Pagina 53 di 65 PrimaPrima ... 3 43 49 50 51 52 53 54 55 56 57 63 ... UltimaUltima
Risultati da 781 a 795 di 970

Discussione: Corona virus

  1. #781
    Opinionista L'avatar di Turbociclo
    Data Registrazione
    28/04/19
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,760
    "'Tutti a casa' è rimedio salutare secondo i medici, ma veleno per le istituzioni. La pandemia sconvolge le nostre vite, cambia i nostri comportamenti quotidiani, colpisce i nostri affetti più consolidati, mortifica persino la nostra umana pietà. Ma non può uccidere le istituzioni, non può mettere in quarantena la democrazia, non può sospendere la Costituzione".
    L'appello del ex presidente del Senato Marcello Pera, esimio costituzionalista. "Se ci si rassegna oggi si perde la libertà domani"... Ed anche i cittadini si dovrebbero svegliare! https://www.adnkronos.com/fatti/poli...ihbj4DUDM.html
    È il tempo che hai perduto per la tua rosa che ha reso la tua rosa così importante

  2. #782
    Opinionista L'avatar di xmanx
    Data Registrazione
    10/10/11
    Messaggi
    1,489
    Coronavirus, l'islam tifa Covid-19: "Uccide solo gli infedeli"

    Coronavirus akhbar. Ci mancava questa, nelle tetre cronache al tempo del Covid-19: la celebrazione islamica dell' ecatombe. L'applauso maomettano alla pandemia, che ha ora il suo epicentro nella corrotta, cristiana (quando se lo rammenta), infedele Europa. Ed eccolo che risuona direttamente dalla Striscia di Gaza, parole e musica dell' imam Jamil Al-Mutawa, gentiluomo legato a doppio filo ad Hamas. E proprio la tv del gruppo terrorista, per certi compagni nostrani un covo di eroi romantici, ha trasmesso l'illuminato sermone di cotanto leader spirituale tenuto il 20 marzo nella Moschea Bianca di Gaza (il video è poi stato ripreso e tradotto dal Middle East Media Research Institute). «Il virus è un soldato di Allah e sta risparmiando i musulmani» (era il giorno prima che venissero identificati due casi di Coronavirus nella Striscia, ma Al-Mutawa e soci possono sempre concludere si tratti di apostati, e punirli per reo contagio). E per dimostrare l' ortodossia religiosa del virus, l' imam traccia la macabra mappa delle sue scorrerie, gesta che Al Qaeda non aveva raggiunto nemmeno nei sogni più proibiti. «Allah vi ha inviato un solo mujahed che ha colpito 50 Stati americani in un giorno, il 58% della California sarà infettata nei prossimi due mesi». Morte all' America, stavolta ce la facciamo, stavolta l' offensiva viaggia da New York a Los Angeles su goccioline microscopiche, e sante. E subito, a ruota, lo sputo sui cadaveri che si accumulano nelle trincee di quello che oggi è il primo fronte, i nostri cadaveri: «In un solo giorno in Italia vi sono stati 450 morti». «Allah sia lodato».

    Evviva, che colpo questa jihad micro-organica, in ventiquattr' ore lascia per terra quattrocentocinquanta occidentali, europei, italiani, bergamaschi, bresciani, piacentini, rallegratevi fratelli, la Spada dell' Islam è diventata la Polmonite interstiziale dell' Islam. E prosegue il suo delirio, l' imam di quella Striscia che l' Unione Europea ha ricoperto negli anni di vagonate di euro, tutti finiti nella disponibilità di simili ambasciatori di pace: «Guardate il deserto nelle strade israeliane. E chi pensate che protegga i fedeli di Al Aqsa? Allah, che preserva dal male i suoi credenti». L' infezione fisica è una prova dell' infezione morale, il virus come ligio esecutore della Sura 2; 191 (tra le altre): «Uccideteli ovunque li incontriate!». Tanto che «anche in Cina ci sono 3.300 infettati», ennesima prova della selezione etno-confessionale del Corona. Mostrando una certa confusione geopolitica, ma una salda ferocia sterminatrice, l' imam invita poi a pregare Allah perché continui a scatenare l' epidemia contro coloro che sostengono il piano di pace dell' amministrazione Trump.

    La peste sui reietti che vogliono la pace con Israele, forse nessuno meglio di questo predicatore apparentemente sgangherato ha riassunto la linea distruttiva e millenaristica di Hamas, che sequestra un intero popolo in nome di un' impossibile resa dei conti finale col Nemico ebreo.
    Nell' attesa, il popolo medesimo viene tenuto nella miseria e in condizioni igienico-sanitarie precarie, tanto che l' Autorità palestinese (non meno anti-israeliana di Hamas, ma più pragmaticamente attaccata alla propria pelle) nei territori sotto il suo controllo ha chiesto allo Stato ebraico di aprire i varchi, per far passare medici, farmaci, strutture di rianimazione, nel caso il Covid smarrisca la fede in Allah il Misericordioso. Problemi che non sfiorano Jamil Al-Mutawa: all' acme dell' intemerata, il pio uomo agita un telefonino (di sospetta ed eretica produzione occidentale, ma certo è improbabile che qualcuno degli astanti glielo abbia fatto notare) e assicura di aver ricevuto caterve di messaggi documentanti miracolose guarigioni dei pochi palestinesi contagiati. Dio è con noi, e il Coronavirus è il suo nuovo, letale Profeta. Non lo dice qualche sbandato in una bettola di Gaza City, ma una delle massime autorità religiose palestinesi. Vogliono i tempi supplementari dello scontro di civiltà, e stavolta scommettono sul parassita invisibile.
    Lo stagista.
    Apprendista stregone.

  3. #783
    Opinionista L'avatar di xmanx
    Data Registrazione
    10/10/11
    Messaggi
    1,489
    Citazione Originariamente Scritto da Turbociclo Visualizza Messaggio
    "'Tutti a casa' è rimedio salutare secondo i medici, ma veleno per le istituzioni. La pandemia sconvolge le nostre vite, cambia i nostri comportamenti quotidiani, colpisce i nostri affetti più consolidati, mortifica persino la nostra umana pietà. Ma non può uccidere le istituzioni, non può mettere in quarantena la democrazia, non può sospendere la Costituzione".
    L'appello del ex presidente del Senato Marcello Pera, esimio costituzionalista. "Se ci si rassegna oggi si perde la libertà domani"... Ed anche i cittadini si dovrebbero svegliare! https://www.adnkronos.com/fatti/poli...ihbj4DUDM.html
    Se Salvini (o Meloni) avesse annunciato un decreto su facebook il PD l'avrebbe definito un gesto da duce fascista. Ora che lo fanno loro.... "è inevitabile".
    Se Salvini (o Meloni) avesse tolto la libertà agli italiani con un DPCM (decreto del presidente del consiglio) il PD l'avrebbe definito un gesto fascista preludio di una "deriva autoritaria". Ora che lo fanno loro...."è inevitabile".
    Se Salvini (o Meloni) avesse disertato le camere mentre emetteva decreti che limitavano la nostra libertà il PD l'avrebbe definito l'inizio di una dittatura fascista. Ora che lo fanno loro...."è inevitabile".
    Dicevano che era "razzismo fascioleghista" chiedere la quarantena a chi veniva dalla Cina. Ora che loro hanno messo in quarantena TUTTI gli italiani...anche i sani...."è inevitabile".

    Quelli che "uccidere i civili alle Fosse Ardeatine è una cosa nazi-fascista. Ma se lo facciamo noi nelle Foibe....indovina un po'....è una cosa inevitabile".

    La realtà è una: i veri fascisti sono al governo. Fanno tutto e il contrario di tutto e dicono: "Non potete criticarci, non si deve fare nessuna polemica e nessun dibattito...c'è l'emergenza. Lasciateci lavorare perchè siamo un esempio per il mondo (proprio un bell'esempio con oltre 7mila morti, che...indovinate un po'....siccome li hanno causati loro "sono inevitabili") e voi siete solo degli sciacalli".
    Che è esattamente quello che direbbe un fascista.
    Ultima modifica di xmanx; 26-03-2020 alle 07:17
    Lo stagista.
    Apprendista stregone.

  4. #784
    Opinionista L'avatar di King Kong
    Data Registrazione
    05/07/17
    Messaggi
    794
    Citazione Originariamente Scritto da xmanx Visualizza Messaggio
    Coronavirus, l'islam tifa Covid-19: "Uccide solo gli infedeli"

    (il video è poi stato ripreso e tradotto dal Middle East Media Research Institute).
    Nelle tue lunghe tirate di odio contro tutto e contro tutti finisci per servirti e rilanciare la propaganda anti-islamica e anti araba del MEMRI, organismo fondato nel 1998 da Yigal Carmon ex colonnello del Mossad più tardi divenuto consigliere per l'antiterrorismo di Shamir e Rabin, e da Meyrav Wurmser, direttrice del Centro di politica medio orientale presso l'Hudson Institute di Indianapolis. Una organizzazione creata con lo specifico scopo di amplificare e “rielaborare” notizie assolutamente insignificanti in funzione anti araba e anti islamica.
    Detto con altre parole, un nido di serpenti e di sciacalli, fonte inesauribile per i soldatini dell’odio par tuo.
    Spazzatura da dimenticare ai lati della strada della storia.
    Aut hic aut nullubi

  5. #785
    Opinionista L'avatar di xmanx
    Data Registrazione
    10/10/11
    Messaggi
    1,489
    Citazione Originariamente Scritto da King Kong Visualizza Messaggio
    Nelle tue lunghe tirate di odio contro tutto e contro tutti finisci per servirti e rilanciare la propaganda anti-islamica e anti araba del MEMRI, organismo fondato nel 1998 da Yigal Carmon ex colonnello del Mossad più tardi divenuto consigliere per l'antiterrorismo di Shamir e Rabin, e da Meyrav Wurmser, direttrice del Centro di politica medio orientale presso l'Hudson Institute di Indianapolis. Una organizzazione creata con lo specifico scopo di amplificare e “rielaborare” notizie assolutamente insignificanti in funzione anti araba e anti islamica.
    Detto con altre parole, un nido di serpenti e di sciacalli, fonte inesauribile per i soldatini dell’odio par tuo.
    Spazzatura gettata ai lati della strada della storia.
    Come volevasi dimostrare.
    Cosa sono i deliri antioccidentali dei fedeli islamici di Hamas? ...."notizie assolutamente insignificanti"
    Lo stagista.
    Apprendista stregone.

  6. #786
    Opinionista L'avatar di axeUgene
    Data Registrazione
    17/04/10
    Località
    sotto una quercia nana in zona Porta Genova
    Messaggi
    16,976
    Citazione Originariamente Scritto da xmanx Visualizza Messaggio
    Quelli che "uccidere i civili alle Fosse Ardeatine è una cosa nazi-fascista. Ma se lo facciamo noi nelle Foibe....indovina un po'....è una cosa inevitabile".
    certo, per le capre che ignorano la storia, sono cose paragonabili;

    peccato che nessun italiano sia mai andato in Germania a fare pulizia etnica e stragi, come invece è avvenuto in Slovenia e Croazia prima delle foibe, e sulla base di una precisa e statuita pretesa ideologica di superiorità razziale e odio, da decenni enunciata dal duce;

    certo, per chi abbia cupidigia di ignoranza, tutto torna utile nella propaganda.
    c' del lardo in Garfagnana

  7. #787
    Opinionista L'avatar di xmanx
    Data Registrazione
    10/10/11
    Messaggi
    1,489
    Coronavirus Italia, pista per il paziente zero: il contagio forse partito alla Fiera del Gelato di Rimini

    Il contagio del coronavirus in Italia potrebbe essere stato innescato appena pochi giorni prima del lockdown della provincia di Hubei, in Cina. È una delle ipotesi che stanno prendendo in considerazione virologi ed epidemiologi: il sospetto è che i primi contagi nel nostro paese possano essere partiti dalla fiera internazionale del gelato a Rimini. Ecco le motivazioni che porterebbero a considerare questa possibilità.

    Come ha segnalato un servizio di Agorà, trasmissione di RaiTre, la fiera Sigep, che accoglie ogni anno i migliori gelatai e pasticcieri artigianali di tutto il mondo, si è tenuta a Rimini dal 16 al 22 gennaio scorsi. C'erano anche gelatai cinesi, provenienti da Wuhan, che si sono ritrovati nello stesso padiglione di alcuni colleghi provenienti da varie città e province del Nord Italia: Milano, Bergamo, Brescia, Varese, Padova. C'erano anche stand di gelatai e pasticceri provenienti da Codogno, la città del Lodigiano che ha costituito il primo focolaio, e da Collegno, il centro in provincia di Torino che oggi registra un numero anomalo di contagi.

    Il lockdown di Wuhan sarebbe scattato solo il giorno successivo alla fine dell'evento, cioè il 23 gennaio. Ad Agorà, uno dei professionisti del Nord Italia che hanno partecipato alla Fiera del Gelato ha spiegato: «Siamo stati tutti male dopo il Sigep. Io mi sono sentito male già durante l'evento, molti altri colleghi hanno iniziato ad avere gli stessi sintomi del Covid-19 nei giorni successivi e anche per parecchie settimane».
    Lo stagista.
    Apprendista stregone.

  8. #788
    Opinionista L'avatar di Turbociclo
    Data Registrazione
    28/04/19
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,760
    Dedicato a chi ancora pensa veramente che dobbiamo lasciar fare chi ci governa. Quando ci avranno portato al precipizio ne riparliamo!

    È il tempo che hai perduto per la tua rosa che ha reso la tua rosa così importante

  9. #789
    Opinionista L'avatar di Turbociclo
    Data Registrazione
    28/04/19
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,760
    E ancora, nel caso non bastasse...

    È il tempo che hai perduto per la tua rosa che ha reso la tua rosa così importante

  10. #790
    Opinionista L'avatar di xmanx
    Data Registrazione
    10/10/11
    Messaggi
    1,489
    Questi coglioni INCOMPETENTI che ci governano continuano a creare moduli di autocertificazione su carta come se tutti avessimo in casa delle stampanti.
    Quando basterebbe fare una APP da portarsi su smartphone.
    Sono proprio dei COGLIONI quelli del PD, CULTURALMENTE incapaci a gestire questa emergenza.
    Lo stagista.
    Apprendista stregone.

  11. #791
    Opinionista L'avatar di xmanx
    Data Registrazione
    10/10/11
    Messaggi
    1,489
    La BCE è uno strumento politico in mano ai fascisti e aiuta solo governi inginocchiati ai voleri della Germania

    La BCE sta comprando titoli di stato italiano dalle banche italiane. In questo modo fa scendere lo spread.
    Quindi, lo spread dipende UNICAMENTE dalla BCE.

    La BCE non intervenne quando con un colpo di stato venne estromesso il governo Berlusconi nel 2011 perchè lo spread era a 500. Ed intervenne SOLO DOPO quando al governo c'era Monti...e poi Letta-Renzi-Gentiloni per far scendere lo spread.
    La BCE non intervenne quando c'era il governo giallo-verde lasciando che lo spread andasse a 250 punti...e gli idioti del PD dicevano "ci state facendo spendere un sacco di soldi di interessi".
    La BCE interviene per abbassare lo spread SOLO quando al governo, in Italia, c'è il PD.
    Il PD e la BCE usano lo spread come arma di pressione e di ricatto per indebolire ed eliminare tutti i governi "non allineati".

    Questo è il vero FASCISMO.
    Non le chiacchiere idiote che abbiamo sentito per anni dal PD e dai suoi idioti sostenitori....quegli IDIOTI sostenitori che cantano "bella ciao" e che sono i VERI fascisti.
    Ultima modifica di xmanx; 27-03-2020 alle 07:12
    Lo stagista.
    Apprendista stregone.

  12. #792
    Opinionista L'avatar di Turbociclo
    Data Registrazione
    28/04/19
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,760
    Speriamo che non sia un anticipo del prossimo futuro...

    https://tv.iltempo.it/home-tv/2020/0...lizia-1303253/
    È il tempo che hai perduto per la tua rosa che ha reso la tua rosa così importante

  13. #793
    Opinionista L'avatar di xmanx
    Data Registrazione
    10/10/11
    Messaggi
    1,489
    Lo stagista.
    Apprendista stregone.

  14. #794
    Opinionista L'avatar di axeUgene
    Data Registrazione
    17/04/10
    Località
    sotto una quercia nana in zona Porta Genova
    Messaggi
    16,976
    beh, guardiamo il Campione, collezionista di felpe e uniformi, che non ha mai indossato davvero, buono a nulla e capace di tutto:

    due giorni dopo il lockdown di Lombardia e parti di Emilia, Veneto e Marche, a tragedia già abbondantemente iniziata e palese:



    ascoltatelo bene, ma ascoltatelo eh !

    un paese che soffre e vuole ripartire... riaprire tutto, rilanciare fabbriche, negozi, musei, gallerie, palestre, discoteche bar, centri commerciali, stadi... riaprire, tornare a lavorare, lavorare, lavorare

    ripeto, queste cose il caprone le diceva due giorni dopo la chiusura, cioè quando già era chiarissima la tragedia che si prospettava col contagio diffuso, non nei primissimi giorni dell'incertezza !!!

    ma pensate un momento al rischio immane che abbiamo corso, se questo cialtrone buono a nulla fosse stato a capo di un governo e avesse avuto i "pieni poteri" che chiedeva, e con queste idee avesse ritardato anche solo di un paio di settimane nell'attivare la chiusura di tutto, stile Boris Johnson o Trump...

    in due settimane di esitazione e circolazione si sarebbero accumulate centinaia di migliaia di ulteriori contagi e migliaia di morti in più, in tutta Italia, arrivando in massa a Roma e in tutto il sud, sprovvisto, che comincia a soffrire, nonostante le misure di contenimento;

    idem per la stupidella di Tor Gnoranza, che invitava i turisti di tutto il mondo, che ora si scoprono contagiati; ma sì, invitiamo tutti, tranne quei brutti cinesi infetti... andiamo a farci una birra coi tifosi del Valencia, riempiamo alberghi e musei di turisti da paesi pieni di contagiati...

    e ancora hanno il coraggio di parlare questi...
    c' del lardo in Garfagnana

  15. #795
    Opinionista L'avatar di Turbociclo
    Data Registrazione
    28/04/19
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,760
    Bene, perfino quel caprone di Conte inizia a capirci qualcosa... Intanto questi incapaci ci fanno compilare il quinto modulo giustificativo... https://formiche.net/2020/03/conte-s...nzolini-tardi/
    È il tempo che hai perduto per la tua rosa che ha reso la tua rosa così importante

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •