Pagina 9 di 9 PrimaPrima ... 5 6 7 8 9
Risultati da 121 a 126 di 126

Discussione: L'esistenza di innumerevoli universi.

  1. #121
    Candle in the wind L'avatar di conogelato
    Data Registrazione
    17/07/06
    Località
    Empoli
    Messaggi
    50,396
    Citazione Originariamente Scritto da Vega Visualizza Messaggio
    Poeri noi!
    Più che anteprima ci sarebbe da dire che nella bibbia ci sono scopiazzature di altri culti oltre ad aver rigirato culti, date e festività pagane.
    Ora che tu voglia paragonare il sole come impersonificazione di dio, c'è da preoccuparsi di qualche eresia?
    Ufficialmente nessuno è mai venuto a raccontare che Ra, Mitra, Apollo, Samas, Inti e altri sono in realtà Gesù.
    Tolti i paragoni, il cristiano non prega il sole né fa offerte o sacrifici al sole-Gesù.
    Non ufficialmente, perché la Chiesa certo non lo dice, ci sono dei rimandi legati molto probabilmente a conoscenze astronomiche rigirate in chiave simbolica.
    Tutto ciò che già esisteva....che già si venerava...in Gesù Cristo acquista significato, senso, impronta nuova! Pensa solamente al Natale, al 25 dicembre: Cristo è quel sole nuovo che si celebrava in forma pagana.
    amate i vostri nemici

  2. #122
    Candle in the wind L'avatar di conogelato
    Data Registrazione
    17/07/06
    Località
    Empoli
    Messaggi
    50,396
    Citazione Originariamente Scritto da esterno Visualizza Messaggio
    Giusto _ quello che vale SOLO per voi cristiani /

    La cosa piu' importante comunque è che la vostra supponenza sia stata fortemente RI-dimensionata _ e quella vostra supposta (assoluta) verita' non venga piu' imposta con la brutalita' del passato !!
    Il Credo quello era e quello è rimasto: Gesù Cristo Figlio di Dio è consustanziale al Padre. Chi vede Lui vede il Padre.
    Ciao!
    amate i vostri nemici

  3. #123
    Candle in the wind L'avatar di conogelato
    Data Registrazione
    17/07/06
    Località
    Empoli
    Messaggi
    50,396
    Citazione Originariamente Scritto da dietrologo Visualizza Messaggio
    Nella prima frase del Vangelo di S. Giovanni la parola greca “archè” è stata tradotta con “In principio” e si può dire che ha questo significato, ma comprende pure altre interpretazioni valide, ben più significative, dell’idea che S. Giovanni voleva indicare. Questa parola significa: condizione elementare, sorgente principale, primo inizio, materia primordiale.
    Vi fu un tempo in cui la scienza insisteva sull’immutabilità degli elementi, cioè che un atomo di ferro era sempre stato atomo di ferro da quando la terra esiste e che tale sarebbe rimasto fino alla fine dei tempi. Ci si beffava degli alchimisti, che erano considerati dei sognatori dall’immaginazione fantasiosa, o dei pazzi; ma da quando il prof. J. J. Thomson ha scoperto l’elettrone, la teoria della materia non può più difendersi a lungo. Il principio della radioattività ha più tardi vendicato gli alchimisti. La scienza e la Bibbia si accordano nel loro insegnamento che tutto quanto esiste proviene da una sola sostanza omogenea.
    È il principio fondamentale che Giovanni definì “archè” materia primordiale. Il dizionario definisce l’archeologia come la scienza dell’origine (archè) delle cose. I Massoni designano Dio come il Grande Architetto, perché la parola greca “tektos” significa costruttore, e Dio è il costruttore supremo (tektos) di archè – la materia vergine primordiale, sorgente principale di ogni cosa.
    Molto interessante! Varie volte nella Bibbia, la Sapienza creatrice di Dio viene definita così. Come Architetto.

    "Quando disponeva le fondamenta della terra,
    allora io ero con lui come architetto
    ed ero la sua delizia ogni giorno,
    dilettandomi davanti a lui in ogni istante!"

    PROVERBI 8
    amate i vostri nemici

  4. #124
    Opinionista L'avatar di Vega
    Data Registrazione
    04/05/05
    Messaggi
    10,614
    Citazione Originariamente Scritto da conogelato Visualizza Messaggio
    Tutto ciò che già esisteva....che già si venerava...in Gesù Cristo acquista significato, senso, impronta nuova! Pensa solamente al Natale, al 25 dicembre: Cristo è quel sole nuovo che si celebrava in forma pagana.
    Come se fosse antani anche per due
    Pienamente funzionante e programmata in tecniche multiple

  5. #125
    Opinionista L'avatar di crepuscolo
    Data Registrazione
    08/10/07
    Messaggi
    19,919
    Tra l'altro chissà se a Gesù piacesse essere paragonato ad una stella come il sole,............ almeno una stella di prima grandezza.

  6. #126
    Candle in the wind L'avatar di conogelato
    Data Registrazione
    17/07/06
    Località
    Empoli
    Messaggi
    50,396
    In quel tempo, Gesù esclamò:
    "Chi crede in me, non crede in me ma in colui che mi ha mandato; chi vede me, vede colui che mi ha mandato. Io sono venuto nel mondo come luce, perché chiunque crede in me non rimanga nelle tenebre."

    GIOVANNI 12
    amate i vostri nemici

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •