Pagina 4 di 5 PrimaPrima 1 2 3 4 5 UltimaUltima
Risultati da 46 a 60 di 72

Discussione: Nessuno si salva da solo

  1. #46
    Opinionista L'avatar di Turbociclo
    Data Registrazione
    28/04/19
    Località
    Roma
    Messaggi
    5,572
    Citazione Originariamente Scritto da axeUgene Visualizza Messaggio
    perché, le donne con cui non sei sposato sono tue nemiche ?

    comunque, frase davvero inquietante per il sentimento che manifesta.
    Stavo per chiederglielo io, tramite citando questa frase. Mi ha fatto rimanere allibito. Ma spiega freudianamente molte cose.
    " L' uomo ha una tale passione per il sistema
    e la deduzione logica che è disposto ad alterare la verità,
    per non vedere il visibile, a non udire l' udibile,
    pur di legittimare la propria logica."

    Dostoevskij.

  2. #47
    Opinionista L'avatar di axeUgene
    Data Registrazione
    17/04/10
    Località
    sotto una quercia nana in zona Porta Genova
    Messaggi
    18,299
    Citazione Originariamente Scritto da Turbociclo Visualizza Messaggio
    Stavo per chiederglielo io, tramite citando questa frase. Mi ha fatto rimanere allibito. Ma spiega freudianamente molte cose.
    freudianamente, un attaccamento morboso alla partner, di dipendenza, scambiata per la mamma;

    a parte questo, lui lamenta la crisi della famiglia, che la gente non prenda impegni e sia "egoista";
    ma immaginati una 25enne normale, di oggi, che incontri uno con le sue idee - la moglie che si separa è una nemica

    beh, quello può essere anche Brad Pitt, ma lei scappa a gambe levate, e ai prossimi che incontra fa fare tutti i test di sanità mentale prima di andarci a prendere anche solo un pizza insieme
    c' del lardo in Garfagnana

  3. #48
    Opinionista L'avatar di crepuscolo
    Data Registrazione
    08/10/07
    Messaggi
    21,546
    [QUOTE=conogelato;1735306]Se non hai nemici...perchè ti sei separato da tua Moglie?




    Ti rispondo subito così in futuro mi risparmi il catechismo dei preti che dicono ma non fanno; e ciò è ampiamente dimostrato dalla giustizia terrena ed è davanti gli occhi di tutti nei giornali ed in Tv.
    Quando si è deciso di separarci, mia moglie ed io eravamo certamente non nemici ma ostili, ed io, extravvocati ( al di fuori) ladroni ho deciso di arrendermi, infatti come dice Gesù è meglio accordarsi per strada piuttosto che spendere i soldi con gli avvocati ladroni, per lo meno quelli da parte mia, e poi, non si sa mai che cosa si può combinare, vedi femminicidi, non che io sia violento ma posso diventare intrattabile.
    Sono stato sempre dell'avviso che piuttosto che divorziare e meglio riflettere da soli per valutarsi e contarsi con varie domande, cioè separarsi: è colpa mia od è colpa di mia moglie se siamo arrivari fino a questo punto? Il cosiddetto esame di coscienza.
    Dopo tanto tempo di vicinanza, eccetto quando andai per tre anni a vivere a casa dell'amante romana, filiamo come due orologi svizzeri.
    Vita monacale per entrambi con figlio semi indipendente, che fa di tutto per conquistare la sua indipendenza.
    Morale, sono fiero di mio figlio e vado in armonia con mia moglie: che vuoi di più? "Amici nemici", come il cane e la volpe, il libro che leggevo a mio figlio quando era un bambino.
    Quindi di nemici ce ne stanno tanti, per quelli cari è meglio accordarsi prima di prendere decisioni irrimediabili per uno sposo cristiano come il divorzio.
    Personalmente ho votato si al divorzio per dare a tutti ( il mio potenziale prossimo ) la possibilità di scegliere, costringere non giova molto ai fini del risultato, ma ti confesso che né mia moglie e né io lo avremmo mai fatto. Il motivo te lo lascio immaginare.
    Dopo leggo il tuo seguito: il Vangelo della Chiesa, ovvero il catechismo.
    Ultima modifica di crepuscolo; 28-10-2020 alle 14:57

  4. #49
    Candle in the wind L'avatar di conogelato
    Data Registrazione
    17/07/06
    Località
    Empoli
    Messaggi
    53,540
    Veramente...sono Parole di Gesù Cristo: "L'uomo non separi ciò che Dio unisce"

    Ma a parte questo, il tuo racconto conferma ciò di cui stavamo discutendo in questi giorni: Quando Nostro Signore parla di nemici e dell'Amore che siamo chiamati a nutrire verso di loro, intende tutti coloro che in qualche modo ci limitano, tutti coloro che sono diversi da noi e che così difficilmente riusciamo ad accettare. Infatti te non ce l'hai fatta. Infatti la mentalità comune è quella di evitare il combattimento. Poichè accettare l'Altro per quello che è e non per quello che vorremmo che fosse, è un vero e proprio combattimento. Sia esso il Marito, la Moglie, il Figlio, la Figlia, la nuora, la suocera, il genero, il capufficio, il capo del governo, lo straniero, l'immigrato, l'ebreo, il musulmano eccetera. Gesù Cristo, con "Amate i vostri nemici" non si limita a lasciarci uno slogan. Ma scava nel profondo. Nel più profondo di noi stessi!
    amate i vostri nemici

  5. #50
    Opinionista L'avatar di axeUgene
    Data Registrazione
    17/04/10
    Località
    sotto una quercia nana in zona Porta Genova
    Messaggi
    18,299
    Citazione Originariamente Scritto da conogelato Visualizza Messaggio
    Ma a parte questo, il tuo racconto conferma ciò di cui stavamo discutendo in questi giorni: Quando Nostro Signore parla di nemici e dell'Amore che siamo chiamati a nutrire verso di loro, intende tutti coloro che in qualche modo ci limitano, tutti coloro che sono diversi da noi e che così difficilmente riusciamo ad accettare. Infatti te non ce l'hai fatta. Infatti la mentalità comune è quella di evitare il combattimento. Poichè accettare l'Altro per quello che è e non per quello che vorremmo che fosse, è un vero e proprio combattimento.
    ma se l'altro, come egli è, esprime il desiderio di non stare più con te, il tuo combattimento per accettarlo così com'è dovrebbe portarti proprio a lasciarlo andare; se combatti per trattenerlo, perché così TU preferisci, sei tu l'egoista, che pretende l'altruismo altrui a favore del tuo comodo; così son bòni tutti...

    è piuttosto sconfortante il ricorso ad un'argomentazione tanto pissera e puerile, di fronte allo sforzo di onestà ed equilibrio, di verità, col quale crep descrive la sua vicenda, e che gli vale la tua reprimenda fondata su quella sgangherata furberia retorica da pretino di campagna.
    c' del lardo in Garfagnana

  6. #51
    Opinionista L'avatar di crepuscolo
    Data Registrazione
    08/10/07
    Messaggi
    21,546
    Esatto gli piace fare i cazzi altrui per poi smontarli col catechismo tradotto e ritradotto in tutte le salse sperando che una le riesca bene; la proporzione Chiesa:cono= Cono:chiesa sono due binari paralleli; chissà se nello spazio infinito, che deve essere per forza anche eterno, le rotaie si abbracceranno?
    Punto.

    Che dice il catechismo sulla riflessione degli innumerevoli papi che con le encicliche s'impicciano degli affari di Cesare?
    Non dice forse il Vangelo di Gesù di dare a Cesare quello che è di Cesare?
    Come mai allora qualcuno, senza fare noi altrimenti potremmo riempire la memoria del sito, in cima alla piramide papale ha gradito, sembra anche con "mucio gusto" prendere il posto di Cesare e favorire i suoi amici e parenti e forse vien da pensare anche ad occasionali amanti ben profumat.e.amente; esattamente come avrebbe fatto Cesare, solo che a Cesare non servivano gli imbrogli e le menzogne, tutto ciò poteva farlo liberamente ed alla luce del dio Sole e davanti al suo popolo, specialmente tra i suoi militari che ricompensava con le terre conquistate; il vero Romano lo adorava: altro che Caligola o Nerone, psicopatici da potere assoluto, mal sopportato dai pretoriani; morale c'è il Cesare bravo e c'è il cesare Somaro. Il mondo è cosi vario ma può essere anche avariato.
    Adesso chiudo che vado a svegliare le uccelline.
    Ahhhh, mi sono dimenticato di dirti che ti avevo risposto in merito al fatto del perché mi sono separato da mia moglie, ma poiché non ero in me, cioè ero incazzato, involontariamente ho cancellato tutto; per tuo favore, dammi il tempo per ripensarci vedrai che andrò dritto.
    Per concludere io direi che la Chiesa debba restituire ai fedeli i denari malamente investiti, investiti senza alcun Talento di interessi anzi con Banca Rotta in c..o ai fedeli inconsapevoli, perché pecore devote, incoscienti del pericolo incombente per la fuga del ragionier marrano travestito da pastore.
    Detto questo vorrei arrivare ai fatti miei un po' di traverso, la risposta normale sarebbe; bhé non ti sembra che io debba rendere conto al mio Salvatore e non al tuo? Sembra infatti che Gesù tuo e di riflesso della Chiesa di adesso e non di ieri, sia diverso da Gesù mio. Comunque se può confortarti io credo che di Gesù Cristo ce ne sia uno solo, sono i posti vicino lui che sono diversi ma anche limitati, più di tanto non ci si può stringere, qualcuno lo chiama "resto", quello che non so ancora è se bisogna lasciare o no la mancia.

  7. #52
    Candle in the wind L'avatar di conogelato
    Data Registrazione
    17/07/06
    Località
    Empoli
    Messaggi
    53,540
    I pappagallini danno meno problemi della Moglie: Questo è sicuro.

    Della tua vita Crep, puoi fare quello che vuoi ma, per favore, non dire più che stai seguendo Gesù Cristo. Per favore. Ti sei soltanto fatto un'auto-religione. Auto-referenziale. A tuo esclusivo uso e consumo.

    «Se qualcuno vuol venire dietro a me, rinneghi se stesso, prenda la sua croce e mi segua. Perché chi vuole salvare la propria vita, la perderà; ma chi perderà la propria vita per causa mia e del Vangelo, la salverà. Infatti quale vantaggio c’è che un uomo guadagni il mondo intero e perda la propria vita? Che cosa potrebbe dare un uomo in cambio della propria vita?
    Chi si vergognerà di me e delle mie parole davanti a questa generazione adultera e peccatrice, anche il Figlio dell’uomo si vergognerà di lui, quando verrà nella gloria del Padre suo con gli angeli santi». (Marco 8)
    amate i vostri nemici

  8. #53
    Opinionista L'avatar di crepuscolo
    Data Registrazione
    08/10/07
    Messaggi
    21,546
    Citazione Originariamente Scritto da conogelato Visualizza Messaggio
    I pappagallini danno meno problemi della Moglie: Questo è sicuro.

    Della tua vita Crep, puoi fare quello che vuoi ma,
    Non mi sembra, se ci sei tu che mi giudichi frapponendo dei ma;, quindi nella discussione con te non posso fare a meno di essere prevenuto, volente o nolente, e di risponderti a volte in malo modo.
    Detto poi da te che, come me, hai come modello Gesù dovresti sapere che il cristo non si è mai sposato per adempiere la volontà del Padre suo; ma ha anticipato nel vangelo che nel Regno dei Cieli lo ameranno cinque donne vergini tra dieci, quelle che hanno serbato l'olio per la sua venuta.
    E' proprio vero quello che si capisce da ciò che scrivi riportando a pezzettoni,qua e là il supposto pensiero di Gesù, ti senti superiore perfino a Lui per fargli dire ciò che vuoi fargli dire.
    Come Tex Willer sa riconoscere i bari alle carte così Gesù sa riconoscere chi prova barare con le sue parole.

  9. #54
    Opinionista L'avatar di crepuscolo
    Data Registrazione
    08/10/07
    Messaggi
    21,546
    Citazione Originariamente Scritto da conogelato Visualizza Messaggio
    I pappagallini danno meno problemi della Moglie: Questo è sicuro.

    )
    Non credo, se vai a rivedere quello che ho scritto capirai finalmente che le tratto come due figliolette che come loro dipendono completamente da chi gli vuole bene.
    Non c'è limite per Gesù al voler bene, è essere voluti bene che può avere dei limiti ( rileggi l'incontro di Gesù con il giovane ricco e capirai).

  10. #55
    Opinionista L'avatar di crepuscolo
    Data Registrazione
    08/10/07
    Messaggi
    21,546
    Citazione Originariamente Scritto da conogelato Visualizza Messaggio

    Della tua vita Crep, puoi fare quello che vuoi ma
    Visto che qui si parla di discutere non credo che io possa essere sereno con te se mi critichi da anni per via della mia separazione amorosa.
    E sinceramente gli oratori che assentono completamente per poi piazzarci un "ma" è come se facessero una torta con un bel buco in mezzo: chi lo vuole il buco?

  11. #56
    Opinionista L'avatar di crepuscolo
    Data Registrazione
    08/10/07
    Messaggi
    21,546
    Citazione Originariamente Scritto da conogelato Visualizza Messaggio

    «Se qualcuno vuol venire dietro a me, rinneghi se stesso
    Non mi sembra che tu abbia poi tanto rinnegato te stesso, visto che fai una vita come fan quasi tutti, lavoro moglie e figli.

  12. #57
    Opinionista L'avatar di crepuscolo
    Data Registrazione
    08/10/07
    Messaggi
    21,546
    Citazione Originariamente Scritto da conogelato Visualizza Messaggio

    «; ma chi perderà la propria vita per causa mia e del Vangelo, la salverà. Infatti quale vantaggio c’è che un uomo guadagni il mondo intero e perda la propria vita? Che cosa potrebbe dare un uomo in cambio della propria vita?
    (Marco 8)
    Considera, stando con i piedi per terra, che non sei ancora morto per Cristo; non credo che la morte naturale sia da considerarsi.

  13. #58
    Opinionista L'avatar di crepuscolo
    Data Registrazione
    08/10/07
    Messaggi
    21,546
    Citazione Originariamente Scritto da conogelato Visualizza Messaggio
    Chi si vergognerà di me e delle mie parole davanti a questa generazione adultera e peccatrice, anche il Figlio dell’uomo si vergognerà di lui, quando verrà nella gloria del Padre suo con gli angeli santi». (Marco 8)
    Io non mi sono mai vergognato di Gesù né del Vangelo che l'ho studiato in molte salse.
    Marco ha scritto queste cose perché alcune chiese trascuravano la santità nell'interpretazione dei detti e dei racconti di Gesù portati ostinatamente avanti dagli ultimo testimoni diretti od indiretti. Rileggiti quello che ho scritto su Marco diversi anni fa.
    Ultima modifica di crepuscolo; 30-10-2020 alle 21:08

  14. #59
    Cosmo-Agonica L'avatar di Bauxite
    Data Registrazione
    25/12/09
    Messaggi
    23,979
    Avevo letto "nessuno si lava da solo" che in effetti è peggio di non salvarsi da soli.
    un po' di possibile, sennò soffoco.
    G. Deleuze

  15. #60
    Opinionista L'avatar di crepuscolo
    Data Registrazione
    08/10/07
    Messaggi
    21,546
    La schiena

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •