Pagina 34 di 34 PrimaPrima ... 24 30 31 32 33 34
Risultati da 496 a 507 di 507

Discussione: Fides e ratio

  1. #496
    Opinionista L'avatar di crepuscolo
    Data Registrazione
    08/10/07
    Messaggi
    21,084
    Citazione Originariamente Scritto da Vega Visualizza Messaggio
    Sì vai, tergiversa pure e cambia discorso. La caducità è o non è un elemento voluto da dio e posto come effetto in caso di certe condizioni?
    Non credo sia andata proprio così.
    L'effetto casomai è venuto dopo. C'erano sicuramente delle conseguenze mortali come avvertimento da parte del Dio creatore.
    Ma quello che non si capisce è come Adamo portavoce ed Eva compagna si nascosero perché si sentirono nudi; secondo te prima com'erano?
    E' misterioso.
    Se è in senso letterale io credo vada tradotto con: si vergognarono e quindi si nascosero, al cospetto del Dio creatore.
    Pare facile?

  2. #497
    Candle in the wind L'avatar di conogelato
    Data Registrazione
    17/07/06
    Località
    Empoli
    Messaggi
    52,468
    Il senso è altamente simbolico! Se vai avanti nel testo, leggerai che Dio, alla fine, "Li rivestì con tuniche di pelle". Il vestito, nel linguaggio semitico, rappresenta la Dignità. Dio ridona all'Uomo e alla Donna quella Dignità che il peccato aveva loro tolto. Senza Dignità l'Uomo avverte in tutta la sua crudezza di essere debole, fragile, precario....Nudo, appunto. Senza niente. Costretto a fuggire e a nascondersi.
    amate i vostri nemici

  3. #498
    Candle in the wind L'avatar di conogelato
    Data Registrazione
    17/07/06
    Località
    Empoli
    Messaggi
    52,468
    Citazione Originariamente Scritto da Vega Visualizza Messaggio
    Ma benedetto figliolo, ma quante volte ti ho e ti abbiamo detto il motivo? Non c'entra crederci o no, c'entra che quando arriva qualcuno a pretendere ragione, parlare di verità, esistenza di esseri e mondi soprannaturali, di etica e morale, giudicare e fare ingerenza nelle vite altrui, è ovvio che ci stia prima o poi chi ponga argomenti per discutere e controbattere no? O vediamo se fra un po' di tempo ripeterai la tiritera un'altra volta.

    E l'ennesima tiritera e l'ammmoreeee di Gesù, che non c'entrano con la presenza della caducità quale effetto o punizione creata da dio, non ti aiutano.
    C'entra: E' il fondamento di tutto! E' l'Amore che Cristo ha avuto per te, per me, per noi del Forum e per il mondo intero, a far si che la caducità che tanto ci fa problema, non sia più l'ultima parola sulla nostra Vita, Laura. Quaggiù siamo soggetti a debolezze, malattie, dolori, ostacoli, difficoltà e infine alla Morte. Lassù, tutte queste cose non esisteranno più.
    Hai tu fede in questo? Ti salvi!
    Hai tu disprezzo per questo? Ti danni!
    Non ci sono vie di mezzo.
    amate i vostri nemici

  4. #499
    Opinionista L'avatar di crepuscolo
    Data Registrazione
    08/10/07
    Messaggi
    21,084
    Citazione Originariamente Scritto da conogelato Visualizza Messaggio
    Il senso è altamente simbolico!
    Che vui dire?
    Che non è un fatto reale?

  5. #500
    Opinionista L'avatar di crepuscolo
    Data Registrazione
    08/10/07
    Messaggi
    21,084
    Citazione Originariamente Scritto da conogelato Visualizza Messaggio
    Il senso è altamente simbolico! Se vai avanti nel testo, leggerai che Dio, alla fine, "Li rivestì con tuniche di pelle". Il vestito, nel linguaggio semitico, rappresenta la Dignità. Dio ridona all'Uomo e alla Donna quella Dignità che il peccato aveva loro tolto. Senza Dignità l'Uomo avverte in tutta la sua crudezza di essere debole, fragile, precario....Nudo, appunto. Senza niente. Costretto a fuggire e a nascondersi.
    Allora si capirebbe perché sia stato scritto a creazione avvenuta.
    Chi c'era prima e perché?
    Tu dici che si nascosero perché si ritenevano indegni?
    Di che cosa?
    Ha mai detto "no!" a tuo padre?
    Sono stati uccisi degli animali per ricavarne due tuniche o sono comparse improvvisamente per magia?
    Ti faccio queste domande per porer risalire alla colpa degli imputati di peccaminosi acuta per intrighi di potere.
    Ultima modifica di crepuscolo; 29-05-2020 alle 10:55

  6. #501
    Opinionista L'avatar di Vega
    Data Registrazione
    04/05/05
    Messaggi
    11,569
    Citazione Originariamente Scritto da conogelato Visualizza Messaggio
    C'entra: E' il fondamento di tutto! E' l'Amore che Cristo ha avuto per te, per me, per noi del Forum e per il mondo intero, a far si che la caducità che tanto ci fa problema, non sia più l'ultima parola sulla nostra Vita, Laura. Quaggiù siamo soggetti a debolezze, malattie, dolori, ostacoli, difficoltà e infine alla Morte. Lassù, tutte queste cose non esisteranno più.
    Hai tu fede in questo? Ti salvi!
    Hai tu disprezzo per questo? Ti danni!
    Non ci sono vie di mezzo.
    Vedi cono, ancora cerchi di esulare dal problema. Non si sta discutendo dell'amore di dio ma della caducità e di chi ha deciso esistesse. Perché se torniamo alla solita dicotomia, cioè immortalità umana e simbologia di Adamo ed Eva, ti trovi da una parte con l'uomo immortale, che non soffriva, non si ammalava, non moriva a cui dio poi dà una punizione, cioè caducità e mortalità e dall'altra, se Adamo ed Eva sono il simbolo dell'umana condizione, hai una caducità sempre esistita, con l'uomo che non è mai stato immortale. Ma in tutti e due i casi, quello preso alla lettera e quello interpretato e simbolico, hai sempre un dio che crea e dispone, di conseguenza delle responsabilità.

    Ripetere che qui è così e lassù no è ripetere il solito nulla.
    Pienamente funzionante e programmata in tecniche multiple

  7. #502
    Opinionista L'avatar di crepuscolo
    Data Registrazione
    08/10/07
    Messaggi
    21,084
    Citazione Originariamente Scritto da conogelato Visualizza Messaggio
    Il senso è altamente simbolico!
    Ripeto la domanda, con premessa; se tu dici che la creazione espressa nella Bibbia è una narrazione altamente simbolica, in sostanza, e forse non te ne sei accorto, sostieni che il fatto narrato non sia reale, o per lo meno che non sia avvenuto proprio così come è narrato..
    Questo dunque intendi con altamente simbolica?
    Se non c'è chiarezza non si capisce bene.

  8. #503
    Candle in the wind L'avatar di conogelato
    Data Registrazione
    17/07/06
    Località
    Empoli
    Messaggi
    52,468
    Citazione Originariamente Scritto da crepuscolo Visualizza Messaggio
    Che vui dire?
    Che non è un fatto reale?
    Descrive REALMENTE chi siamo, Crep. Chi è l'Uomo, chi è la Donna, chi continuamente li tenta a dire male di Dio....
    Come si è svolto il fatto nei particolari, è assolutamente secondario. Alla Bibbia non interessa datare il Tempo. Ma dargli significato!

    amate i vostri nemici

  9. #504
    Opinionista L'avatar di crepuscolo
    Data Registrazione
    08/10/07
    Messaggi
    21,084
    Allora è solo una morale.
    Come? prima ci credevano ed adesso non ci credono più? e viene liquidato con narrazione allegorica?
    Prima di Darwin non era mica così.
    Altra gettata di calcinacci sul passato da parte della Chiesa.
    Alla fine non si capirà più la differenza tra storia e narrazione visto che la narrazione storica viene sempre armonizzata dalla testa di chi scrive.
    Non mi sembra una cosa seria, quindi per te e per la chiesa il battesimo è allegorico?
    E' un camminare sempre sui calcinacci
    Ultima modifica di crepuscolo; Ieri alle 18:07

  10. #505
    Opinionista L'avatar di Vega
    Data Registrazione
    04/05/05
    Messaggi
    11,569
    Citazione Originariamente Scritto da conogelato Visualizza Messaggio
    Descrive REALMENTE chi siamo, Crep. Chi è l'Uomo, chi è la Donna, chi continuamente li tenta a dire male di Dio....
    Come si è svolto il fatto nei particolari, è assolutamente secondario. Alla Bibbia non interessa datare il Tempo. Ma dargli significato!

    Mi spiace, riproporre il video del pretino gggggiovane, non apporta nessuna verità, nessun connubio fra scienza e fede. La fede non è uno strumento di conoscenza, idem la religione per dare prova di entità sovrannaturali. Fattene una ragione.
    Mi spiace ancora, ma visto che si parla di eventi che segnano, come dici tu, la Storia, che si tratti del peccato originale o della nascita di Cristo, il tempo avrebbe un suo perché. Il giochino del "la bibbia da solo il significato" per girare al solito la frittata anche basta.
    Pienamente funzionante e programmata in tecniche multiple

  11. #506
    Candle in the wind L'avatar di conogelato
    Data Registrazione
    17/07/06
    Località
    Empoli
    Messaggi
    52,468
    Citazione Originariamente Scritto da crepuscolo Visualizza Messaggio
    Allora è solo una morale.
    Come? prima ci credevano ed adesso non ci credono più? e viene liquidato con narrazione allegorica?
    Prima di Darwin non era mica così.
    Altra gettata di calcinacci sul passato da parte della Chiesa.
    Alla fine non si capirà più la differenza tra storia e narrazione visto che la narrazione storica viene sempre armonizzata dalla testa di chi scrive.
    Non mi sembra una cosa seria, quindi per te e per la chiesa il battesimo è allegorico?
    E' un camminare sempre sui calcinacci
    Ma no, rifletti! C'è una storicità biblica, no? Eventi come l'Esodo dalla schiavitù egiziana, personaggi come Mosè, Davide, il Battista e molti altri sono storicamente e realmente esistiti. Ma c'è anche (attraverso fatti e personaggi) un insegnamento di fondo che va molto oltre, il mero racconto di come quei fatti si svolsero, di quando precisamente quei personaggi hanno vissuto e operato. Seguendo l'esempio che porti, vivere CONCRETAMENTE il Battesimo, vale più del rito in sè stesso. Quanti battezzati vivono poi come pagani?
    amate i vostri nemici

  12. #507
    Candle in the wind L'avatar di conogelato
    Data Registrazione
    17/07/06
    Località
    Empoli
    Messaggi
    52,468
    Citazione Originariamente Scritto da Vega Visualizza Messaggio
    Mi spiace, riproporre il video del pretino gggggiovane, non apporta nessuna verità, nessun connubio fra scienza e fede. La fede non è uno strumento di conoscenza, idem la religione per dare prova di entità sovrannaturali. Fattene una ragione.
    Mi spiace ancora, ma visto che si parla di eventi che segnano, come dici tu, la Storia, che si tratti del peccato originale o della nascita di Cristo, il tempo avrebbe un suo perché. Il giochino del "la bibbia da solo il significato" per girare al solito la frittata anche basta.
    L'ho detto ora a Crep: La Bibbia va molto oltre i fatti che descrive. Non è il libro più letto al mondo solo perchè racconta delle belle storie....

    "Lampada per i miei passi è la tua parola, luce sul mio cammino" (Salmo 118)
    amate i vostri nemici

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •