essenza..), di essere la famosa Pietra ( la Nuova verita') - cap.4 ..eccc...
    cosi' per la 1 Pt (cap. 2) e poi fino agli autori dei nuovi sacri testi (Mt. cap. 21) + Lc. (cap. 20).

    Insomma uno scopiazzare continuo / ma soprattutto travisando la metafora da come l' aveva ideata/prospettata il famoso autore Anti-esilio Isaia.....

  7. #52
    Opinionista L'avatar di esterno
    Data Registrazione
    23/07/14
    Messaggi
    379
    Citazione Originariamente Scritto da conogelato Visualizza Messaggio
    - - E nessuno potrà mai demolirla. Più chiaro di così !


    bello questo tuo fervore...

    Ma l' inevitabile/ineluttabile demolizione di tutto quanto è "costruito" dall' uomo: sara' solo questione di tempo...

    Infatti per il grande illuminato d' Oriente:
    Tutte le cose di questo mondo: nascono, si evolvono e decadono. Nulla è "Eterno" !
    Tutto si "trasforma" !
    Da qui la massima: Tutto è effimero, labile, provvisorio, passeggero, transitorio, Impermanente !!

    Noi saremo polvere (riciclata e stra-riciclata ) - ma fra 10.000/20.000/100.000/500.00.. e oltre di anni esistera' - ancora - non solo il (supponente) uomo _ ma anche il (tuo) cristianesimo ???

  8. #53
    Opinionista L'avatar di Arcobaleno
    Data Registrazione
    31/12/16
    Messaggi
    1,657
    Citazione Originariamente Scritto da Pazza_di_Acerra Visualizza Messaggio
    Infatti proprio nel corso di una gravissima crisi (in quel "fatidico" viaggio verso Damasco.. sotto il sole cocente: estremamente pericoloso per un epilettico !!) gli causo' quella terrificante caduta _ ove sbatte' violentemente la testa sul suolo !
    Per quanto riguarda Paolo, su Wikipedia:

    L'unico dato desumibile dai passi del Nuovo Testamento, certo ma generico, è che Paolo era afflitto da una malattia (1Cor2,3-4; 2Cor10,10; 12,7; Gal4,13-14). Sull'effettiva diagnosi di questa "spina nella carne" non è possibile dare risposte precise…

    La tradizione artistica successiva ha immaginato la caduta a terra come una caduta da cavallo ma il particolare è assente da tutti e tre i resoconti, sebbene rimanga possibile e verosimile poiché l'evento si verificò durante il viaggio.


    Quindi non esisterebbero narrazioni di un'epilessia in Paolo e nemmeno di una sua effettiva caduta da cavallo. Quand'anche fosse avvenuta, non tutte le cadute da cavallo o da terra comportano un trauma cranico, fortunatamente.
    Chi calunnia questi personaggi non getta discredito su di loro, ma su se stesso, mostrandosi così poco informato e poco o nulla credibile.
    Fate l'amore, non la guerra.
    Lavorare tutti, lavorare meno.

  9. #54
    Candle in the wind L'avatar di conogelato
    Data Registrazione
    17/07/06
    Località
    Empoli
    Messaggi
    49,742
    Citazione Originariamente Scritto da crepuscolo Visualizza Messaggio
    Per te che lo dici, a me sembra che la pietra angolare sia il Cristo e non Pietro, comunque
    la Chiesa cattolica ne sa qualcosa a sue spese.
    "Tu sei Pietro. E su questa pietra poggeranno le fondamenta della mia Chiesa! Le porte degli Inferi non prevarranno mai sopra di essa"
    amate i vostri nemici

  10. #55
    Candle in the wind L'avatar di conogelato
    Data Registrazione
    17/07/06
    Località
    Empoli
    Messaggi
    49,742
    Citazione Originariamente Scritto da esterno Visualizza Messaggio
    bello questo tuo fervore...

    Ma l' inevitabile/ineluttabile demolizione di tutto quanto è "costruito" dall' uomo: sara' solo questione di tempo...

    Infatti per il grande illuminato d' Oriente:
    Tutte le cose di questo mondo: nascono, si evolvono e decadono. Nulla è "Eterno" !
    Tutto si "trasforma" !
    Da qui la massima: Tutto è effimero, labile, provvisorio, passeggero, transitorio, Impermanente !!

    Noi saremo polvere (riciclata e stra-riciclata ) - ma fra 10.000/20.000/100.000/500.00.. e oltre di anni esistera' - ancora - non solo il (supponente) uomo _ ma anche il (tuo) cristianesimo ???
    Si, amico Esterno: La Chiesa Cattolica e il Cristianesimo sussisteranno per sempre. Fino alla fine del mondo: L'ha detto Lui.
    Se pensi che il Cristo abbia mentito....non hai che da attendere gli eventi.
    amate i vostri nemici

  11. #56
    ????? ???????????? L'avatar di Pazza_di_Acerra
    Data Registrazione
    09/12/09
    Località
    Sul pianeta Terra
    Messaggi
    13,611
    Citazione Originariamente Scritto da conogelato Visualizza Messaggio
    Interessante! Il Cristianesimo si è diffuso ai 4 angoli del mondo....per colpa di uno che aveva sbattuto la testa: Davvero molto molto interessante
    No, non per aver sbattuto la testa. Era già afflitto da epilessia e da impotentia coeundi.
    semel in anno licet insanire, cotidie melius

  12. #57
    Opinionista L'avatar di esterno
    Data Registrazione
    23/07/14
    Messaggi
    379
    Citazione Originariamente Scritto da conogelato Visualizza Messaggio
    - La Chiesa Cattolica e il Cristianesimo sussisteranno per SEMPRE - -


    Convinto tu / aspetta e spera...
    che il "Giorno" si avvicina _ trallalero tralalla', tanta goduria Esso mi fa !!

  13. #58
    Roman Emperor L'avatar di Tiberio
    Data Registrazione
    16/08/16
    Messaggi
    2,244
    Citazione Originariamente Scritto da esterno Visualizza Messaggio
    Convinto tu / aspetta e spera...
    che il "Giorno" si avvicina _ trallalero tralalla', tanta goduria Esso mi fa !!
    Imperator Tiberius Claudius Nero Iulius Caesar Augustus Divi Augusti Filius Pontifex Maximus

  14. #59
    Opinionista L'avatar di crepuscolo
    Data Registrazione
    08/10/07
    Messaggi
    19,495
    Citazione Originariamente Scritto da conogelato Visualizza Messaggio
    "Tu sei Pietro. E su questa pietra poggeranno le fondamenta della mia Chiesa! Le porte degli Inferi non prevarranno mai sopra di essa"
    E' antentica? Non sembra sia stata pronunciata da Gesù, anche perché non credo che Gesù pensasse tanto al futuro quanto ad un presente dove appunto Dio era presente.

  15. #60
    Opinionista L'avatar di crepuscolo
    Data Registrazione
    08/10/07
    Messaggi
    19,495
    .

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •