Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 25

Discussione: Quale canzone rappresenta la vostra vita?

  1. #1
    Sovrana delle Rose dai Petali d'Oro L'avatar di ReginaD'Autunno
    Data Registrazione
    01/05/19
    Località
    In un incantevole paese della regione dei trulli
    Messaggi
    2,591

    Quale canzone rappresenta la vostra vita?

    Quale canzone vi rappresenta sia nel testo che nella vostra vita?
    Raccontiamolo in musica!
    A me personalmente la canzone che più mi combacia è: "Fiore Del Mondo" di Mango!
    Sembra quasi che la canti per me io che l'ho amato sin da bambina... Buona musica a tutti!

    Corteggiata da l'aure e dagli amori, siede sul trono de la siepe ombrosa, bella regina dè fioriti odori, in colorita maestà la rosa CLAUDIO ACHILLINI

  2. #2
    No Excuses L'avatar di Jerda
    Data Registrazione
    12/04/19
    Località
    Amsterdam
    Messaggi
    3,159
    Questa:

    And now 'twas like all instruments,
    Now like a lonely flute;
    And now it is an angel's song,
    That makes the heavens be mute.

    S.T. Coleridge

  3. #3
    whatever.. L'avatar di Misterikx
    Data Registrazione
    24/03/05
    Località
    estero
    Messaggi
    15,192
    " Non siamo in un salotto borbonico col mignolo sollevato e l'inchino obbligatorio. Qui siamo tutti uguali. Non ti aspettare in un forum cose difficili da trovare pure tra amici e parenti." Nahui

  4. #4
    la viaggiatrice L'avatar di dark lady
    Data Registrazione
    09/03/05
    Località
    On the road
    Messaggi
    54,900
    “Io e il mio gatto... siamo due randagi senza nome che non appartengono a nessuno e a cui nessuno appartiene” [cit. Colazione da Tiffany]

    Noi vogliamo cantare l'amor del pericolo, l'abitudine all'energia e alla temerità [cit: Manifesto futurista] .

  5. #5
    la viaggiatrice L'avatar di dark lady
    Data Registrazione
    09/03/05
    Località
    On the road
    Messaggi
    54,900
    Ci metterei anche questa.
    "Non c'è tempo per respirare non c'è tempo da perdere. Aspetta la notte. Goditi ogni goccia di vita"

    “Io e il mio gatto... siamo due randagi senza nome che non appartengono a nessuno e a cui nessuno appartiene” [cit. Colazione da Tiffany]

    Noi vogliamo cantare l'amor del pericolo, l'abitudine all'energia e alla temerità [cit: Manifesto futurista] .

  6. #6
    Opinionista L'avatar di Turbociclo
    Data Registrazione
    28/04/19
    Località
    Roma
    Messaggi
    4,137
    Ero così sensibile e delicato...

    È il tempo che hai perduto per la tua rosa che ha reso la tua rosa così importante

  7. #7
    No Excuses L'avatar di Jerda
    Data Registrazione
    12/04/19
    Località
    Amsterdam
    Messaggi
    3,159
    And now 'twas like all instruments,
    Now like a lonely flute;
    And now it is an angel's song,
    That makes the heavens be mute.

    S.T. Coleridge

  8. #8
    Opinionista L'avatar di Turbociclo
    Data Registrazione
    28/04/19
    Località
    Roma
    Messaggi
    4,137
    Incredibbbile! Non sapevo di questa cover...ovviamente non inferiore all'originale... Ero così timido e solo...sob!

    È il tempo che hai perduto per la tua rosa che ha reso la tua rosa così importante

  9. #9
    Sovrana delle Rose dai Petali d'Oro L'avatar di ReginaD'Autunno
    Data Registrazione
    01/05/19
    Località
    In un incantevole paese della regione dei trulli
    Messaggi
    2,591
    Ci ha messo veramente il cuore Dio, in questa bellissima canzone di Mango che mi ha affascinato quando avevo solo 12 anni!
    Buon ascolto a tutti!

    Corteggiata da l'aure e dagli amori, siede sul trono de la siepe ombrosa, bella regina dè fioriti odori, in colorita maestà la rosa CLAUDIO ACHILLINI

  10. #10
    ????? ???????????? L'avatar di Pazza_di_Acerra
    Data Registrazione
    09/12/09
    Località
    Sul pianeta Terra
    Messaggi
    18,452
    semel in anno licet insanire, cotidie melius

  11. #11
    la viaggiatrice L'avatar di dark lady
    Data Registrazione
    09/03/05
    Località
    On the road
    Messaggi
    54,900
    Citazione Originariamente Scritto da Pazza_di_Acerra Visualizza Messaggio
    “Io e il mio gatto... siamo due randagi senza nome che non appartengono a nessuno e a cui nessuno appartiene” [cit. Colazione da Tiffany]

    Noi vogliamo cantare l'amor del pericolo, l'abitudine all'energia e alla temerità [cit: Manifesto futurista] .

  12. #12
    Opinionista L'avatar di Turbociclo
    Data Registrazione
    28/04/19
    Località
    Roma
    Messaggi
    4,137
    Quando ascolto questo Mango
    un po' rido ed un po' piango
    Fa cader gli zebedei
    e si chiudon gli occhi miei
    ma poiché è a qualcun gradito
    allor resto ammutolito...
    Onoriam la sua memoria
    e passiamo ad altra storia...
    È il tempo che hai perduto per la tua rosa che ha reso la tua rosa così importante

  13. #13
    Sovrana delle Rose dai Petali d'Oro L'avatar di ReginaD'Autunno
    Data Registrazione
    01/05/19
    Località
    In un incantevole paese della regione dei trulli
    Messaggi
    2,591
    Citazione Originariamente Scritto da Turbociclo Visualizza Messaggio
    Quando ascolto questo Mango
    un po' rido ed un po' piango
    Fa cader gli zebedei
    e si chiudon gli occhi miei
    ma poiché è a qualcun gradito
    allor resto ammutolito...
    Onoriam la sua memoria
    e passiamo ad altra storia...
    Anche se ho capito che non ti piace, passiamo veramente ad altra storia...
    Corteggiata da l'aure e dagli amori, siede sul trono de la siepe ombrosa, bella regina dè fioriti odori, in colorita maestà la rosa CLAUDIO ACHILLINI

  14. #14

  15. #15
    Opinionista L'avatar di Tiberio
    Data Registrazione
    16/08/16
    Messaggi
    3,499
    "Così" di Pierangelo Bertoli, persona e artista con cui ho una fortissima connessione.



    Non amo trincerarmi in un sorriso
    detesto chi non vince e chi non perde
    non credo nelle sacre istituzioni
    di gente che ha il potere e se ne serve
    giocattoli di carta in mano ai pazzi
    puntati su milioni di persone
    tu ascolti tutto e cerchi di capirmi
    finendo poi per fare confusione
    e dici che per te non sono in pace
    certo che almeno in questo mi conosci
    nell'attimo che brucia la ragione
    io butto al fuoco tutte le mie croci
    e semino i miei fatti personali
    mischiati a tutto quello che è sociale
    e vivo con la stessa indipendenza
    gli scandali le guerre o la spirale.
    Perché son fatto così
    e non ci posso far niente
    prendimi pure così
    come mi accetta la gente
    che mi sorride e che mi lascia parlare
    però non mi sente.
    Mi dici che una regola ci vuole
    qualcuno deve pure aver ragione
    sarà forse che sono diffidente
    ma i capi non son altro che persone
    e trattano le masse come capre
    tosando e macellando l'eccedenza
    sacrificando al fatto personale
    le madri i figli i padri e la decenza.
    Perché son fatto così
    e non ci posso far niente
    prendimi pure così
    come mi accetta la gente
    che mi sorride e che mi lascia parlare
    però non mi sente.
    Si macchiano dei crimini più bassi
    per conservare il posto da sedere
    le chiese il parlamento i sindacati
    le banche e gli altri centri del potere
    gli amici sai gli amici tante volte
    mi dicono che sono un piantagrane
    che parlo senza un poco di rispetto
    che amo più gli oppressi o le puttane.
    Ma sono fatto così
    e non ci posso far niente
    prendimi pure così
    come mi accetta la gente
    che mi sorride e che mi lascia parlare
    però non mi sente,
    che mi sorride e che mi lascia parlare
    però non mi sente.
    Sempre caro mi fu quest'ermo colle.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •