Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1 2 3 4 UltimaUltima
Risultati da 31 a 45 di 50

Discussione: Pudore

  1. #31
    Opinionista L'avatar di xmanx
    Data Registrazione
    10/10/11
    Messaggi
    827
    Citazione Originariamente Scritto da Host eria Visualizza Messaggio
    Vero, alla faccia di qualsiasi rimasuglio di spontaneità
    Bisognerebbe passare in rassegna molto velocemente le possibilità interpretative di ciò che diciamo,
    e il passaggio dalla spontaneità ingenua alle varie sfumature di paranoia e/o tentativi manipolatori diventa sfumato


    Anche vero che l'assistere all'esposizione, spudorata appunto, di parti di sé intime, stati d'animo, sentimenti, e i cosiddetti fattaci propri, a volte mi mette più a disagio che non andare alla sauna mista o in una spiaggia nudista

    E la mancanza di pudore del voyeur che guarda il disagio, le disgrazie altrui magari facendosi le corna in tasca lo vogliamo considerare? Che le tante trasmissioni tipo "Chi l'ha visto" un pò di questa morbosità la alimentano
    Questa te l'appoggio.
    Il pudore non riguarda solo il corpo.
    Esiste uno spazio privato - intimo - personale, di coppia (amici o partner) e di gruppo (quello che si dice "negli spogliatoi") che ha a che fare col pudore.
    Il pudore eccessivo - cioè affermato sempre e comunque indipendentemente dal contesto - direi che è un segnale di eccessiva chiusura e incapacità a condividere l'intimità.
    L'assenza totale di pudore (spiattellare tutto davanti a tutti) è invece l'incapacità di capire che "esistono spazi intimi personali, di coppia o di gruppo che devono rimanere segreti"....e anche questa è incapacità a vivere l'intimità.

    L'intimità è una caratteristica della nostra natura. Questo è il motivo per cui costruiamo case con pareti di mattoni e non con pareti di vetro trasparente.
    Oddio...questa è una bella domanda: qualcuno vivrebbe in una casa al piano terra con pareti di vetro trasparente a lato di una strada trafficata?
    Lo stagista.
    Apprendista stregone.

  2. #32
    Opinionista L'avatar di axeUgene
    Data Registrazione
    17/04/10
    Località
    sotto una quercia nana in zona Porta Genova
    Messaggi
    16,198
    Citazione Originariamente Scritto da xmanx Visualizza Messaggio
    L'intimità è una caratteristica della nostra natura. Questo è il motivo per cui costruiamo case con pareti di mattoni e non con pareti di vetro trasparente.
    Oddio...questa è una bella domanda: qualcuno vivrebbe in una casa al piano terra con pareti di vetro trasparente a lato di una strada trafficata?
    gli olandesi, spessissimo;
    una mia ex, molto distratta, guardava le vetrine di mobili e accessori per la casa; passa una, passa l'altra, non si era accorta che la successiva era una casa privata ogni tanto usano le tende, ma spesso no; sono educati a non guardare, ma con i tanti turisti sta un po' cambiando il costume.
    c' del lardo in Garfagnana

  3. #33
    Posh&Rebel L'avatar di efua
    Data Registrazione
    07/12/11
    Località
    In un interminabile viaggio
    Messaggi
    11,897
    A me di fondo non disturba nulla di quello che fanno gli altri
    Fatti propri per tutti
    E mi capita di guardare nelle case altrui per i lampadari e i quadri alle pareti
    Quando la felicità non la vedi, cercala dentro.

  4. #34
    Candle in the wind L'avatar di conogelato
    Data Registrazione
    17/07/06
    Località
    Empoli
    Messaggi
    51,038
    Citazione Originariamente Scritto da xmanx Visualizza Messaggio
    Questa te l'appoggio.
    Il pudore non riguarda solo il corpo.
    Esiste uno spazio privato - intimo - personale, di coppia (amici o partner) e di gruppo (quello che si dice "negli spogliatoi") che ha a che fare col pudore.
    Il pudore eccessivo - cioè affermato sempre e comunque indipendentemente dal contesto - direi che è un segnale di eccessiva chiusura e incapacità a condividere l'intimità.
    L'assenza totale di pudore (spiattellare tutto davanti a tutti) è invece l'incapacità di capire che "esistono spazi intimi personali, di coppia o di gruppo che devono rimanere segreti"....e anche questa è incapacità a vivere l'intimità.

    L'intimità è una caratteristica della nostra natura. Questo è il motivo per cui costruiamo case con pareti di mattoni e non con pareti di vetro trasparente.
    Oddio...questa è una bella domanda: qualcuno vivrebbe in una casa al piano terra con pareti di vetro trasparente a lato di una strada trafficata?
    Ottimo esempio! Il senso del pudore è un'altra caratteristica propria dell'Essere Umano.
    amate i vostri nemici

  5. #35
    Opinionista L'avatar di xmanx
    Data Registrazione
    10/10/11
    Messaggi
    827
    Citazione Originariamente Scritto da efua Visualizza Messaggio
    A me di fondo non disturba nulla di quello che fanno gli altri
    Fatti propri per tutti
    E mi capita di guardare nelle case altrui per i lampadari e i quadri alle pareti
    Curiosona
    Vabbè, questo non fa testo. Si sa che le donne son curiose e mettono il becco dappertutto.
    Lo stagista.
    Apprendista stregone.

  6. #36
    Posh&Rebel L'avatar di efua
    Data Registrazione
    07/12/11
    Località
    In un interminabile viaggio
    Messaggi
    11,897
    Citazione Originariamente Scritto da xmanx Visualizza Messaggio
    Curiosona
    Vabbè, questo non fa testo. Si sa che le donne son curiose e mettono il becco dappertutto.
    Io non so come sono le altre sinceramente
    Non lo faccio per essere pruriginosa ma per un fatto prettamente estetico
    Mi piace farmi ispirare
    Nelle vite altrui mi ci affaccio con rispetto e pure con sincera ammirazione per quello che si riesce a realizzare
    Sapessi
    Ci sono pure le donne ragionevoli, che non si arrabbiano neppure, se fanciullescamente, provocate
    Quando la felicità non la vedi, cercala dentro.

  7. #37
    la viaggiatrice L'avatar di dark lady
    Data Registrazione
    09/03/05
    Località
    On the road
    Messaggi
    50,176
    Io la vivo in modo molto professionale, questa questione. Questioni di privacy, di pudore, la violazione o meno del buon costume. Volenti o nolenti siamo una società, con regole scritte e non scritte a cui ci dobbiamo attenere. Il senso del pudore fa parte di esse. Giusto o sbagliato che lo si voglia considerare.
    Personalmente ammetto di essere pudica, e non per una questione morale, quanto caratteriale, visto che sono sempre stata tendenzialmente piuttosto timida.
    Poi quando bevo pure il pudore va a farsi friggere, ma vabbè
    Qui si tratta di vivere, non di arrivare primo, e al diavolo il destino

  8. #38
    Sovrana di Bellezza L'avatar di ReginaD'Autunno
    Data Registrazione
    01/05/19
    Messaggi
    1,340
    Il pudore per me è una cosa molto personale, c'è chi non gli importa nulla di essere disinibito e c'è invece chi ci pensa più di una volta ad essere pudico, è una questione di personalità.
    Corteggiata da l'aure e dagli amori, siede sul trono de la siepe ombrosa, bella regina dè fioriti odori, in colorita maestà la rosa
    CLAUDIO ACHILLINI

  9. #39
    Posh&Rebel L'avatar di efua
    Data Registrazione
    07/12/11
    Località
    In un interminabile viaggio
    Messaggi
    11,897
    Credo di non essermi mai chiesta: sono pudica o disinibita?
    Cerco di muovermi congruentemente con il mondo che mi circonda
    Non penso a dover essere o non essere troppo di qualcosa o di qualcos’altro
    Semplicemente all’occhio mi vengono in maniera lampante le persone che “eccedono” verso i due estremi
    Che per me è indice di fisime personali
    Quando la felicità non la vedi, cercala dentro.

  10. #40
    Opinionista
    Data Registrazione
    30/04/19
    Messaggi
    491
    Sono disinibita con le persone che mi fanno sentire a mio agio, inibita con chi non conosco o non mi fa sentire a mio agio.
    Le volte che mi sono sentita in difetto è perché mi ci hanno fatto sentire così. (o ci hanno provato a farmi sentire a disagio)
    Gli eccessi ai due estremi sono evidenti a chiunque in entrambe le occasioni penso che manifestino un grande desiderio di attenzione

  11. #41
    Opinionista
    Data Registrazione
    30/04/19
    Messaggi
    491
    doppio

  12. #42
    la viaggiatrice L'avatar di dark lady
    Data Registrazione
    09/03/05
    Località
    On the road
    Messaggi
    50,176
    Citazione Originariamente Scritto da efua Visualizza Messaggio
    Credo di non essermi mai chiesta: sono pudica o disinibita?
    Cerco di muovermi congruentemente con il mondo che mi circonda
    Non penso a dover essere o non essere troppo di qualcosa o di qualcos’altro
    Semplicemente all’occhio mi vengono in maniera lampante le persone che “eccedono” verso i due estremi
    Che per me è indice di fisime personali
    Anch'io evito i "troppismi" da entrambi i lati.
    Però credo che davvero il senso del pudore sia una cosa molto personale. E la timidezza incide non poco, te l'assicuro. Io un tempo ero inibitissima su tutto. Poi ho imparato a essere decisamente più disinibita superando le mie timidezze. Questo non toglie che comunque un comune senso del pudore ci sia e ci debba essere. Per dire, se ti metti a trombare su una panchina ai giardini pubblici, oltre ad infastidire la gente che non ha alcuna voglia di vedere te, contravvieni a una seri di leggi, tra cui la 19 e la 21 della Costituzione, più diverse del codice civile e di quello di procedura penale.
    Qui si tratta di vivere, non di arrivare primo, e al diavolo il destino

  13. #43
    Posh&Rebel L'avatar di efua
    Data Registrazione
    07/12/11
    Località
    In un interminabile viaggio
    Messaggi
    11,897
    Dark, le cose che forse per gli altri rientrano “nei canoni” del pudore per me rientrano nella normalità delle cose
    Non abbasserei mai la mutandina in pubblico, per far vedere quanto bene posso stare o far stare
    Poi ti invidiano!!

    Ultima modifica di efua; 24-10-2019 alle 10:13
    Quando la felicità non la vedi, cercala dentro.

  14. #44
    la viaggiatrice L'avatar di dark lady
    Data Registrazione
    09/03/05
    Località
    On the road
    Messaggi
    50,176
    Citazione Originariamente Scritto da efua Visualizza Messaggio
    Dark, le cose che forse per gli altri rientrano “nei canoni” del pudore per me rientrano nella normalità delle cose
    Non abbasserei mai la mutandina in pubblico, per far vedere quanto bene posso stare o far stare
    Poi ti invidiano!!

    Qui si tratta di vivere, non di arrivare primo, e al diavolo il destino

  15. #45
    Opinionista L'avatar di xmanx
    Data Registrazione
    10/10/11
    Messaggi
    827
    Citazione Originariamente Scritto da efua Visualizza Messaggio
    Io non so come sono le altre sinceramente
    Non lo faccio per essere pruriginosa ma per un fatto prettamente estetico
    Mi piace farmi ispirare
    Nelle vite altrui mi ci affaccio con rispetto e pure con sincera ammirazione per quello che si riesce a realizzare
    Sapessi
    Ci sono pure le donne ragionevoli, che non si arrabbiano neppure, se fanciullescamente, provocate
    Brava.
    Hai del carattere.
    Ed è una cosa che non guasta.
    Lo stagista.
    Apprendista stregone.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •