Pagina 1 di 15 1 2 3 4 5 11 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 224

Discussione: Chi semina vento...

  1. #1
    ????? ???????????? L'avatar di Pazza_di_Acerra
    Data Registrazione
    09/12/09
    Località
    Sul pianeta Terra
    Messaggi
    28,756

    Chi semina vento...

    Se qualcuno avesse ancora dubbi sul livello dell'informazione in Italia, già così messa a dura prova dalle vicende ucraine, credo se li toglierà in maniera definitiva dopo i commenti e i reportage di queste ore sulle vicende israeliane. Ma come, il mite e civile Israele, faro dell'Occidente tutto nel barbaro medio Oriente, proditoriamente attaccato dai feroci palestinesi. Persino il presidente della Repubblica non ha potuto esimersi dall'accodarsi al ragliare generalizzato, dimenticandosi, come tutti, di un fattore forse non secondario: caro Presidente Mattarella, un'ampia letteratura scientifica, prodotta dai maggiori studiosi al mondo di relazioni internazionali che insegnano nelle più prestigiose università americane, e i report dell'Onu, consentono di affermare che il governo Netanyahu è una delle dittature più brutali, razziste e sanguinarie del mondo, basato su un apartheid di fatto contro i palestinesi, e che adesso è ipocrita fingere di stupirsi se un popolo alla lunga si ribella.
    semel in anno licet insanire, cotidie melius

  2. #2

    Il grancapo di Hamas (o chi per lui) si sveglia una mattina e dice: "Tié, mo' mi va di scatenare una guerra con Israele. Si, sarà un gran bordello, ma mi va". E quindi, via...Quasi-Kippur 2. "I palestinesi attaccano ed invadono Israele, che si deve difendere. Siamo tutti "Israele"."
    ...mi "suona" come qualcosa di già noto.
    La mattina di sabato Hamas é entrato in Israele tirando giù le barriere di confine...é aggressore.
    Mi pare, pero', che un certo "problema palestinese" esista da tempo...e per colpa di una banda di energumeni a Gaza non si é potuto risolvere, malgrado l'impegno e , soprattutto, la buona fede di un sacco di gente. Ed anche questa storia di "problemi preesistenti" non mi suona nuovo...
    Vabbé.
    Stavamo scarsi a guerre...Ci manca solo Taiwan.
    Arriverà.

  3. #3
    ????? ???????????? L'avatar di Pazza_di_Acerra
    Data Registrazione
    09/12/09
    Località
    Sul pianeta Terra
    Messaggi
    28,756
    Purtroppo dei Palestinesi non frega niente a nessuno dei prodi paladini pro Ucraina. La Palestina non può entrare nella Nato.
    semel in anno licet insanire, cotidie melius

  4. #4
    Candle in the wind L'avatar di conogelato
    Data Registrazione
    17/07/06
    Località
    Empoli
    Messaggi
    60,720
    La soluzione non può essere mai la guerra, mai la violenza, mai il terrorismo....
    Hamas, di fatto, ha dato una mano al dittatore Netanyahu nel ricompattare Israele. Il dissenso montante contro di lui, viene annullato dalle bombe.
    amate i vostri nemici

  5. #5
    Fermo restando, sempre e comunque, che per me la peggiore delle paci é meglio della più grande delle vittorie. Per i popoli. (popolo=la 'ggenterella comune, come me.)
    Aggiungo, scanso equivoci interpretativi: IMHO le "operazioni" di Hammas sono assassinii commessi da vigliacchi.
    Come atti analoghi commessi da chiunque altro, quale possa esserne la bandiera o lo sponsor.
    Cosi', tanto per chiarezza.
    Ultima modifica di restodelcarlino; 09-10-2023 alle 13:34

  6. #6
    ????? ???????????? L'avatar di Pazza_di_Acerra
    Data Registrazione
    09/12/09
    Località
    Sul pianeta Terra
    Messaggi
    28,756
    Caro Presidente Mattarella, mi scusi se insisto: per quale motivo il governo Netanyahu non può ritirarsi immediatamente e senza condizioni dai territori occupati? Questa è la ricetta che lei, Biden e Ursula von der Leyen, proponete da 19 mesi per porre fine alla guerra in Ucraina. Perché, caro Presidente, non propone la stessa soluzione anche per il conflitto israelo-palestinese? Perché non propone la "ricetta ucraina" alla Palestina? Che cosa le impedisce di chiedere a Netanyahu di lasciare i territori palestinesi che occupa illegalmente da così tanto tempo? Perché non sostiene la resistenza del popolo palestinese dall'invasore?
    semel in anno licet insanire, cotidie melius

  7. #7
    Candle in the wind L'avatar di conogelato
    Data Registrazione
    17/07/06
    Località
    Empoli
    Messaggi
    60,720
    Anche lì, Israele venne attaccato nella guerra del Kyppur e il risultato quale fu? Sconfitta militare e annessione dei territori palestinesi.....
    Le armi, il terrorismo e la violenza non solo non rappresentano una soluzione, ma alla fine risultano controproducenti. Sarà così anche stavolta. A rafforzarsi sarà Israele.
    amate i vostri nemici

  8. #8
    ????? ???????????? L'avatar di Pazza_di_Acerra
    Data Registrazione
    09/12/09
    Località
    Sul pianeta Terra
    Messaggi
    28,756
    Citazione Originariamente Scritto da conogelato Visualizza Messaggio
    Anche lì, Israele venne attaccato nella guerra del Kyppur e il risultato quale fu? Sconfitta militare e annessione dei territori palestinesi.....
    Le armi, il terrorismo e la violenza non solo non rappresentano una soluzione, ma alla fine risultano controproducenti. Sarà così anche stavolta. A rafforzarsi sarà Israele.
    Cono, le tue chiacchiere stanno a zero_ molta teoria (leggi fuffa) e nessuna proposta concreta. Il popolo palestinese, che vive da anni in regime di apartheid e di continue vessazioni, ha atteso invano che i Coni di turni facessero qualcosa in più della vuota retorica, e che proponessero misure concrete per distogliere Israele dalle azioni illegali, più volte condannate anche dall'Onu. Israele non ha bisogno di rafforzarsi: nella sua totale impunità, ribadita ancora una volta dallo scorreggione a stelle e strisce, vive già in uno stato di totale onnipotenza.
    semel in anno licet insanire, cotidie melius

  9. #9
    Opinionista
    Data Registrazione
    16/11/08
    Messaggi
    2,077
    La questione israelo palestinese diventa complessa, già come sappiamo ci sono all'interno dei due popoli delle volontà oltranziste che lavorano perchè la pace non avvenga, perché una partedi esse vuole la distruzione dell'altra. Quando fu raggiunto l'accordo di Oslo nel 1993 tra Yasser Arafat e Rabin sembrava che iniziasse un buon viatico. Purtroppo dopo quattro mesi da l'accordo nel mese di febbraio de 1994 un emigrato da New York un ebreo militante religioso di nome Baruk Goldestein fece irruzione armato nella Moschea della Tomba dei Patriarchi a Hebron e uccise 29 fedeli in preghiera e ferì 125 altrettanti fedeli. Dopo un breve periodo di lutto islamico Hamas compie due attentati facendo vittime. A causa dell'accordo di Oslo Rabin fu ucciso da un militante Ebreo appartenete a un movimento ultra conservatore che tacciava il leader israeliano di traditore. Da notare che diversi milioni di ebrei israeliani sono per la pace con i palestinesi e la creazione di uno stato palestinese. Quindi le forze centrifughe che osteggiano la pace e che non rappresentano interamente i due popoli hanno prevalso dando vita ad attentati e scontri armati da decine di anni fino a sfociare con le stragi di innocenti perpetrate dai terroristi di Hamas e che sono tutt'ora in atto da giorno 7 di questo mese.

  10. #10
    ????? ???????????? L'avatar di Pazza_di_Acerra
    Data Registrazione
    09/12/09
    Località
    Sul pianeta Terra
    Messaggi
    28,756
    Citazione Originariamente Scritto da Durante Visualizza Messaggio
    La questione israelo palestinese diventa complessa, già come sappiamo ci sono all'interno dei due popoli delle volontà oltranziste che lavorano perchè la pace non avvenga, perché una partedi esse vuole la distruzione dell'altra. Quando fu raggiunto l'accordo di Oslo nel 1993 tra Yasser Arafat e Rabin sembrava che iniziasse un buon viatico. Purtroppo dopo quattro mesi da l'accordo nel mese di febbraio de 1994 un emigrato da New York un ebreo militante religioso di nome Baruk Goldestein fece irruzione armato nella Moschea della Tomba dei Patriarchi a Hebron e uccise 29 fedeli in preghiera e ferì 125 altrettanti fedeli. Dopo un breve periodo di lutto islamico Hamas compie due attentati facendo vittime. A causa dell'accordo di Oslo Rabin fu ucciso da un militante Ebreo appartenete a un movimento ultra conservatore che tacciava il leader israeliano di traditore. Da notare che diversi milioni di ebrei israeliani sono per la pace con i palestinesi e la creazione di uno stato palestinese. Quindi le forze centrifughe che osteggiano la pace e che non rappresentano interamente i due popoli hanno prevalso dando vita ad attentati e scontri armati da decine di anni fino a sfociare con le stragi di innocenti perpetrate dai terroristi di Hamas e che sono tutt'ora in atto da giorno 7 di questo mese.
    Già, le stragi continue dei palestinesi da parte dei coloni e dell'esercito israeliano invece non interessano nessuno. Come al solito. Magari ti sei distratto un momento e quindi lo riscrivo: tanto gli studiosi di politica internazionale quanto l'Onu considerano l'attuale governo israeliano come uno dei più feroci e razzisti del pianeta. Ma si parla solo di Hamas.
    semel in anno licet insanire, cotidie melius

  11. #11
    رباني L'avatar di King Kong
    Data Registrazione
    05/07/17
    Messaggi
    1,860
    Citazione Originariamente Scritto da Pazza_di_Acerra Visualizza Messaggio
    Purtroppo dei Palestinesi non frega niente a nessuno dei prodi paladini pro Ucraina. La Palestina non può entrare nella Nato.
    Purtroppo dei palestinesi non frega niente nemmeno alle scimmie senza cervello di Hamas, Jiahd, Hizbollah. Tutti burattini nelle mani di Teheran a cui, ma tu pensa, dei palestinesi non frega niente nemmeno a loro ma ha come unico interesse quello di torpedinare i colloqui fra Israele e Arabia Saudita che minerebbero ulteriormente gli equilibri geopolitici regionali.
    Ma siamo abituati al tifo da stadio, per cui tutto quello che fanno i palestinesi è giusto a prescindere e tutto quello che fanno gli israeliani è sbagliato a prescindere.
    Astagfirullah…
    Aut hic aut nullubi

  12. #12
    ????? ???????????? L'avatar di Pazza_di_Acerra
    Data Registrazione
    09/12/09
    Località
    Sul pianeta Terra
    Messaggi
    28,756
    [QUOTE=King Kong;1856317]
    Ma siamo abituati al tifo da stadio, per cui tutto quello che fanno i palestinesi è giusto a prescindere e tutto quello che fanno gli israeliani è sbagliato a prescindere.
    /QUOTE]

    Questa me la segno. Sono anni che gli israeliani fanno il cazzo che vogliono e, nonostante i richiami dell'Onu, non li sfiora mezza sanzione grazie ai veti perenni degli USA. Complimenti per la tua fantasia, comunque.
    semel in anno licet insanire, cotidie melius

  13. #13
    Candle in the wind L'avatar di conogelato
    Data Registrazione
    17/07/06
    Località
    Empoli
    Messaggi
    60,720
    Ma giustifichi Hamas? Guarda che se qualcuno ha ragione, ma usa i metodi aberranti dei terroristi, passa automaticamente dalla parte del torto. Bimbi innocenti massacrati e decapitati senza pietà.
    amate i vostri nemici

  14. #14
    ????? ???????????? L'avatar di Pazza_di_Acerra
    Data Registrazione
    09/12/09
    Località
    Sul pianeta Terra
    Messaggi
    28,756
    Citazione Originariamente Scritto da conogelato Visualizza Messaggio
    Ma giustifichi Hamas? Guarda che se qualcuno ha ragione, ma usa i metodi aberranti dei terroristi, passa automaticamente dalla parte del torto. Bimbi innocenti massacrati e decapitati senza pietà.
    I bimbi massacrati ci sono, e molti, anche dall'altra parte E NON DA IERI. Io non giustifico Hamas ma posso capire perché i palestinesi si sono schierati da quella parte, una volta assodato che nessuno li ascoltava e li aiutava. Tu intanto, come sempre, ti preoccupi dei bambini innocenti solo se sono israeliani, ma non ti ho mai visto scrivere niente quando l'esercito israeliano ha sparato, spesso e volentieri, sui bambini palestinesi. Ipocrita.
    semel in anno licet insanire, cotidie melius

  15. #15
    Opinionista
    Data Registrazione
    05/08/23
    Messaggi
    14
    @Pazza_di_Acerra quindi hanno fatto bene perché entrambi se lo meritavano o perché nessuno li ascoltava o altro ?

    Strano giustificare certe cose
    Ultima modifica di benmusi; 11-10-2023 alle 09:46

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BBAttivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG]Attivato
  • Il codice [VIDEO]Attivato
  • Il codice HTML � Disattivato