Pagina 19 di 35 PrimaPrima ... 9 15 16 17 18 19 20 21 22 23 29 ... UltimaUltima
Risultati da 271 a 285 di 513

Discussione: Riflessioni sul Natale.

  1. #271
    Candle in the wind L'avatar di conogelato
    Data Registrazione
    17/07/06
    Località
    Empoli
    Messaggi
    50,227
    Sei in contraddizione perpetua: Dici di non credere in Dio e poi lo accusi delle peggio cose....di non essere giusto....di non essere buono...di non essere coerente.....
    E questo dal 4 maggio del 2005! La cosa dovrebbe, quantomeno, insospettirti.
    amate i vostri nemici

  2. #272
    Opinionista L'avatar di Vega
    Data Registrazione
    04/05/05
    Messaggi
    10,519
    Ma leggi o no? Sarà l'ennesima volta che ti ripeto che son critiche al contenuto della religione ed al tuo dio, che spacciate tutto per vero e giusto.
    Connetti due neuroni via!
    Pienamente funzionante e programmata in tecniche multiple

  3. #273
    Candle in the wind L'avatar di conogelato
    Data Registrazione
    17/07/06
    Località
    Empoli
    Messaggi
    50,227
    Sono quasi 14 anni che parli sul nulla. Visto che Dio non esiste....
    A me va benissimo eh....te fai continuamente domande e ti viene risposto. Obiezioni e ti viene chiarito. Non volendo, mi aiuti ogni volta ad andare alle Radici del mio credere. E di questo ti ringrazio.
    Mi rimane però la convinzione che vi sia molto altro che il semplice criticare il contenuto della fede cattolica: Ti saresti stufata, prima o poi. No, te hai bisogno (un bisogno certo nascosto e ancestrale) di sapere una volta per tutte se rivedrai tuo padre.
    amate i vostri nemici

  4. #274
    Opinionista L'avatar di Vega
    Data Registrazione
    04/05/05
    Messaggi
    10,519
    Il nulla non è visto che son secoli che gente come te beve certe storie, le tramanda e pretende ragione, influenzando la vita della gente, la cultura, poppando beni e soldi.
    Se c'è uno che mena il can per l'aia quello sei tu, che fai lo gnorri, giri la frittata, incolli versetti e citazioni compulsivamente. Mettiamoci pure anche una certa percentuale di incapacità a capire a questo punto.
    Stai tranquillo che, aldilà di chi è morto, c'è la critica e la confutazione e credi, se c'è chi vi rispedisce al mittente le vostre verità è colpa anche delle persone come te, per mentalità ed atteggiamento, non solo per il contenuto religioso, il quale ormai su tanti temi non è più idoneo a spiegare il mondo. Fattene una ragione.
    Pienamente funzionante e programmata in tecniche multiple

  5. #275
    Candle in the wind L'avatar di conogelato
    Data Registrazione
    17/07/06
    Località
    Empoli
    Messaggi
    50,227
    Te lo spieghi col caso....
    Non è questione di Religione, Laura. Di Cristianesimo, Islam, Ebraismo, Induismo o Buddhismo. E' che l'anelito religioso fa parte della natura stessa dell'Uomo. Non potrai mai, neppure con la forza, estirparlo dalla mente e dal cuore dell'Uomo.
    Non hai la Fede? Bene. Accettalo.
    Disquisire per anni su quella degli altri, ti fa solo scadere di livello.
    amate i vostri nemici

  6. #276
    Opinionista L'avatar di axeUgene
    Data Registrazione
    17/04/10
    Località
    sotto una quercia nana in zona Porta Genova
    Messaggi
    15,662
    Citazione Originariamente Scritto da conogelato Visualizza Messaggio
    Te lo spieghi col caso....
    Non è questione di Religione, Laura. Di Cristianesimo, Islam, Ebraismo, Induismo o Buddhismo. E' che l'anelito religioso fa parte della natura stessa dell'Uomo. Non potrai mai, neppure con la forza, estirparlo dalla mente e dal cuore dell'Uomo.
    Non hai la Fede? Bene. Accettalo.
    Disquisire per anni su quella degli altri, ti fa solo scadere di livello.
    Cono, il problema non è la fede altrui; nessuno si sogna di andare a questionare la fede in quanto tale;

    il punto è che in base a quegli articoli di fede si postula una morale pubblica che giudica le azioni di tutti, e racchiusa in quel "forziere" che si pretende indiscutibile;

    siccome alcune dottrine giudicano peccati e peccatori in ragione di quegli articoli di fede, l'unica possibilità che resta a chi viene posto tra gli "erranti" e giudicato è quella di contestare il fondamento di quelle credenze;
    ma il primo passo ostile lo fanno proprio quelli che postulano una morale che si pretende vera, insindacabile, ponendola su un piano di superiorità rispetto alla morale altrui, in quanto di pretesa origine divina;

    beninteso, nessuno ti vieta di fare morale pubblica appoggiandoti ai tuoi postulati di fede; ma se lo fai, devi accettare che questi vengano posti in discussione, perché sei tu per primo che aggredisci i valori altrui come sbagliati, peccaminosi, ecc...
    c' del lardo in Garfagnana

  7. #277
    Opinionista L'avatar di Vega
    Data Registrazione
    04/05/05
    Messaggi
    10,519
    Citazione Originariamente Scritto da conogelato Visualizza Messaggio
    Te lo spieghi col caso....
    Non è questione di Religione, Laura. Di Cristianesimo, Islam, Ebraismo, Induismo o Buddhismo. E' che l'anelito religioso fa parte della natura stessa dell'Uomo. Non potrai mai, neppure con la forza, estirparlo dalla mente e dal cuore dell'Uomo.
    Non hai la Fede? Bene. Accettalo.
    Disquisire per anni su quella degli altri, ti fa solo scadere di livello.
    Il fatto è che non sono io che non accetto di non avere fede, cosa di cui sono consapevole e va bene così, ma tu o chi per te no.
    Siccome ancora oggi siete qui a dire la vostra pretendendo di avere ragione, la verità assoluta, purtroppo dovete fare i conti con chi vi dice no, chi vi dice non è così e col fatto che la religione non è più in grado di spiegare tanti fenomeni. Perché purtroppo non si tratta solo di temi tipo la trinità o meno di un dio ad esempio, nel calderone ci sono nozioni che impattano con la storia, la scienza e altro.
    Pienamente funzionante e programmata in tecniche multiple

  8. #278
    Ohu... non fate arrabbiare la mia fidanzata!! Se dice che Dio non esiste, non esiste!!!
    Bambol utente of the decade

  9. #279
    Opinionista L'avatar di crepuscolo
    Data Registrazione
    08/10/07
    Messaggi
    19,808
    Le hai fatto il regalo?

  10. #280
    Citazione Originariamente Scritto da crepuscolo Visualizza Messaggio
    Le hai fatto il regalo?
    azz... pure a mia moglie devo farlo.... cosa suggerite??
    Bambol utente of the decade

  11. #281
    Opinionista L'avatar di crepuscolo
    Data Registrazione
    08/10/07
    Messaggi
    19,808
    Un mazzetto di fiori di campo ....con un bel plaid matrimoniale.

  12. #282
    Candle in the wind L'avatar di conogelato
    Data Registrazione
    17/07/06
    Località
    Empoli
    Messaggi
    50,227
    Citazione Originariamente Scritto da Vega Visualizza Messaggio
    Il fatto è che non sono io che non accetto di non avere fede, cosa di cui sono consapevole e va bene così, ma tu o chi per te no.
    Siccome ancora oggi siete qui a dire la vostra pretendendo di avere ragione, la verità assoluta, purtroppo dovete fare i conti con chi vi dice no, chi vi dice non è così e col fatto che la religione non è più in grado di spiegare tanti fenomeni. Perché purtroppo non si tratta solo di temi tipo la trinità o meno di un dio ad esempio, nel calderone ci sono nozioni che impattano con la storia, la scienza e altro.
    Mi sono mai sottratto al contraddittorio? Ho mai evitato di rispondere alle tue domande?
    Questa sezione è nettamente la più frequentata del Forum proprio perchè, quando si indaga sullo spirituale e sul trascendente, si aprono spazi infiniti. Poichè Dio è infinito!
    Il tuo errore di fondo è pretendere di far entrare, tale Infinito, nella tua mente finita. Come se Dio (il Creatore dell'Universo intero!) potesse essere circoscritto e definito dentro una formula algebrica.
    Storia, Scienza e Religione impattano fra loro quando a mancare è il rispetto reciproco. Se presente, al contrario, dialogano e si elevano a vicenda.

    “la scienza senza la religione è zoppa e la religione senza la scienza è cieca”.

    ALBERT EINSTEIN


    Ciao, a martedì! (lunedì ferie)
    amate i vostri nemici

  13. #283
    Opinionista L'avatar di axeUgene
    Data Registrazione
    17/04/10
    Località
    sotto una quercia nana in zona Porta Genova
    Messaggi
    15,662
    Citazione Originariamente Scritto da conogelato Visualizza Messaggio
    Mi sono mai sottratto al contraddittorio? Ho mai evitato di rispondere alle tue domande?
    Questa sezione è nettamente la più frequentata del Forum proprio perchè, quando si indaga sullo spirituale e sul trascendente, si aprono spazi infiniti. Poichè Dio è infinito!
    Il tuo errore di fondo è pretendere di far entrare, tale Infinito, nella tua mente finita. Come se Dio (il Creatore dell'Universo intero!) potesse essere circoscritto e definito dentro una formula algebrica.
    Storia, Scienza e Religione impattano fra loro quando a mancare è il rispetto reciproco. Se presente, al contrario, dialogano e si elevano a vicenda.
    Cono, se anche tu ti astenessi dalla pretesa di interpretare la volontà divina, o fare tua l'interpretazione di altri, per dirci come dobbiamo vivere, additare peccati e peccatori, nessuno si permetterebbe di dirti nulla;
    regala sorrisi e biscottini, come gli hare krishna, e vedrai che stiamo tutti in pace;

    ma se vieni ad enunciare giudizi morali sugli altri sulla base della tua idea di "Dio" entri anche in casa mia - cosa che io non faccio - e sei tu per primo a mancare di rispetto ad aggredire;
    vuoi dare giudizi morali ? a me sta benissimo, ma alla pari, senza trincerarti nell'insindacabilità della fede; perché altrimenti la conseguenza è la pretesa che gli altri subiscano le tue idee morali senza poter esprimerne di diverse; oppure ennesime guerre di religione...
    c' del lardo in Garfagnana

  14. #284
    Opinionista L'avatar di Vega
    Data Registrazione
    04/05/05
    Messaggi
    10,519
    Citazione Originariamente Scritto da conogelato Visualizza Messaggio
    Mi sono mai sottratto al contraddittorio? Ho mai evitato di rispondere alle tue domande?
    Questa sezione è nettamente la più frequentata del Forum proprio perchè, quando si indaga sullo spirituale e sul trascendente, si aprono spazi infiniti. Poichè Dio è infinito!
    Il tuo errore di fondo è pretendere di far entrare, tale Infinito, nella tua mente finita. Come se Dio (il Creatore dell'Universo intero!) potesse essere circoscritto e definito dentro una formula algebrica.
    Storia, Scienza e Religione impattano fra loro quando a mancare è il rispetto reciproco. Se presente, al contrario, dialogano e si elevano a vicenda.

    “la scienza senza la religione è zoppa e la religione senza la scienza è cieca”.

    ALBERT EINSTEIN


    Ciao, a martedì! (lunedì ferie)
    Ti sottrai al contraddittorio con i giri di frittata, lo sgamare, la citazione compulsiva di versetti o facendo discorsi che non sono proprio pertinenti alle domande o ai discorsi che gli altri fanno.

    Dio è da dimostrare così come tutto questo "infinito" e compagnia bella. In fondo lo dici tu, qualcun altro e guarda caso che misteri e recriminazioni arrivano puntuali con le critiche e non sembrano valere molto per te o per chi li tira fuori.
    Finché è il credente che ciancia, dio è così, cosà, vuole questo, dice questo e quest'altro, arriva la critica e allora dio è un mistero. Mi dispiace se non ti rendi conto della confusione nel tuo credo, nel libro sacro, nella figura di dio.

    E poi rammenta la risposta di Axe.

    Infine, la scienza cammina con le sue gambe e la religione non apporta nulla ma, come ti ho già detto, non è più in grado di spiegare come è fatto e come va il mondo.
    Pienamente funzionante e programmata in tecniche multiple

  15. #285
    Candle in the wind L'avatar di conogelato
    Data Registrazione
    17/07/06
    Località
    Empoli
    Messaggi
    50,227
    Il compito della Religione non è quello. La Bibbia non è un vademecum o un prontuario dal quale attingere, semplicemente, nozioni. Essa descrive chi è Dio. Chi è l'Uomo. E se esista o meno un rapporto fra loro...
    Non "dimostra" l'esistenza di Dio. Lo mette al Centro di tutto, questo si. IdentificandoLo con "l'Amor che move il Sole e l'altre Stelle".
    Tale visione (di Dio e dell'Uomo) è ancora in grado di orientare le coscienze e le Vite di miliardi di persone al mondo. Questo si che è un fatto!
    amate i vostri nemici

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •