Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Incongruenze evangeliche

  1. #1
    Opinionista L'avatar di crepuscolo
    Data Registrazione
    08/10/07
    Messaggi
    24,116

    Incongruenze evangeliche

    La verginità di Maria

    Altra stranezza nel testo greco è la risposta di Maria quando l’angelo le appare per annunciarle la prossima nascita di Gesù dicendole: “Non temere Maria, perché hai trovato grazia presso Dio. Ecco concepirai un figlio, lo darai alla luce e lo chiamerai Gesù…..”; la riposta di Maria non sembra coerente: “Come è possibile? Non conosco uomo.”
    E’ pur vero che fino ad allora Maria non ha avuto rapporti fisici con un uomo, visto che il matrimonio non era ancora stato celebrato, ma li avrà a breve termine, dal momento che è una promessa sposa. In altre parole, vista la sua condizione di promessa sposa, Maria dovrebbe considerare il suo nubilato come un qualcosa di strettamente momentaneo. Ma se la possibilità di una relazione coniugale sarebbe divenuta una realtà in un futuro non troppo lontano perché Maria rimane turbata quando l’angelo le annuncia che avrebbe concepito in figlio?
    L’angelo non le dice che il concepimento sarebbe stato imminente. Maria poteva facilmente immaginare che il tutto sarebbe accaduto qualche tempo dopo, iniziata la convivenza con il suo sposo. Per quale motivo, allora, formula questa obiezione, come se non avesse intenzione di avere rapporti sessuali con suo marito?
    Dobbiamo senz’altro riconoscere che la domanda di Maria risulta incomprensibile con la sua condizione di promessa sposa di Giuseppe.
    Se la risposta di Maria la consideriamo come una traduzione errata da un aramaico che avrebbe contenuti un “mai”, allora il testo assumerebbe questa composizione: “Come sarebbe possibile questo senza che conosca mai uomo?
    Quindi si suppone che Maria abbia fatto voto di castità.
    Il testo evangelico, non si sofferma a spiegare né la causa né il processo della decisone di Maria; in qualche modo la si dovrà attribuire alla predilezione che Dio riservò a questa donna fin dal suo concepimento. Nell’istante in cui venne prescelta fu resa partecipe dell’Essere gratuito di Dio, del suo essere verginale.

  2. #2
    Opinionista
    Data Registrazione
    25/05/21
    Messaggi
    606
    Citazione Originariamente Scritto da crepuscolo Visualizza Messaggio
    La verginità di Maria

    Altra stranezza nel testo greco è la risposta di Maria quando l’angelo le appare per annunciarle la prossima nascita di Gesù dicendole: “Non temere Maria, perché hai trovato grazia presso Dio. Ecco concepirai un figlio, lo darai alla luce e lo chiamerai Gesù…..”; la riposta di Maria non sembra coerente: “Come è possibile? Non conosco uomo.”
    E’ pur vero che fino ad allora Maria non ha avuto rapporti fisici con un uomo, visto che il matrimonio non era ancora stato celebrato, ma li avrà a breve termine, dal momento che è una promessa sposa. In altre parole, vista la sua condizione di promessa sposa, Maria dovrebbe considerare il suo nubilato come un qualcosa di strettamente momentaneo. Ma se la possibilità di una relazione coniugale sarebbe divenuta una realtà in un futuro non troppo lontano perché Maria rimane turbata quando l’angelo le annuncia che avrebbe concepito in figlio?
    L’angelo non le dice che il concepimento sarebbe stato imminente. Maria poteva facilmente immaginare che il tutto sarebbe accaduto qualche tempo dopo, iniziata la convivenza con il suo sposo. Per quale motivo, allora, formula questa obiezione, come se non avesse intenzione di avere rapporti sessuali con suo marito?
    Dobbiamo senz’altro riconoscere che la domanda di Maria risulta incomprensibile con la sua condizione di promessa sposa di Giuseppe.
    Se la risposta di Maria la consideriamo come una traduzione errata da un aramaico che avrebbe contenuti un “mai”, allora il testo assumerebbe questa composizione: “Come sarebbe possibile questo senza che conosca mai uomo?
    Quindi si suppone che Maria abbia fatto voto di castità.
    Il testo evangelico, non si sofferma a spiegare né la causa né il processo della decisone di Maria; in qualche modo la si dovrà attribuire alla predilezione che Dio riservò a questa donna fin dal suo concepimento. Nell’istante in cui venne prescelta fu resa partecipe dell’Essere gratuito di Dio, del suo essere verginale.
    Mi sembra un po' strampalato il tuo post. All'epoca il fidanzamento era quasi come un matrimonio, ma questo fino a pochissimi anni fa, in Abruzzo, ad es, il matrimonio veniva chiamato sposalizio, si scambiavano i doni e si esponeva tutto il corredo della sposa (io l ho visto=)compresi gli assorbenti di cotone, quando non si usavano ancora quelli di plastica, c'era esposto l'orologio di oro(chissà se era oro) per lui, gli orecchini per lei , il tavolino coi dolcetti, gli abiti e le lenzuola ricamate dalle monache stavano esposte
    per 4/5 giorni, almeno fino a 30 anni fa cio' accadeva nel Molise, poi i tempi sono cambiati rapidissimamente. Non so se dopo lo sposalizio, e prima del matrimonio, i fidanzati avessero rapporti sessuali, visto che la fanciulla era seguita da uno stuolo di zie in nero, tipo film di Germi.

  3. #3
    Opinionista L'avatar di axeUgene
    Data Registrazione
    17/04/10
    Località
    sotto una quercia nana in zona Porta Genova
    Messaggi
    20,322
    Citazione Originariamente Scritto da Fiammetta Visualizza Messaggio
    per 4/5 giorni, almeno fino a 30 anni fa cio' accadeva nel Molise, poi i tempi sono cambiati rapidissimamente. Non so se dopo lo sposalizio, e prima del matrimonio, i fidanzati avessero rapporti sessuali, visto che la fanciulla era seguita da uno stuolo di zie in nero, tipo film di Germi.
    fino a un paio di secoli fa, il matrimonio era la benedizione del prete di coppie di fatto, soprattutto in ambito rurale; il rito in chiesa per la gente qualsiasi è stato canonizzato con la Controriforma;

    le coppie si formavano appena raggiunta la maturità sessuale, quindi a 13, 15 anni di età, e con ogni probabilità si davano da fare.
    c' del lardo in Garfagnana

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •