Pagina 6 di 13 PrimaPrima ... 2 3 4 5 6 7 8 9 10 ... UltimaUltima
Risultati da 76 a 90 di 183

Discussione: Signora permette, mi presento, Rodolfo Bumbletino.... il grande amatore!!!

  1. #76
    Opinionista L'avatar di LadyHawke
    Data Registrazione
    29/04/19
    Messaggi
    888
    Bene, allora ci avevo azzeccato anch'io pur non conoscendola dal poco che ho osservato

  2. #77
    la viaggiatrice L'avatar di dark lady
    Data Registrazione
    09/03/05
    Località
    On the road
    Messaggi
    49,813
    Citazione Originariamente Scritto da bumble-bee Visualizza Messaggio
    La nr. 3 è Dark.

    Brave.

    Spesso l'ho sentita lamentarsi di quanti cercano goffamente di approcciarla. E' evidente... è gnocca!!

    Allo stesso tempo è anche molto rigida. E' una donna in carriera, una reporter in prima linea, abituata a frequentare persone di tutti i tipi per via del suo lavoro e.... in questo contesto è facile che in molti ci provino.

    Non è mai facile approcciare una gnocca. Nonostante lei non si professi tale, oggettivamente è molto bella. Per evitare di cadere nell'ovvio, ho cercato di darmi un tono, di incuriosirla... andarci alla lontana, senza
    essere banale. Non credo di esserci riuscito, anche perché lei sembra "gessata" sulle sue convinzioni e cioè non dare troppa confidenza agli sconosciuti, anche se magari pare vorrebbe lanciarsi, alle volte, salvo poi
    subito rinunciare. Almeno, questo è ciò che mi sembra aver percepito, idealizzandola.

    Nel racconto immaginato, mi reputo già soddisfatto di avere avuto l'opportunità di godere della sua compagnia. Per come è fatta, caratterialmente, è già un successo!!

    Come chiudere dunque... se non citando il famoso detto... se son fiori.... fioriranno!!! Se invece saranno cachi.... beh, non voglio pensarci.

    Grazie Bumble, molti più apprezzamenti di quanto io meriti!
    Però guarda che in realtà non sono così scontrosa, suvvia. Solo con i rompiscatole.
    Comunque non avrei mai detto che ti riferissi a me: conoscendomi avrei scommesso che per conquistarmi mi avresti portato al poligono
    Comunque il menù è assolutamente approvato, e anche tutto il resto!
    Qui si tratta di vivere, non di arrivare primo, e al diavolo il destino

  3. #78
    Grazie a te per aver gradito.... Il poligono? Sarebbe stato troppo scontato!!!

    Magari al secondo appuntamento, chissà!!!
    Bambol utente of the decade

  4. #79
    Citazione Originariamente Scritto da LadyHawke Visualizza Messaggio
    Bene, allora ci avevo azzeccato anch'io pur non conoscendola dal poco che ho osservato
    Si brava, avevi intuito.
    Bambol utente of the decade

  5. #80
    Opinionista L'avatar di LadyHawke
    Data Registrazione
    29/04/19
    Messaggi
    888
    Grazie. Mi sono un po' persa tra i commenti, sarebbe utile alla fine un riassunto con i nomi e profili delle lady abbinate

  6. #81
    la viaggiatrice L'avatar di dark lady
    Data Registrazione
    09/03/05
    Località
    On the road
    Messaggi
    49,813
    Citazione Originariamente Scritto da bumble-bee Visualizza Messaggio
    Grazie a te per aver gradito.... Il poligono? Sarebbe stato troppo scontato!!!

    Magari al secondo appuntamento, chissà!!!
    Ah, se mi porti al poligono non posso non concederti un secondo appuntamento!
    Qui si tratta di vivere, non di arrivare primo, e al diavolo il destino

  7. #82
    Citazione Originariamente Scritto da LadyHawke Visualizza Messaggio
    Grazie. Mi sono un po' persa tra i commenti, sarebbe utile alla fine un riassunto con i nomi e profili delle lady abbinate
    tranquilla, ci sarà un epilogo finale. Fino ad ora abbiamo svelato le identità di :

    Lady 1 - Efua
    Lady 2 - La Signora Pazza
    Lady 3 - Dark


    In questo momento mi sto dedicando alla Lady nr. 9.... anche se non ho molti riferimenti... non voglio fare torto a nessuno... vorrà dire che lavorerò di piena fantasia.
    Bambol utente of the decade

  8. #83
    Citazione Originariamente Scritto da dark lady Visualizza Messaggio
    Ah, se mi porti al poligono non posso non concederti un secondo appuntamento!
    Era quello che speravo... chissà, non è detto che non ci sia un seguito!!
    Bambol utente of the decade

  9. #84
    Oh dimenticavo...

    La lady nr. 4

    - Vega
    - Bauxite
    - Nahui

    -----

    ps la lady nr. 9 mi sta facendo impegnare più del solito (prossimamente su questo thread)
    Bambol utente of the decade

  10. #85
    la viaggiatrice L'avatar di dark lady
    Data Registrazione
    09/03/05
    Località
    On the road
    Messaggi
    49,813
    Io per la 4 direi Nahui
    Qui si tratta di vivere, non di arrivare primo, e al diavolo il destino

  11. #86
    Citazione Originariamente Scritto da dark lady Visualizza Messaggio
    Io per la 4 direi Nahui
    non ne indovini una Dark!! Come si spiega?
    Bambol utente of the decade

  12. #87
    Opinionista L'avatar di follemente
    Data Registrazione
    22/12/09
    Località
    Al mare
    Messaggi
    4,535
    Bauxite

  13. #88
    Citazione Originariamente Scritto da follemente Visualizza Messaggio
    Bauxite
    Brava Folle.

    Spero che Bauxite apprezzi l'ironia. La trovo molto interessante, lo dico seriamente. Inoltre è molto sagace e pungente.... e questo mi stimola molto. Sono sempre stato affascinato dalle donne intelligenti e di carattere.
    Bambol utente of the decade

  14. #89
    Lady nr. 9

    Questa lady mi ha particolarmente colpito per la serenità, la giovialità, la pacatezza che dimostra quando scrive. Mi trasmette tranquillità, gioia, tutte sensazioni che rilassano anche me. La vado a prenderla all’orario convenuto, assicurandomi di arrivare puntuale. Non è mai elegante farsi aspettare. Mi presento alla reception con un mazzo di fiori in mano, giusto un omaggio sincero, sentito. L’addetta al ricevimento contatta la cliente e poi mi autorizza a salire : “Prego, stanza 315”, indicandomi l’ascensore. Arrivo al piano, attraverso il corridoio e giungo d’avanti alla sua porta. Busso.

    “Avanti, entra pure e accomodati” mi dice dall’interno della stanza…“Scusami, sono un attimo in bagno, finisco di prepararmi, tu intanto versati qualcosa da bere.” Prendo un bicchiere e mi verso del cognac. Poi mi siedo in poltrona e aspetto… “Dove mi porti? Hai già un’idea in mente?” mi domanda “Avevo pensato di farti visitare il centro, di sera è molto suggestivo”, le rispondo, mentre sorseggio il cognac, guardandomi intorno.

    Apre la porta, mi sorride e mi viene incontro salutandomi appoggiando le sue guance sulle mie, prima da un lato, poi dall'altro, dandomi un bacio finto per guancia. Non vuole macchiarmi di rossetto. E’ fantastica, indossa un abito nero che è una favola, la scollatura a V poi, mette in risalto le curve dei suoi seni, rendendola molto sexy. La sua bellezza è tale da lasciarmi incantato. Ci vuole il massimo sforzo nel riprendermi. Vorrei subito abbracciarla e stringerla forte, tanto la desidero, ma non sarebbe l’ideale, meglio non dare segnali d’impazienza, la serata è appena all’inizio.

    Mentre faccio queste considerazioni, mi dimentico completamente del mazzo di fiori che le avevo portato e che avevo appoggiato sul letto per versarmi da bere. Lei li guarda e mi chiede “Sono per me? Grazie, non dovevi disturbarti, sono molto belli”, li prende e li mette dentro un vaso con dell’acqua. Io balbetto qualcosa, me ne ero completamente dimenticato. Sono ancora confuso. Sapevo fosse bella, ma questa sera lo è particolarmente. Non me l’aspettavo. Devo assolutamente riprendermi, altrimenti rischio di rovinare tutto con atteggiamenti goffi e inopportuni. Faccio un respiro profondo e cerco di rilassarmi. Le faccio i miei complimenti per come è vestita e usciamo.

    La serata ha inizio. Unica tappa, Ortigia.

    Percorro la via Malta, strada parallela al Corso Umberto, che è la via principale per raggiungere il ponte Umbertino che ci permette l’ingresso nel quartiere, nonché isola, di Ortigia. Parcheggio l’auto e ci incamminiamo verso il ponte, attraversandolo. Di fronte a noi, si ergono le rovine del tempio di Apollo. E’ il primo monumento che si incontra nell’isola.

    Allegato 29515


    “Queste sono le rovine del tempio più antico costruito in Sicilia, eretto intorno al VI secolo a.c.”, le dico. L’accurata illuminazione aumenta il suo effetto scenico. Ci fermiamo un momento a contemplarlo e poi ci dirigiamo verso il duomo, salendo per il corso Matteotti. “Tutti gli edifici di questa via sono in stile impero, retaggio del ventennio… palazzi molto squadrati, dalle linee regolari e imponenti”, continuo nella mia veste di guida turistica improvvisata. Attraversiamo la via, dove i negozi più prestigiosi, da sempre, allestiscono le loro magnifiche vetrine e raggiungiamo Piazza Duomo.

    Allegato 29516

    La vista ti lascia senza fiato. Al centro si erge la cattedrale, magnifica, maestosa, illuminata a giorno dai fari che ne risaltano i colori. “Questa Cattedrale è unica al mondo. E’ stata costruita sulle rovine di un antico tempio greco, il tempio dedicato alla dea Atena, intorno al V secolo a.c. In seguito fu trasformata in chiesa cristiana ad opera dei bizantini”, continuo “L’antico tempio di Atena, quindi, è l’unico esempio di architettura dell’antica Grecia a svolgere ininterrottamente, sin dalla costruzione, la sua funzione di luogo di culto religioso. E ciò che rende unica questa cattedrale”… poi l’accompagno verso la parte laterale dell’edificio e le mostro le colonne doriche dell’antico tempio, adesso murate, ma ugualmente visibili, a testimonianza di quanto detto.

    E poi do l’affondo… “Ma il tutto è niente, in confronto alla tua bellezza di stasera” le dico guardandola negli occhi… e continuo, “Questa chiesa, questi palazzi, ti fanno da mera cornice, perché la cosa più importante di tutto, sei tu.” E ancora… “Così come Anita Ekberg, nel film La Dolce vita, con la sua presenza e la sua bellezza, ha oscurato la Fontana di Trevi, lo stesso fai tu stasera…. la tua presenza oscura questa magnifica cattedrale e la tua bellezza da un tocco magico, un tono di colore, una ragione di esistere a tutte queste strutture dal profondo effetto scenico, ma fredde e inconsistenti, senza di te.”

    anita.jpg

    Sentendo queste parole vai in visibilio. Arrossisci e provi imbarazzo. Approfitto del momento per cingerti il fianco e stringerti a me. Il contatto mi provoca brividi. Anch’io sono emozionato, commosso e soprattutto, contento di averti vicino e vorrei che questo momento non terminasse più. Si è creata un’intesa, una complicità adesso, tra noi. Sempre abbracciati passeggiamo, lasciandoci dietro la piazza. Imbocchiamo una viuzza che ci porta presso un rinomato locale dove ci accomodiamo, per gustare una deliziosa cena.

    Le specialità qui sono tante. Ci si confonde persino. Mi prendo la libertà di ordinare per entrambi quindi.

    Per cominciare, un leggero antipasto...proseguiamo con un delizioso primo: linguine al cartoccio dal profumo e sapore indescrivibile…

    Allegato 29517

    Poi una bella spigola arrosto con contorno di patate e asparagi.

    Allegato 29518

    Dell’ottimo vino, bianco, ghiacciato e… per dolce, ne scelgo uno molto particolare, le cosiddette…. “Tette di Sant’Agata

    Allegato 29519

    Bianche, tonde e dalla forma inconfondibile. Si tratta di una cassatella ricolma di gusto, fatta con farina, burro, zucchero a velo e ripiena di ricotta, arancia candita e cioccolato fondente. Riprende le forme del seno della giovane santa, un omaggio che ricorda il terribile martirio che dovette subire. Un dolce molto buono e suggestivo.

    Sei molto divertita e incuriosita da questo dolce, che assaggi, rimanendo estasiata dal suo gusto dolce e delicato. Mentre mangiamo, parliamo di noi, della nostra vita, delle nostre aspirazioni e progetti. La serata trascorre meravigliosamente. Nel guardarti mentre mangi o parli, immagino il nostro futuro fantasticando su di noi.

    Si è fatto tardi, usciamo dal locale. Tu sei euforica. La serata è trascorsa magnificamente, il vino era molto buono ma forte. All’inizio non ci si fa caso, si beve di gusto, poi però, gli effetti non tardano a farsi sentire. Sei un po’ brilla, si nota dal tuo sorriso, a tratti intrigante. E’ ora di accompagnarti in hotel. Ti aiuto a reggerti e ci incamminiamo. Mentre ti sorreggo ridiamo e scherziamo di gusto. In verità anch’io mi sento un tantino brillo. Segno che la serata è stata piacevole.

    Saliamo in camera, apro la porta e ti aiuto a stenderti sul letto. Ti tolgo le scarpe e ti metto in una posizione più comoda. Mi ringrazi di cuore, dicendo che hai trascorso una magnifica serata, poi di colpo ti addormenti. Ti osservo per un attimo. Sorridi. Sicuramente starai già sognando qualcosa di bello. Spero di essere il protagonista del tuo sogno, il tuo principe azzurro o il cavaliere prescelto e… con questa speranza nel cuore, ti bacio su una guancia, ti auguro la buona notte, spengo la luce e vado via, lasciandoti dormire.
    Ultima modifica di bumble-bee; 25-09-2019 alle 21:02
    Bambol utente of the decade

  15. #90
    Opinionista L'avatar di LadyHawke
    Data Registrazione
    29/04/19
    Messaggi
    888
    Ricapitolando manca ad assegnare un profilo la 5, la 6, la 7, la 8 e la 9.
    Non conosco ancora le altre utenti, tento di dare un profilo alla lady numero 6, per me forse è Follemente.
    La numero 7 invece Vega. La 9 mi verrebbe in mente Breakthru, per via della sua pacatezza e serenità con cui risponde quando interviene nelle discussioni.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •