Risultati da 1 a 15 di 15

Discussione: Quanto siete rincoglioniti?

  1. #1
    Alive and Kickin' L'avatar di Jerda
    Data Registrazione
    12/04/19
    Località
    Amsterdam
    Messaggi
    1,815

    Quanto siete rincoglioniti?

    Certo, nessuno va a ringiovanire. Avete più difficoltà a ricordare le cose col passare del tempo? Dovete scrivervi le cose su un agenda quando un tempo le tenevate tutte in testa? E avanzamento del rimbambimento a parte, quanto piccole dimenticanze influiscono sulla vostra vita, o quante grosse ne hanno invece cambiato il corso?
    Date addebito a questo al tempo o ad altro che è cambiato nel vostro stile di vita (stress, maggiori impegni, cattiva alimentazione...)? Che contromisure avete preso se ne avete prese? Quando curate la salute correndo o mangiando bene., lo fate pensando a stare bene fisicamente o pensate anche di preservare le sinapsi per il futuro?

    Se non avete capito, lo rispiego

    A voi la parola....

    oh, a voi la parola!!! Metti l'amplifon nonno, dico a te!
    Ultima modifica di Jerda; 12-10-2019 alle 22:16

  2. #2
    Opinionista L'avatar di Turbociclo
    Data Registrazione
    28/04/19
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,408
    Parli bene tu che sei giovane...io cerco di fare lunghe camminate contornate da alberi e prati verdi, la mattina 10 minuti di yoga...insomma, meglio di niente per ritardare l'arteriosclerosi...ah, e poi omega 3, vitamina C e D, melatonina...
    È il tempo che hai perduto per la tua rosa che ha reso la tua rosa così importante

  3. #3
    Alive and Kickin' L'avatar di Jerda
    Data Registrazione
    12/04/19
    Località
    Amsterdam
    Messaggi
    1,815
    Grazie per il giovane, ma il ‘75 purtroppo è lontano
    La mia memoria invece ha avuto problemi in passato, per una condizione per cui non erano disponibili cure. Quando sono arrivate non ho avuto più problemi. Al netto di questo non la vedo calare con l’età, almeno per adesso.

  4. #4
    la viaggiatrice L'avatar di dark lady
    Data Registrazione
    09/03/05
    Località
    On the road
    Messaggi
    50,311
    Io memoria pochissima ma perché sono distratta. Per sicurezza la mia agenda elettronica è sempre a portata di mano per ricordarmi appuntamenti e tutto il resto. Per il resto a parte perdere la roba in giro per casa o dimenticarmela in giro per il mondo non posso lamentarmi
    Venerdì ho piantato la sciarpa sulla metropolitana e questa estate ho lasciato l piastra per i capelli nell'albergo a Malta. A parte questo tutto regolare.
    Che giorno avete detto che è?
    Qui si tratta di vivere, non di arrivare primo, e al diavolo il destino

  5. #5
    Eufonista L'avatar di BiO-dEiStA
    Data Registrazione
    22/02/10
    Località
    La terra delle tre stirpi
    Messaggi
    5,233
    Citazione Originariamente Scritto da Jerda Visualizza Messaggio
    Certo, nessuno va a ringiovanire. Avete più difficoltà a ricordare le cose col passare del tempo?
    Niente affatto, se mi interessa ricordarle, altrimenti le consegno volentieri all'oblio.

    Dovete scrivervi le cose su un agenda quando un tempo le tenevate tutte in testa?
    Non mi pare e non uso agende; se necessario scrivo ciò che mi serve su fogli sparsi, di cui mi sbarazzo quando non mi serve più.

    E avanzamento del rimbambimento a parte, quanto piccole dimenticanze influiscono sulla vostra vita, o quante grosse ne hanno invece cambiato il corso?
    Che io sappia nessuna, e se ho dimenticato delle scadenze è stato perché in loro vista qualcun altro avrebbe dovuto fare qualcosa che non ha fatto -e di cui naturalmente non mi ha informato. Non mi sento obbligato a correre dietro agli altri per qualcosa che è nel loro interesse.

    Date addebito a questo al tempo o ad altro che è cambiato nel vostro stile di vita (stress, maggiori impegni, cattiva alimentazione...)?
    No. L'unica cosa che per me è cambiata è che prima potevo pensare di essere destinato a fare qualcosa di buono nella mia vita (a volte capita, ma sono episodi isolati), mentre ora credo che morirò come un coglione qualsiasi.

    Che contromisure avete preso se ne avete prese?
    Nei rari momenti in cui mi accorgo che con un'adeguata motivazione posso tuttora spaccare le montagne, mi rendo conto che la mia esistenza può ancora avere un senso.

    Quando curate la salute correndo o mangiando bene., lo fate pensando a stare bene fisicamente o pensate anche di preservare le sinapsi per il futuro?
    Questo discorso è sopravvalutato. Oggi sappiamo che la plasticità neuronale è sempre in agguato, e che le sinapsi nascono e muoiono continuamente. Non siamo le stesse persone col passare del tempo e questo non è solo segno di disfatta, ma di speranza.

    Se non avete capito, lo rispiego
    Perché, tu hai capito quello che hai scritto?

    Metti l'amplifon nonno, dico a te!
    Ce l'ho, ma forse la batteria è scarica.
    Citazione Originariamente Scritto da Careful with that Visualizza Messaggio
    i miei post in media sono di una dozzina di righe, al più;
    Citazione Originariamente Scritto da Ned Flanders Visualizza Messaggio
    Sono stato tanto...ma tanto Laurina, lontano dal Signore: Ne ho combinate di cotte e di crude. Ti basti sapere soltanto questo....

  6. #6
    Opinionista L'avatar di crepuscolo
    Data Registrazione
    08/10/07
    Messaggi
    20,361
    Cerco di vivere alla giornata ficcandomi spesso nell'imprevisto, credo faccia parte della mia vita; cerco di essere autosufficiente, cammino tutti i giorni andando a fare la spesa e porto i pesi, così faccio ginnastica, avendo rinunciato ai mezzi di trasporto se non quelli pubblici, m'incazzo con gli autisti maleducati, mangio molta frutta e verdura pochissima carne e poco pesce, cerco la genuinità nel mangiare anche se poi mi trovo le pere marce
    Affronto le cose una alla volta per non dimenticarmele e per farle bene anche se a volte giro per casa chiedendomi che cosa avrei dovuto fare; in salute ho qualche acciacco, un paio di denti in meno. Non amo le medicine e le prendo solo se necessario; non vedo bene da lontano ma da vicino vedo benissimo.
    Amo gli animali e non li disturbo; gioco con i miei uccellini. Non viaggio da svariati anni.
    In poche parole sono diventato quello che non ero, ma non mi lamento, c'è chi sta peggio.
    Dopo cena guardo un film in tv anche se son sempre quelli; prima di addormentarmi leggo Tex così mi concilia il sonno.
    Ah, mi dimenticavo che mando a fan culo la pubblicità. Di solito sono allegro.
    Cosa dite è normale?
    Ultima modifica di crepuscolo; 13-10-2019 alle 14:51

  7. #7
    Opinionista L'avatar di Vega
    Data Registrazione
    04/05/05
    Messaggi
    11,089
    La via del rincoglionimento mi sa che è intrapresa. Complici anche un certo stress e scoglionamento.
    Quando dimenticherò come mi chiamo almeno avrò depennato e rimosso anche i motivi del rincoglionimento
    Pienamente funzionante e programmata in tecniche multiple

  8. #8
    straniera L'avatar di nahui
    Data Registrazione
    05/03/09
    Località
    in una nuvola di smog
    Messaggi
    19,020
    A volte ho difficoltà fonetiche, sono rallentata, dimentico le parole, ma per iscritto filo ancora veloce. Il mio problema è che vivo in due mondi contemporaneamente: ho i miei discorsi interiori, sempre complicatissimi e avvincenti, e questa maledetta e disturbante realtà che mi distrae da essi

  9. #9
    L'avatar di dietrologo
    Data Registrazione
    27/08/08
    Messaggi
    7,980
    Citazione Originariamente Scritto da Jerda Visualizza Messaggio
    ..

    oh, a voi la parola!!! Metti l'amplifon nonno, dico a te!
    se mando fanculo senza riflettere su quanto mi conviene vale come rincoglionito ?

  10. #10
    Alive and Kickin' L'avatar di Jerda
    Data Registrazione
    12/04/19
    Località
    Amsterdam
    Messaggi
    1,815
    ... stai per rifarlo?
    No, non credo, forse non sarà un pregio, ma nessuno qui è perfetto mi pare

    Citazione Originariamente Scritto da nahui Visualizza Messaggio
    A volte ho difficoltà fonetiche
    Cioè, inverti le sillabe in una parola o le parole in una frase? E' capitato anche a me

  11. #11
    Opinionista L'avatar di xmanx
    Data Registrazione
    10/10/11
    Messaggi
    833
    Ricordo ancora tutto....perfettamente.
    Quello che mi va di ricordare.
    Il resto lo dimentico....perfettamente.
    Lo stagista.
    Apprendista stregone.

  12. #12
    Opinionista L'avatar di LadyHawke
    Data Registrazione
    29/04/19
    Messaggi
    1,089
    Sono sulla via del rincoglionimento ma da sempre gli impegni e appuntamenti li segno sul calendario o l'agenda (oggi elettronica), così sono certa di non scordarmeli.
    Credo comunque di cavarmela ancora abbastanza bene, non mi sono ancora persa per strada e dimenticata i calzini nel forno.
    Per tenere la mente allenata evito di salvare automaticamente le password, le digito ogni volta, almeno quelle più importanti per precauzione le scrivo da qualche parte come si usava una volta, purchè non mi si chieda anche di ricordare quelle degli altri, ecchecaspita!Come fa ad esempio il consorte che le chiede a me e non ricorda mai a memoria il suo indirizzo mail!
    Però non ricordo ,volutamente, a memoria i numeri telefonici, anche il mio a parte il fisso, per pigrizia così mi sono auto salvata il mio stesso numero nella rubrica del mio telefono.
    A cercar di conservare la memoria mi aiuto leggendo molto e di tutto,con lo yoga che aiuta a rilassare e a concentrarsi, per il resto...accetto di dimenticare qualcosa, me ne faccio una ragione. In genere si dimentica dove si appoggia qualcosa quando si fa una cosa pensandone ad altre due o tre e questo credo succeda un po' a tutti, non c'entra l'età.

  13. #13
    whatever.. L'avatar di Misterikx
    Data Registrazione
    24/03/05
    Località
    estero
    Messaggi
    14,944
    Citazione Originariamente Scritto da crepuscolo Visualizza Messaggio
    Cerco di vivere alla giornata ficcandomi spesso nell'imprevisto, credo faccia parte della mia vita; cerco di essere autosufficiente, cammino tutti i giorni andando a fare la spesa e porto i pesi, così faccio ginnastica, avendo rinunciato ai mezzi di trasporto se non quelli pubblici, m'incazzo con gli autisti maleducati, mangio molta frutta e verdura pochissima carne e poco pesce, cerco la genuinità nel mangiare anche se poi mi trovo le pere marce
    Affronto le cose una alla volta per non dimenticarmele e per farle bene anche se a volte giro per casa chiedendomi che cosa avrei dovuto fare; in salute ho qualche acciacco, un paio di denti in meno. Non amo le medicine e le prendo solo se necessario; non vedo bene da lontano ma da vicino vedo benissimo.
    Amo gli animali e non li disturbo; gioco con i miei uccellini. Non viaggio da svariati anni.
    In poche parole sono diventato quello che non ero, ma non mi lamento, c'è chi sta peggio.
    Dopo cena guardo un film in tv anche se son sempre quelli; prima di addormentarmi leggo Tex così mi concilia il sonno.
    Ah, mi dimenticavo che mando a fan culo la pubblicità. Di solito sono allegro.
    Cosa dite è normale?
    normale?
    sei invidiabile
    tra 15/20 anni i "giovani" forumisti/e, che qua dentro ora sono sulla quarantina , saranno a fine cinquantina..e tu pensi che saranno ancora qua dentro a scrivere come noi?!
    c´mon
    " Non siamo in un salotto borbonico col mignolo sollevato e l'inchino obbligatorio. Qui siamo tutti uguali. Non ti aspettare in un forum cose difficili da trovare pure tra amici e parenti." Nahui

  14. #14
    whatever.. L'avatar di Misterikx
    Data Registrazione
    24/03/05
    Località
    estero
    Messaggi
    14,944
    Citazione Originariamente Scritto da dietrologo Visualizza Messaggio
    se mando fanculo senza riflettere su quanto mi conviene vale come rincoglionito ?
    no diciamo che hai il filtro saturo....piu o meno come me
    " Non siamo in un salotto borbonico col mignolo sollevato e l'inchino obbligatorio. Qui siamo tutti uguali. Non ti aspettare in un forum cose difficili da trovare pure tra amici e parenti." Nahui

  15. #15
    Opinionista
    Data Registrazione
    30/04/19
    Messaggi
    498
    Mi difendo ancora bene, sul lavoro non perdo un colpo.

    Mi segno solo gli impegni e gli appuntamenti se sono oltre i quindici giorni a venire, di solito sul calendario.

    Delego parecchio, quindi se qualcosa va storto la responsabilità è distribuita.

    Per ricordare le incombenze più urgenti che non riesco a sbrigare nella giornata uso biglietti (carta di recupero, ci tengo a precisare) formato A5 che accumulo sulla scrivania proprio sotto il mio naso, il giorno dopo sono le prime cose che faccio e poi straccio il biglietto (mi dà un piccolo piacere)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •