Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Paradiso e Inferno

  1. #1
    Sovrana di Bellezza L'avatar di ReginaD'Autunno
    Data Registrazione
    01/05/19
    Messaggi
    1,226

    Paradiso e Inferno

    Quando ti senti in Paradiso cioè in pace con te stesso, o in un luogo particolare?
    E quando ti senti all'Inferno? Magari in una brutta situazione o quando fai qualcosa che non dovresti?


    Io personalmente mi sento in Paradiso, quando passeggio per la villa del mio paese, mi sento in pace con me stessa e anche con gli altri!

    All'Inferno invece mi sento quando sento alzare i toni di una discussione tra la mia famiglia e la cosa mi dà fastidio non poco...

    E voi?
    Corteggiata da l'aure e dagli amori, siede sul trono de la siepe ombrosa, bella regina dè fioriti odori, in colorita maestà la rosa
    CLAUDIO ACHILLINI

  2. #2
    Opinionista L'avatar di LadyHawke
    Data Registrazione
    29/04/19
    Messaggi
    850
    In Paradiso quando passeggio lungo la spiaggia fuori stagione, oppure durante il corso di yoga quando mi concentro solo al "qui e ora" abbandonando qualunque altro pensiero fuori dalla "porta".

    Inferno: non sopporto le discussioni a tavola.

  3. #3
    Paradiso: nel forum sezione "Spiritualità e affini"
    Inferno :nel forum sezione "Spiritualità e affini"

  4. #4
    Opinionista L'avatar di King Kong
    Data Registrazione
    05/07/17
    Messaggi
    669
    Il Paradiso:
    il manager é svizzero;
    il poliziotto é inglese;
    l'ingegnere é tedesco;
    il cuoco é francese;
    l'amante é italiano.

    L'inferno:
    il manager é italiano;
    il poliziotto é tedesco;
    l'ingegnere é francese;
    il cuoco é inglese;
    l'amante é svizzero.
    Aut hic aut nullubi

  5. #5
    Sovrana di Bellezza L'avatar di ReginaD'Autunno
    Data Registrazione
    01/05/19
    Messaggi
    1,226
    Paradiso: aver comprato delle cose che volevo da un sacco di tempo e che oggi ho finalmente potuto comprare!

    Inferno: i rimproveri di mia madre e il fatto di fare tutto di nascosto...
    Corteggiata da l'aure e dagli amori, siede sul trono de la siepe ombrosa, bella regina dè fioriti odori, in colorita maestà la rosa
    CLAUDIO ACHILLINI

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •