Pagina 12 di 52 PrimaPrima ... 2 8 9 10 11 12 13 14 15 16 22 ... UltimaUltima
Risultati da 166 a 180 di 766

Discussione: Gli effetti della preghiera

  1. #166
    Opinionista L'avatar di Vega
    Data Registrazione
    04/05/05
    Messaggi
    13,333
    Ma guarda che se anche a me o altri risponde, spesso sgama spostando l'attenzione su altro o copia-incollando il versetto di rito!
    Pienamente funzionante e programmata in tecniche multiple

  2. #167
    Opinionista L'avatar di axeUgene
    Data Registrazione
    17/04/10
    Località
    sotto una quercia nana in zona Porta Genova
    Messaggi
    20,322
    Citazione Originariamente Scritto da Vega Visualizza Messaggio
    Ma guarda che se anche a me o altri risponde, spesso sgama spostando l'attenzione su altro o copia-incollando il versetto di rito!
    la metafisica chiama la metafisica, per un nulla di fatto; ce lo ha spiegato Kant tre secoli fa;
    dici che Dio è uno; vabbè, che mi cambia ? che il tuo è meglio di quello degli altri ? idem, tanto dicono tutti così...

    col che, questo "pareggio" è il risultato migliore in cui un clericale può sperare, visto che gli evita il confronto;

    più arduo sarebbe spiegare in concreto perché le altrui vicende di lenzuola dovrebbero essere rilevanti per il "bene comune", visto che in effetti si tratta della principale fissazione della nostra chiesa, e che persino i colleghi di Vangelo altrove la pensano diversamente.
    c' del lardo in Garfagnana

  3. #168
    Opinionista L'avatar di crepuscolo
    Data Registrazione
    08/10/07
    Messaggi
    24,116
    Citazione Originariamente Scritto da Vega Visualizza Messaggio
    E quindi se sono incomprensibili a che servirebbero?
    Tu dici a cono di farsi rinsavire dai figli colti?
    Mi spieghi allora a che servirebbe, dato che li ha cresciuti lui e la moglie?
    Assieme ai Vangeli anche la Bibbia è incomprensibile ai più, e non è facile collegare le storie cercando a chi sono destinati detti libri sacri, probabilmente gli studiosi identificano la destinazione ad un certo "resto" che come un iceberg emerge sempre nelle tempeste esistenziali bibliche.
    Meglio, direi che il Vangelo è comprensibilissimo da chi cerca di attuarlo "strada facendo", proprio come la nota canzone.

  4. #169
    Opinionista L'avatar di crepuscolo
    Data Registrazione
    08/10/07
    Messaggi
    24,116
    Citazione Originariamente Scritto da Vega Visualizza Messaggio


    Se il boss crea tutto, crea anche la morte
    Si, ma non prima come pensi tu. Dio crea la morte all'istante del peccato, non è destino ma è salvezza, perché la morte dello Spirito Santo dovrebbe essere tremenda;....sarebbe da chiederlo ai nostri avi se sono da qualche parte e se ancora si ricordano del famoso peccato eriginale.
    O Vega, quando diventi una supernova?
    Ultima modifica di crepuscolo; 08-07-2022 alle 13:27

  5. #170
    Opinionista L'avatar di Vega
    Data Registrazione
    04/05/05
    Messaggi
    13,333
    La morte dello Spirito Santo? Da quando in qua muore?
    Non ho capito bene il morire che è salvezza. Dovrebbe dipendere da dove va a finire l'anima se c'è salvezza o dannazione.

    Se crea la morte all'istante del peccato, stai dando la soluzione per l'annosa questione delle punizioni divine, che qualcuno si ostina a negare!

    Io sono sempre una supernova!
    Pienamente funzionante e programmata in tecniche multiple

  6. #171
    Opinionista L'avatar di crepuscolo
    Data Registrazione
    08/10/07
    Messaggi
    24,116
    Citazione Originariamente Scritto da Vega Visualizza Messaggio
    La morte dello Spirito Santo? Da quando in qua muore?
    Non ho capito bene il morire che è salvezza. Dovrebbe dipendere da dove va a finire l'anima se c'è salvezza o dannazione.

    Se crea la morte all'istante del peccato, stai dando la soluzione per l'annosa questione delle punizioni divine, che qualcuno si ostina a negare!

    Io sono sempre una supernova!
    Diciamo allora che non hai capito niente
    W la modestia, o religiosamente parlando, W l'umiltà W Vega la stella del circolo che crede solo quando ci mette lo zampino.
    Ultima modifica di crepuscolo; 08-07-2022 alle 14:58

  7. #172
    Opinionista L'avatar di Vega
    Data Registrazione
    04/05/05
    Messaggi
    13,333
    Citazione Originariamente Scritto da crepuscolo Visualizza Messaggio
    Tu dici a cono di farsi rinsavire dai figli colti?
    Mi spieghi allora a che servirebbe, dato che li ha cresciuti lui e la moglie?
    Assieme ai Vangeli anche la Bibbia è incomprensibile ai più, e non è facile collegare le storie cercando a chi sono destinati detti libri sacri, probabilmente gli studiosi identificano la destinazione ad un certo "resto" che come un iceberg emerge sempre nelle tempeste esistenziali bibliche.
    Meglio, direi che il Vangelo è comprensibilissimo da chi cerca di attuarlo "strada facendo", proprio come la nota canzone.
    Crep bisogna decidere, se parli di testi incomprensibili, quello sono e quello restano, altrimenti se è possibile capirne il contenuto, allora c'è un messaggio che può essere appreso ed usato dalle persone.

    I figli di Cono, se si sono laureati, significa che hanno acquisito certe conoscenze e strumenti e che permettono loro di lavorare in campo medico.
    Siccome Cono fa affermazioni poco felici, antiscientifiche, nega ogni volta la validità di quelle informazioni che gli utenti scrivono, visto che ha in casa chi può dargli una mano, ho consigliato di chiedere lumi. Che poi spesso pare anche non credere a chi gli risponde (se poi fa sul serio o no, chi lo sa).

    Negare per l'ennesima volta che le molecole di cui il corpo ha bisogno non producono effetti sul cervello e l'umore, è l'ennesima castroneria. L'esempio delle vitamine e dei minerali è un classico della medicina, lo sanno anchei sassi, è veramente l'ABC dato è risaputo ormai da decenni che sono vitali e cosa provoca un loro calo o un sovradosaggio ed il cui risvolto negativo o positivo si produce anche livello nervoso, non solo sul resto del corpo.
    Pienamente funzionante e programmata in tecniche multiple

  8. #173
    Opinionista L'avatar di crepuscolo
    Data Registrazione
    08/10/07
    Messaggi
    24,116
    Citazione Originariamente Scritto da Vega Visualizza Messaggio
    Crep bisogna decidere, se parli di testi incomprensibili, quello sono e quello restano, altrimenti se è possibile capirne il contenuto, allora c'è un messaggio che può essere appreso ed usato dalle persone.
    Infatti è quel messaggio che io seguo; quindi come ho suggerito anni fa, non mi ricordo chi mi chiese qualcosa di simile, riposi: comincia a leggere e cerca qualcosa che ti colpisca, è sempre un bel modo per cominciare. Gesù era chiamato maestro dai discepoli eppure non lo capivano perché la loro mente era fissata su un Cristo diverso e quindi non potevano neanche immaginare chi veramente fosse Gesù. Mi sembra che fino alla fine nessuno ebbe una fede così grande da credergli e quindi scapparono. Solo a Pentecoste, dopo 40 giorni come quelli trascorsi da Mosè e Gesù nel deserto ( se non si conoscono i simboli dei numeri è facile credere che il tempo sia reale), ossia all'invio dello Spirito Santo da parte divina, come promesso da Gesù ( un'ulteriore possibilità) le loro menti si apriranno, che vuol dire pressapoco: conosceranno la verità, non quella relativa, ma quella tutta intera, dall'inizio alla fine.

    Ho gli uccellini che cinguettano, vado a vedere, buon pomeriggio, stella Vega, attenta a non diventare un buco nero.

  9. #174
    Candle in the wind L'avatar di conogelato
    Data Registrazione
    17/07/06
    Località
    Empoli
    Messaggi
    57,151
    Nella Bibbia viene raccontata e descritta la bellezza di Dio, il Suo creare tutto per Amore. Un Disegno preciso ed armonico per portare ogni cosa a Redenzione. L'Uomo è al centro, di questo Disegno. L'unico, è scritto, ad essere stato creato a Sua immagine e somiglianza. Dotato di Conoscenza, Anima e Libertà, come bene sottolinea Kant nel suo celebre detto. La cosa più assurda è negare questo, negare che l'Uomo scelga nella sua coscienza fra Bene e Male e nel contempo dire "Dio sbaglia, Dio è un mostro" senza accorgersi che lo possiamo dire perché disponiamo comunque di un'Etica. Che ci fa dire cosa per noi è Bene e cosa Male....
    Un'assurdità completa. Giusto e ingiusto, buono e cattivo, Bene e Male li valuta la nostra Anima. Il nostro Spirito. La nostra Coscienza. Aldilà dell'essere credenti o meno.
    amate i vostri nemici

  10. #175
    Opinionista L'avatar di Vega
    Data Registrazione
    04/05/05
    Messaggi
    13,333
    Se il disegno era preciso, allora vuol dire che dio aveva già scritto la sceneggiatura del film e quella doveva essere: creazione, peccato dell'uomo, venuta di Gesù e finale apocalittico!

    Se l'intento iniziale era quello che tutto fosse tranquillo e perfetto, allora non puoi parlare di armonia visto che i piani sono stati scombinati, tanto che nella Bibbia si legge che dio non era contento e si pentì.

    Tu puoi insistere all'infinito con l'anima e la coscienza (quest'ultima come se fosse chissà che o chissà dove) ma tanto la realtà non cambia, che è tutto nel nostro hardisk nella scatola cranica e nel suo funzionamento.

    Ma com'è che sono anni che vieni ripreso su questi argomenti e tutte le volte li rimetti qui con le stesse contraddizioni all'interno?
    Pienamente funzionante e programmata in tecniche multiple

  11. #176
    Opinionista
    Data Registrazione
    06/12/08
    Messaggi
    3,748
    Dai Vega, insegna ai credenti a non avere un credo. Avanti così, continua la tua battaglia contro i mulini a vento, con 17 anni sul groppone, sempre attaccata al culo di Cono, come un mastino rabbioso.
    Non ne caverai mai un ragno dal buco, ma a quanto pare è la tua missione.
    Hop hop

  12. #177
    Opinionista L'avatar di crepuscolo
    Data Registrazione
    08/10/07
    Messaggi
    24,116
    Citazione Originariamente Scritto da conogelato Visualizza Messaggio
    Nella Bibbia viene raccontata e descritta la bellezza di Dio, il Suo creare tutto per Amore. Un Disegno preciso ed armonico per portare ogni cosa a Redenzione. L'Uomo è al centro, di questo Disegno. L'unico, è scritto, ad essere stato creato a Sua immagine e somiglianza. Dotato di Conoscenza, Anima e Libertà, come bene sottolinea Kant nel suo celebre detto. La cosa più assurda è negare questo, negare che l'Uomo scelga nella sua coscienza fra Bene e Male e nel contempo dire "Dio sbaglia, Dio è un mostro" senza accorgersi che lo possiamo dire perché disponiamo comunque di un'Etica. Che ci fa dire cosa per noi è Bene e cosa Male....
    Un'assurdità completa. Giusto e ingiusto, buono e cattivo, Bene e Male li valuta la nostra Anima. Il nostro Spirito. La nostra Coscienza. Aldilà dell'essere credenti o meno.
    Essere creato ad immagine e somiglianza di Dio è un previlegio ma anche una grande responsabilità perché non è tutto scontato.
    Oggi vivere sulla terra è come camminare al buio con un lumicino, quasi a tastoni; al momento è così ma domani potrebbe essere cosà.

  13. #178
    Opinionista L'avatar di crepuscolo
    Data Registrazione
    08/10/07
    Messaggi
    24,116
    Citazione Originariamente Scritto da Vega Visualizza Messaggio
    Se il disegno era preciso, allora vuol dire che dio aveva già scritto la sceneggiatura del film e quella doveva essere: creazione, peccato dell'uomo, venuta di Gesù e finale apocalittico!
    Apocalisse vuol dire rivelazione, e quale miglior rivelazione della verità. Verità che oggi può essere intesa come realizzazione definitiva del disegno divino che ha senso solo se visto al dritto come si usano guardare i ricami. Chi si sente fuori lo è perché sta guardando il rovescio, quello diabolico, impossibile da decifrare.

  14. #179
    Candle in the wind L'avatar di conogelato
    Data Registrazione
    17/07/06
    Località
    Empoli
    Messaggi
    57,151
    Citazione Originariamente Scritto da Malo Perverso Visualizza Messaggio
    Dai Vega, insegna ai credenti a non avere un credo. Avanti così, continua la tua battaglia contro i mulini a vento, con 17 anni sul groppone, sempre attaccata al culo di Cono, come un mastino rabbioso.
    Non ne caverai mai un ragno dal buco, ma a quanto pare è la tua missione.
    Hop hop
    Una cosa assai triste: svegliarsi tutte le mattine con l'unico pensiero di confutare Dio, negare Dio, dire male di Dio. Perfino in uno spazio dedicato al lato spirituale della Vita.....
    Ma che ci vuoi fare, Malo? Se uno non si rende conto dell'assurdità della cosa....
    amate i vostri nemici

  15. #180
    Opinionista L'avatar di Vega
    Data Registrazione
    04/05/05
    Messaggi
    13,333
    Oddio cono, tu pensa che sono anni che ripeti a pappagallo e copi-incolli le stesse cose! Forse saresti il primo a dover evitare certi commenti.

    Vabbé, faremo a gara a chi è più grullo o grulla dei due!
    Pienamente funzionante e programmata in tecniche multiple

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •