Risultati da 1 a 14 di 14

Discussione: influencer

  1. #1

    influencer

    argomentino leggero leggero...influencer che mi ricorda un certo Bauman o Francesco il papa

    Matilda , il cane della Ferragni sbarca su Istagram e in men che non si dica raggiunge ben 40.000 followers.

    https://www.amoreaquattrozampe.it/news/il-cane-di-chiara-ferragni-sbarca-su-instagram/38948/

    ma chi cacchio è La Ferragni ? penso che la Ferragni (di cui non seguo praticamente nulla in quanto non di mio interesse) sia un vero fenomeno nel settore
    volenti o nolenti tutto quello che la signora tocca diventa oro ( questo invece mi interessa )
    è riuscita a prevedere i tempi e a creare una nuova attività merceologica.
    parliamo di un individuo che ha, a torto o a ragione, circa 21 milioni di follower (a quanto mi risulta).
    persone come lei o come il grandissimo Aranzulla meritano tutto il successo che hanno.
    sulle motivazioni che portino milioni di individui a seguire questi personaggi non mi pronuncio, in quanto mi reputo assolutamente incompetente e disinteressato.

    ha saputo mettere su un Business e di questo bisogna dargliene atto anche considerando il fatto che i 21.000.000 di Follower sono equamente sparsi nel mondo . fra l'altro e' pure una che sfrutta il suo seguito per azioni benefiche perche' non ci scordiamo che tra lei e il marito in poche ore sono riusciti a raccogliere una somma tale che ha permesso l'apertura di un reparto Covid del S.Raffaele di Milano ...

    e nemmeno da sottovalutare un certo rischio p
    erchè se domani un cretino qualsiasi dice attraverso lei o qualche altro influencer di grido che il Covid non esiste, potenzialmente è una cassa di risonanza enorme e difficilmente controllabile.
    Ultima modifica di dietrologo; 28-10-2020 alle 14:00

  2. #2
    Opinionista L'avatar di Turbociclo
    Data Registrazione
    28/04/19
    Località
    Roma
    Messaggi
    5,572
    Dato che mi sono beccato una certa influence cerco di stare ben lontano dagli influencer che girano e attaccano il bacillo. Che poi i destini della nostra amata patria debbano da un po' di tempo essere affidati a Fedez e Ferragni mi fa venire una voglia insopprimibile di espatrio, e so pure che dietro certe amenità deve esserci un certo Casalino amante poco segreto di un certo Giuseppi. Ma poiché di Fedez e Ferragni ne girano tanti, e non occorre neppure avere 21 milioni di influenzati per mettere le orecchie ai muri, me ne starò buono buono e al massimo proclamerò ai quattro venti che il covid è la peste bubbonica del 21° secolo e che ci vorrebbe un nuovo Manzoni per descrivere la distruzione che sta portando fra le umane genti...
    " L' uomo ha una tale passione per il sistema
    e la deduzione logica che è disposto ad alterare la verità,
    per non vedere il visibile, a non udire l' udibile,
    pur di legittimare la propria logica."

    Dostoevskij.

  3. #3
    Opinionista L'avatar di Ale
    Data Registrazione
    18/08/20
    Località
    Friuli V.G.
    Messaggi
    591
    Idem, sono incompetente e disinteressato... 😁
    ...gli unici che seguo sono il mio gruppo danzante e gli amici per l'aperitivo, tutti gli altri influencer per me sono degli esimi sconosciuti 😂
    👋

  4. #4
    considera solo che il messaggio della Ferragni per l'uso mascherina richiesto da Conte diretto ai giovani nel giro di 1-2 ore è stato visto da 21 milioni di persone, considera pure il marito penso si siano raggiunte le 30 milioni di persone e il costo per lo stato è stato zero.

    sarei curioso di sapere come avremo fatto diversamentre per far arrivare un messaggio a costo zero a 30 milioni di persone nel giro di poche ore.
    onestamente non saprei trovare soluzione migliore.

  5. #5
    la viaggiatrice L'avatar di dark lady
    Data Registrazione
    09/03/05
    Località
    On the road
    Messaggi
    56,139
    Io sono convinta che Chiara sia una grande. Alle medie era la classica ragazza più bella della scuola, quella che negli Usa sarebbe stata la cheerleader. All'epoca pensavo fosse la classica ochetta, ma ha ampiamente dimostrato di essere invece una donna carismatica e capace. Ha creato un impero sulla sua immagine. Certo, una bellezza, ma quante donne belle sono state in grado di fare quello che ha fatto lei? Ditemi pure che ha avuto dietro le persone giuste, siamo d'accordo. Ma lei ha saputo cavalcare l'onda come nessuno.
    “Io e il mio gatto... siamo due randagi senza nome che non appartengono a nessuno e a cui nessuno appartiene” [cit. Colazione da Tiffany]

    Noi vogliamo cantare l'amor del pericolo, l'abitudine all'energia e alla temerità [cit: Manifesto futurista] .

  6. #6
    Ovvio che la bellezza ha aiutato molto però è vero che la Ferragni è una donna in gamba, non è assolutamente da tutti riiuscire a fare quello in cui è riuscita lei. Carisma e capacità non sono scontati in nessuno.
    Inoltre il messaggio che ha inviato sull'uso della mascherina assieme al marito denota la sua corretta forma di pensiero.
    Persone così, che si fanno davvero da sole, meritano tutto il mio rispetto.

  7. #7
    Opinionista L'avatar di Ale
    Data Registrazione
    18/08/20
    Località
    Friuli V.G.
    Messaggi
    591
    Citazione Originariamente Scritto da Kanyu Visualizza Messaggio
    Ovvio che la bellezza ha aiutato molto però è vero che la Ferragni è una donna in gamba, non è assolutamente da tutti riiuscire a fare quello in cui è riuscita lei. Carisma e capacità non sono scontati in nessuno.
    Inoltre il messaggio che ha inviato sull'uso della mascherina assieme al marito denota la sua corretta forma di pensiero.
    Persone così, che si fanno davvero da sole, meritano tutto il mio rispetto.
    Concordo su tutto, a parte il motivo del suo messaggio in merito all'uso della mascherina... 🙄
    ...per lanciarlo pare che abbia avuto una richiesta dall'alto 😁
    👋

  8. #8
    Superstite L'avatar di Doppio
    Data Registrazione
    04/08/10
    Località
    Dietro di te
    Messaggi
    3,370
    Citazione Originariamente Scritto da Turbociclo Visualizza Messaggio
    Dato che mi sono beccato una certa influence cerco di stare ben lontano dagli influencer che girano e attaccano il bacillo. Che poi i destini della nostra amata patria debbano da un po' di tempo essere affidati a Fedez e Ferragni mi fa venire una voglia insopprimibile di espatrio, e so pure che dietro certe amenità deve esserci un certo Casalino amante poco segreto di un certo Giuseppi. Ma poiché di Fedez e Ferragni ne girano tanti, e non occorre neppure avere 21 milioni di influenzati per mettere le orecchie ai muri, me ne starò buono buono e al massimo proclamerò ai quattro venti che il covid è la peste bubbonica del 21° secolo e che ci vorrebbe un nuovo Manzoni per descrivere la distruzione che sta portando fra le umane genti...
    Ok, boomer. (scusa, ma non potevo non scriverlo)
    Non avete ancora visto niente

    Moderatore droghe

  9. #9
    Opinionista L'avatar di xmanx
    Data Registrazione
    10/10/11
    Messaggi
    2,782
    Siamo sempre lì: i cosiddetti "influencer" fanno presa solo su chi demanda la propria visione della vita a un'entità esterna ritenuta "autorevole".
    E' sempre il solito schema psicologico "genitori-figli" utilizzato da coloro che - psicologicamente - rifiutano di crescere e vogliono rimanere nella condizione di "figlio".
    Hanno bisogno di qualcuno che li guidi, che gli dica cosa fare perchè, psicologicamente, brancolano nel buio e hanno paura, paura di tutto. Ma soprattutto hanno paura dell'esercizio della loro libertà e della responsabilità che ne deriva.
    E' lo schema "genitori-figli" o, se preferisci, "branco-capobranco".
    C'è chi sceglie il papa.
    Chi sceglie il komitato kentrale.
    Chi sceglie un guru.
    E chi sceglie la ferragni.

    Le persone adulte sono "influencer di se stesse".
    Non hanno bisogno di "influencer" esterni.
    Ultima modifica di xmanx; 28-10-2020 alle 16:55
    Lo stagista.
    Apprendista stregone.

  10. #10
    Opinionista L'avatar di Ale
    Data Registrazione
    18/08/20
    Località
    Friuli V.G.
    Messaggi
    591
    Citazione Originariamente Scritto da xmanx Visualizza Messaggio
    Siamo sempre lì: i cosiddetti "influencer" fanno presa solo su chi demanda la propria visione della vita a un'entità esterna ritenuta "autorevole".
    E' sempre il solito schema psicologico "genitori-figli" utilizzato da coloro che - psicologicamente - rifiutano di crescere e vogliono rimanere nella condizione di "figlio".
    Hanno bisogno di qualcuno che li guidi, che gli dica cosa fare perchè, psicologicamente, brancolano nel buio e hanno paura, paura di tutto. Ma soprattutto hanno paura dell'esercizio della loro libertà e della responsabilità che ne deriva.
    E' lo schema "genitori-figli" o, se preferisci, "branco-capobranco".
    C'è chi sceglie il papa.
    Chi sceglie un guru.
    E chi sceglie la ferragni.

    Le persone adulte sono "influencer di se stesse".
    Non hanno bisogno di "influencer" esterni.
    😊👍 Top!
    👋

  11. #11
    Superstite L'avatar di Doppio
    Data Registrazione
    04/08/10
    Località
    Dietro di te
    Messaggi
    3,370
    Citazione Originariamente Scritto da xmanx Visualizza Messaggio
    Le persone adulte sono "influencer di se stesse".
    Non hanno bisogno di "influencer" esterni.
    A parte Salvini, ah, no scusa, dimenticabo che tra di voi c'è un rapporto intimo.
    Non avete ancora visto niente

    Moderatore droghe

  12. #12
    Mah, ogni cosa è opinabile e tutto può essere il contrario di tutto.
    Io parlavo della Ferragni come persona che si è fatta da sola, una perfetta "self-made woman". Il gregge che la segue è tutto un altro discorso.
    Il mio primo influencer è stato Friedrich Nietzsche, qualcuno avrebbe qualcosa da ridire sul suo conto? Anche se fosse non mi interesserebbe.
    Non è che poi le cose cambino di molto, l'importante è il messagio che si dà. Sta ad ognuno poi seguire o meno quell'idea.
    Tornando alla Ferragni, che lei abbia ritenuto giusto inviare il messaggio ai giovani auspicando l'uso corretto della mascherina onde affievolire in qualche modo il nuovo impatto della pandemia, penso sia stato un gesto splendido. Non mi interessa se a monte ci sia stato il Presidente del Consiglio.
    Qua si tratta di rispettare se stessi e la salute degli altri.
    Ben vengano persone come lei.

  13. #13
    Opinionista L'avatar di Turbociclo
    Data Registrazione
    28/04/19
    Località
    Roma
    Messaggi
    5,572
    Va bene, ma personaggi del genere sono fatti al 99% per influenzare i giovani scavezzacolli che vogliono la movida (usanza barbara) e amano l'assembramento, l'abbraccio, il bacetto più o meno sincero e le sbronze da prendere in gruppo. Un tempo sarebbe stato difficile prendere come esempi gli influencer di allora, da Jim Morrison a Janis Joplin, da James Dean a Jimi Hendrix (in tutti questi compare la J!). Perché questi la VITA SPERICOLATA la vivevano sul serio, mica come quel coglione di Vasco Rossi che ha dimostrato di essere stato sempre venduto al sistema...Infatti sono campati poco...Che tempi sono questi quando la peggiore trasgressione possibile è quella di non portare la mascherina?
    " L' uomo ha una tale passione per il sistema
    e la deduzione logica che è disposto ad alterare la verità,
    per non vedere il visibile, a non udire l' udibile,
    pur di legittimare la propria logica."

    Dostoevskij.

  14. #14
    la viaggiatrice L'avatar di dark lady
    Data Registrazione
    09/03/05
    Località
    On the road
    Messaggi
    56,139
    Citazione Originariamente Scritto da Kanyu Visualizza Messaggio
    Mah, ogni cosa è opinabile e tutto può essere il contrario di tutto.
    Io parlavo della Ferragni come persona che si è fatta da sola, una perfetta "self-made woman". Il gregge che la segue è tutto un altro discorso.
    Il mio primo influencer è stato Friedrich Nietzsche, qualcuno avrebbe qualcosa da ridire sul suo conto? Anche se fosse non mi interesserebbe.
    Non è che poi le cose cambino di molto, l'importante è il messagio che si dà. Sta ad ognuno poi seguire o meno quell'idea.
    Tornando alla Ferragni, che lei abbia ritenuto giusto inviare il messaggio ai giovani auspicando l'uso corretto della mascherina onde affievolire in qualche modo il nuovo impatto della pandemia, penso sia stato un gesto splendido. Non mi interessa se a monte ci sia stato il Presidente del Consiglio.
    Qua si tratta di rispettare se stessi e la salute degli altri.
    Ben vengano persone come lei.
    Condivido in toto.
    Ovvio che chi la segue è tutt'altro paio di maniche. I pecoroni ci sono sempre stati, dopotutto. Ma questo non sminuisce quanto è riuscita a costruire lei.
    E concordo sul fatto che ha fatto più che bene a veicolare il messaggio sull'uso della pandemia. Alla fine a lei non ne viene in tasca nulla e certo non lo fa perché ha bisogno di visibilità. E con i suoi follower veicola il messaggio a una platea che nessun altro potrebbe raggiungere.
    “Io e il mio gatto... siamo due randagi senza nome che non appartengono a nessuno e a cui nessuno appartiene” [cit. Colazione da Tiffany]

    Noi vogliamo cantare l'amor del pericolo, l'abitudine all'energia e alla temerità [cit: Manifesto futurista] .

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •