Pagina 3 di 3 PrimaPrima 1 2 3
Risultati da 31 a 33 di 33

Discussione: W la scuola!

  1. #31
    Opinionista L'avatar di axeUgene
    Data Registrazione
    17/04/10
    Località
    sotto una quercia nana in zona Porta Genova
    Messaggi
    17,940
    Citazione Originariamente Scritto da sandor Visualizza Messaggio
    ma allora la legge a che serve?
    a disciplinare quello che la gente farebbe di sua sponte; metti un semaforo dove c'è traffico, non in mezzo al nulla;
    come dico a Cono sulle questioni della famiglia, non c'è mai stato modo nella storia di costringere le persone ad essere diverse da quel che sono, desiderare diversamente da come quelle desiderano; se non per brevi periodi e a costi ingentissimi, privi di qualsiasi remunerazione;

    ognuno di noi può fantasticare di una propria società ideale, in cui le persone obbediscono al nostro desiderio; ma è la fantasia infantile di un bambino non cresciuto;

    se tu hai una bella pensioncina a Palinuro e vedi il ragazzetto di Ariano Irpino che spende quattro volte tanto per andare a rintronarsi ad Ibiza, dormendo di giorno e tornando pallido come una mozzarella, non puoi rimproverare la società che lo corrompe; quello in quel momento ha quel bisogno da soddisfare e non ci puoi fare nulla;
    se invochi una legge che lo costringe, quello odierà te e Palinuro, e alla prima occasione verrà a scaricarti il rottame del suo frigo in spiaggia;
    magari, al suo posto viene una famiglia olandese di quattro persone, che ama il bel mare; è gente oculata, si sa, ma spende di più di quanto ti porterebbe il ragazzetto, che invece sarà tuo cliente a 30 o 40 anni;

    una delle poche cose sensate e sincere che ha detto il duce, in circostanza significativamente semi-privata è: governare gli italiani non è difficile; è inutile
    ma vale in larga misura per tutti i popoli; non si possono imporre i desideri alle persone; e sono i desideri a muovere il mondo, e la storia; inventi la ruota per il desiderio di risparmiare fatica, e così via...
    le fantasie di potere sono uno spreco di vita; tanto nella società, quanto nella vita privata; meglio caparsi le realtà e le persone che di loro sponte fanno quello che piace a noi, così si vive tutti più tranquilli, rispettando quelle libertà altrui che non creano troppi problemi, ovviamente.
    c' del lardo in Garfagnana

  2. #32
    Opinionista
    Data Registrazione
    07/10/10
    Località
    roma
    Messaggi
    2,725
    Citazione Originariamente Scritto da axeUgene Visualizza Messaggio
    a disciplinare quello che la gente farebbe di sua sponte; metti un semaforo dove c'è traffico, non in mezzo al nulla;
    ecco. il problema che non puoi risolvere è il "senso di civiltà" che è diverso da persona a persona e da luogo a luogo. poi sui semafori ti direi la mia ma onestamente "non me la sento" proprio "adesso". ma credo che ci possiamo capire...

    Citazione Originariamente Scritto da axeUgene Visualizza Messaggio
    come dico a Cono sulle questioni della famiglia, non c'è mai stato modo nella storia di costringere le persone ad essere diverse da quel che sono, desiderare diversamente da come quelle desiderano; se non per brevi periodi e a costi ingentissimi, privi di qualsiasi remunerazione;
    si. era questo che ti volevo dire nei post precedenti.

    Citazione Originariamente Scritto da axeUgene Visualizza Messaggio
    ognuno di noi può fantasticare di una propria società ideale, in cui le persone obbediscono al nostro desiderio; ma è la fantasia infantile di un bambino non cresciuto;
    si, esattamente. grazie a dio la cosa non mi riguarda...

    Citazione Originariamente Scritto da axeUgene Visualizza Messaggio
    se tu hai una bella pensioncina a Palinuro e vedi il ragazzetto di Ariano Irpino che spende quattro volte tanto per andare a rintronarsi ad Ibiza, dormendo di giorno e tornando pallido come una mozzarella, non puoi rimproverare la società che lo corrompe; quello in quel momento ha quel bisogno da soddisfare e non ci puoi fare nulla;
    il bisogno che però deriva da una particolare situazione "personale", a livello familiare ecc. se hai dei problemi da adolescente, per quanto ne so, sei molto più "portato" a fare quel tipo di "cazzate". grazie a dio gli anni passano e la persona, a suo modo e coi suoi "tempi", come dire "matura". questo si.

    Citazione Originariamente Scritto da axeUgene Visualizza Messaggio
    se invochi una legge che lo costringe, quello odierà te e Palinuro, e alla prima occasione verrà a scaricarti il rottame del suo frigo in spiaggia;
    magari, al suo posto viene una famiglia olandese di quattro persone, che ama il bel mare; è gente oculata, si sa, ma spende di più di quanto ti porterebbe il ragazzetto, che invece sarà tuo cliente a 30 o 40 anni;
    queste, ti ripeto, sono cazzate che potrebbero anche succedere. se succedono allora ovviamente sono "guai", a termini di "legge". grazie a dio le "intenzioni" non sono "punibili". almeno in assenza di "precedenti". abbi pazienza.

    Citazione Originariamente Scritto da axeUgene Visualizza Messaggio
    ma vale in larga misura per tutti i popoli; non si possono imporre i desideri alle persone; e sono i desideri a muovere il mondo, e la storia; inventi la ruota per il desiderio di risparmiare fatica, e così via...
    si. su questo d'accordissimo.

    Citazione Originariamente Scritto da axeUgene Visualizza Messaggio
    le fantasie di potere sono uno spreco di vita; tanto nella società, quanto nella vita privata; meglio caparsi le realtà e le persone che di loro sponte fanno quello che piace a noi, così si vive tutti più tranquilli, rispettando quelle libertà altrui che non creano troppi problemi, ovviamente.
    guarda, per parte mia le "libertà" altrui ho imparato a rispettarle "tutte". quelle che rispetto "meno" sono le mie. e questo pur essendo io una persona "normalissima". questione di "autostima", che ci vuoi fare?

  3. #33
    Opinionista L'avatar di xmanx
    Data Registrazione
    10/10/11
    Messaggi
    2,515
    Questo è il DISASTRO del governo M5S-PD.
    E c'è pure qualche BIGOTTONE cattocomunista che esulta.
    Questo è il DISASTRO della sinistra in Italia e dei bigotti cattocomunisti.
    Tutto il resto sono chiacchiere.

    Lo stagista.
    Apprendista stregone.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •