Pagina 1 di 10 1 2 3 4 5 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 139

Discussione: Quarto: Onora il padre e la madre

  1. #1
    Candle in the wind L'avatar di conogelato
    Data Registrazione
    17/07/06
    Località
    Empoli
    Messaggi
    52,844

    Quarto: Onora il padre e la madre

    Chiudiamo la settimana proseguendo il nostro cammino....

    Che relazione abbiamo coi nostri genitori? Solamente carnale? Come mai per Dio è così importante renderci conto della natura dei nostri rapporti con loro? E col verbo "onorare" cosa si intende? In che modo è possibile onorare chi ci ha dato la Vita?
    amate i vostri nemici

  2. #2
    No Excuses L'avatar di Jerda
    Data Registrazione
    12/04/19
    Località
    Amsterdam
    Messaggi
    3,167
    Ma io mi chiedo il rispetto per voi stessi dove ce l'abbiate voi religiosi.

    Un comandamento è sacro per voi. Ok. Si suppone che a parte essere stato mandato da Dio in persona, l'abbiate letto e capito. Invece no, alla vostra età non provate nessuna remora a dire:

    "Parliamo di quest'altro caposaldo dell'umanità. A proposito, secondo voi che vuol dire?"

    Tutto regolare?
    Citazione Originariamente Scritto da BiO-dEiStA Visualizza Messaggio
    Questa sì che è vita, altro che la marea di boiate pseudoscientifiche con cui una mandria di dilettanti pagati a peso d'oro continua a riempirci la testa e a mandare a puttane il paese.
    Ben ritrovati.

  3. #3
    Opinionista L'avatar di Turbociclo
    Data Registrazione
    28/04/19
    Località
    Roma
    Messaggi
    4,306
    La relazione con i nostri genitori non è di certo solo carnale. Perché non è il caso cieco che ci fa nascere in una famiglia anziché in un'altra. Quindi, col tempo, nel nascere e crescere con certi genitori dovremmo imparare a comprendere alcuni perché. Se nasco con genitori entrambi tossici e violenti, che mi trascurano e si occupano di me solo per picchiarmi, dovrò apprendere la reazione giusta che mi renderà decisamente più forte e temprato di tanti altri. Se mi ritrovo con genitori ricchi e coccolato da tutti nella bambagia, dovrò forse darmi da fare per confrontarmi col mondo di fuori e imparare che la vita è anche lotta per sopravvivere. Ogni famiglia fa storia a sé. Onorare il padre e la madre significa per me imparare la lezione che spesso involontariamente ci trasmettono.
    È il tempo che hai perduto per la tua rosa che ha reso la tua rosa così importante

  4. #4
    Opinionista L'avatar di crepuscolo
    Data Registrazione
    08/10/07
    Messaggi
    21,191
    Citazione Originariamente Scritto da conogelato Visualizza Messaggio
    Chiudiamo la settimana proseguendo il nostro cammino....

    Che relazione abbiamo coi nostri genitori? Solamente carnale?
    No, spirituale perché sono defunti.

  5. #5
    Candle in the wind L'avatar di conogelato
    Data Registrazione
    17/07/06
    Località
    Empoli
    Messaggi
    52,844
    Citazione Originariamente Scritto da Turbociclo Visualizza Messaggio
    La relazione con i nostri genitori non è di certo solo carnale. Perché non è il caso cieco che ci fa nascere in una famiglia anziché in un'altra. Quindi, col tempo, nel nascere e crescere con certi genitori dovremmo imparare a comprendere alcuni perché. Se nasco con genitori entrambi tossici e violenti, che mi trascurano e si occupano di me solo per picchiarmi, dovrò apprendere la reazione giusta che mi renderà decisamente più forte e temprato di tanti altri. Se mi ritrovo con genitori ricchi e coccolato da tutti nella bambagia, dovrò forse darmi da fare per confrontarmi col mondo di fuori e imparare che la vita è anche lotta per sopravvivere. Ogni famiglia fa storia a sé. Onorare il padre e la madre significa per me imparare la lezione che spesso involontariamente ci trasmettono.
    Potresti per favore chiarire quell'involontariamente? All'inizio asserisci (giustamente) che il caso non esiste.
    Scusa.
    Grazie.
    amate i vostri nemici

  6. #6
    Candle in the wind L'avatar di conogelato
    Data Registrazione
    17/07/06
    Località
    Empoli
    Messaggi
    52,844
    Citazione Originariamente Scritto da crepuscolo Visualizza Messaggio
    No, spirituale perché sono defunti.
    Mi spiace. Ma intendevo chiedere: Ci trasmettono solamente la Vita o qualcosa di più? Come mai tante problematiche che ci trasciniamo per tutta l'esistenza, trovano radice nel nostro rapporto con loro?

    2199 " Il quarto comandamento si rivolge espressamente ai figli in ordine alle loro relazioni con il padre e con la madre, essendo questa relazione la più universale. "

    http://www.vatican.va/archive/catech...3s2c2a4_it.htm
    amate i vostri nemici

  7. #7
    Candle in the wind L'avatar di conogelato
    Data Registrazione
    17/07/06
    Località
    Empoli
    Messaggi
    52,844
    Citazione Originariamente Scritto da Jerda Visualizza Messaggio
    Ma io mi chiedo il rispetto per voi stessi dove ce l'abbiate voi religiosi.

    Un comandamento è sacro per voi. Ok. Si suppone che a parte essere stato mandato da Dio in persona, l'abbiate letto e capito. Invece no, alla vostra età non provate nessuna remora a dire:

    "Parliamo di quest'altro caposaldo dell'umanità. A proposito, secondo voi che vuol dire?"

    Tutto regolare?
    La Bibbia è una realtà dinamica, cugino. Non è un monolite. La sua sconcertante attualità richiede sempre nuovi studi, analisi, esegesi....
    amate i vostri nemici

  8. #8
    No Excuses L'avatar di Jerda
    Data Registrazione
    12/04/19
    Località
    Amsterdam
    Messaggi
    3,167
    Ok, ma a parte che onorare i genitori dovrebbe venir normale, quindi metterlo come comandamento è come scrivere: Non ti pugnalerai ripetutamente per soffrire.. oppure mangia in quantità quello che ti piace. che senso ha farne una regola.
    Poi i nuovi studi analisi ed esegesi dovrebbero aiutare a capire sempre meglio la portata di qualcosa di valido che già sentiamo. Non cominciare a scalfirne la superficie partendo dalla definizione.

    Come se foste da 2000 anni a dire in coro "viva il Berenghiere di Scazzolla!" tre volte al giorno, e poi organizzaste incontri straordinari per determinare chi sia sto Brenghiere. Siete stati addormentati al volante tutto questo tempo?
    Citazione Originariamente Scritto da BiO-dEiStA Visualizza Messaggio
    Questa sì che è vita, altro che la marea di boiate pseudoscientifiche con cui una mandria di dilettanti pagati a peso d'oro continua a riempirci la testa e a mandare a puttane il paese.
    Ben ritrovati.

  9. #9
    Opinionista L'avatar di crepuscolo
    Data Registrazione
    08/10/07
    Messaggi
    21,191
    Citazione Originariamente Scritto da conogelato Visualizza Messaggio
    Mi spiace. Ma intendevo chiedere: Ci trasmettono solamente la Vita o qualcosa di più? Come mai tante problematiche che ci trasciniamo per tutta l'esistenza, trovano radice nel nostro rapporto con loro?
    Ci trasmettono la vita e la prima educazione sia a livello razionale che sentimentale. Sono importantissimi perché nella prima infanzia il nostro apprendimento sia mentale che corporale è elevatissimo e dipendiamo completamente da loro.
    Diciamo che sono le persone più importanti della nostra prima vita, è per questo che chi ha ben ricevuto benevolmente dà, infatti poi quando saranno loro ad aver bisogno di noi e delle nostre cure, non avremo alcun problema a dargliele. E un ciclo ripetitivo dove l'avere ed il dare si fondono mirabilmente.
    Personalmente non ho avuto mai problemi con i miei genitori perché sono stati cari nei miei confronti come pure nei confronti di mio fratello e di mia sorella.
    Quindi posso dire che i miei genitori mi hanno trasmesso qualcosa di più oltre la vita che potrei definire solo vagamente come "un modo di essere".

    Non ho copiato eh.
    Sono promosso?

    Ps. www,vatican non lo leggo perché di catechismo, grazie a mia madre, ne ho subito tanto, e bisognava mandarlo a memoria.
    Ultima modifica di crepuscolo; 19-05-2020 alle 08:59

  10. #10
    Opinionista L'avatar di crepuscolo
    Data Registrazione
    08/10/07
    Messaggi
    21,191
    Citazione Originariamente Scritto da conogelato Visualizza Messaggio
    La Bibbia è una realtà dinamica, cugino. Non è un monolite. La sua sconcertante attualità richiede sempre nuovi studi, analisi, esegesi....
    Caro cono, come al solito non son d'accordo.
    la Bibbia era un monolite nei tempi in cui fu scritta e tutti la capivano benissimo come i monoliti che indicavano il tempo di Sthonenger ( non so se si scrive così).
    E' l'uomo che cambia, sono gli usi e costumi che cambiano, è il modo di vedere le cose che cambia; la Bibbia è sempre quella scritta in ebraico, tradotta in greco e latino ed infine in italiano.
    Gli studi, le analisi le esegesi, sono indispensabile perché oggi abbiamo perso quel significato che allora era lapalissiano.
    la domanda ricorrente è: che cosa vuol dire? Il cui senso è: che cosa voleva dire che l'ha scritta?

  11. #11
    Candle in the wind L'avatar di conogelato
    Data Registrazione
    17/07/06
    Località
    Empoli
    Messaggi
    52,844
    Citazione Originariamente Scritto da Jerda Visualizza Messaggio
    Ok, ma a parte che onorare i genitori dovrebbe venir normale, quindi metterlo come comandamento è come scrivere: Non ti pugnalerai ripetutamente per soffrire.. oppure mangia in quantità quello che ti piace. che senso ha farne una regola.
    Poi i nuovi studi analisi ed esegesi dovrebbero aiutare a capire sempre meglio la portata di qualcosa di valido che già sentiamo. Non cominciare a scalfirne la superficie partendo dalla definizione.

    Come se foste da 2000 anni a dire in coro "viva il Berenghiere di Scazzolla!" tre volte al giorno, e poi organizzaste incontri straordinari per determinare chi sia sto Brenghiere. Siete stati addormentati al volante tutto questo tempo?
    Non è affatto normale onorarli e rispettarli: Basta che guardi la Realtà di oggi. Spesso sono un fastidio, per noi. Li confiniamo nelle RSA dicendo che lì hanno tutto, per lavarci la Coscienza, per costruirci falsi alibi....

    "I figli iniziano amando i loro genitori, in seguito li giudicano. Raramente, se non mai, li perdonano."

    OSCAR WILDE
    amate i vostri nemici

  12. #12
    Candle in the wind L'avatar di conogelato
    Data Registrazione
    17/07/06
    Località
    Empoli
    Messaggi
    52,844
    Citazione Originariamente Scritto da crepuscolo Visualizza Messaggio
    Caro cono, come al solito non son d'accordo.
    la Bibbia era un monolite nei tempi in cui fu scritta e tutti la capivano benissimo come i monoliti che indicavano il tempo di Sthonenger ( non so se si scrive così).
    E' l'uomo che cambia, sono gli usi e costumi che cambiano, è il modo di vedere le cose che cambia; la Bibbia è sempre quella scritta in ebraico, tradotta in greco e latino ed infine in italiano.
    Gli studi, le analisi le esegesi, sono indispensabile perché oggi abbiamo perso quel significato che allora era lapalissiano.
    la domanda ricorrente è: che cosa vuol dire? Il cui senso è: che cosa voleva dire che l'ha scritta?
    Che l'Uomo spesso brancola nel buio in questa Vita: Ecco allora che Dio, come lampada, fa luce al nostro cammino con la Sua Parola...
    I Comandamenti sono molto più che "regole", come dice Jerda. Sono tracce preziose da seguire.

    « Figli, obbedite ai vostri genitori nel Signore, perché questo è giusto. Onora tuo padre e tua madre: è questo il primo comandamento associato a una promessa: perché tu sia felice e goda di una vita lunga sopra la terra » (Ef 6,1-3).

    2200 Il rispetto di questo Comandamento procura, insieme con i frutti spirituali, frutti temporali di pace e di prosperità. Al contrario, la trasgressione di questo comandamento arreca gravi danni alle comunità e alle persone umane.

    http://www.vatican.va/archive/catech...3s2c2a4_it.htm
    amate i vostri nemici

  13. #13
    Opinionista L'avatar di Vega
    Data Registrazione
    04/05/05
    Messaggi
    11,671
    Citazione Originariamente Scritto da conogelato Visualizza Messaggio
    Non è affatto normale onorarli e rispettarli: Basta che guardi la Realtà di oggi. Spesso sono un fastidio, per noi. Li confiniamo nelle RSA dicendo che lì hanno tutto, per lavarci la Coscienza, per costruirci falsi alibi....

    "I figli iniziano amando i loro genitori, in seguito li giudicano. Raramente, se non mai, li perdonano."

    OSCAR WILDE
    Forse dovresti scendere ogni tanto 5 secondi dal piedistallo e dalla modalità moralizzatore, annunciatore dell'apocalisse, Peccatore-detector e chiederti come e perché quegli anziani siano nelle case di riposo. Perché non è che chiunque se li voglia levare da' 'oglioni ma magari non possono fare diversamente, sono anziani che hanno bisogno di una certa assistenza, non è possibile o non si sentono di gestire badanti in casa (che di problemi ne accadono).
    Pienamente funzionante e programmata in tecniche multiple

  14. #14
    Opinionista L'avatar di crepuscolo
    Data Registrazione
    08/10/07
    Messaggi
    21,191
    Citazione Originariamente Scritto da conogelato Visualizza Messaggio
    Che l'Uomo spesso brancola nel buio in questa Vita (Ef 6,1-3).
    Sei generico, tu dici "spesso", tendendo ad accomunare la esperienze personali alla massa delle esperienze. Così non si risolvono le questioni personali, in più fai sentire in colpa chi ricade in quello "spesso" e non rendi merito a chi non ci si identifica.
    Hai l'anima di chi vuole convertire perché ne hai bisogno, non mi sembri libero.

  15. #15
    Opinionista L'avatar di crepuscolo
    Data Registrazione
    08/10/07
    Messaggi
    21,191
    Citazione Originariamente Scritto da conogelato Visualizza Messaggio
    ...
    I Comandamenti sono molto più che "regole", come dice Jerda. Sono tracce preziose da seguire.
    E' fuori dubbio che i comandamenti siano regole di comportamento, per giunta da inserire nel contesto di quel popolo.
    Oggi è un insegnamento che va compreso ma anche riscattato quando ti accorgi che non servono più.
    Come ti dissi una volta è come il bambino che a scuola impara l'alfabeto, ma una volta imparato, se vuol comporre dei bei pensieri, non si ricorda più dell'alfabeto.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •